Welcome to our New Forums!

Our forums have been upgraded and expanded!

"Sabbia del Sahara"

Shines666

New member
Joined
Apr 7, 2023
Messages
51
Salve a tutti,
come abbiamo potuto vedere in questi giorni, il cielo aveva un colore strano.. l' aria pesante e il sole velato.

mai successo di stare così male a giugno.. con febbre e bronchite per circa una settimana.. ora non so se sia correlato a questa situazione della "sabbia del Sahara" ma nutro dei dubbi.. qualcun altro ha avuto problemi di questo tipo?

Cosa ne pensate di tutto ciò?
Si tratta di qualche manovra di quei maledetti ebrei schifosi?

Molti dicono di aver analizzato questa sostanza rossastra, e sono presenti vari tipi di metalli pesanti.. avrei piacere di sentire la vostra. Saluti fratelli e sorelle
 
Settimana scorsa, il giorno dopo aver lavato l'auto, è arrivata la pioggia. Mi sono trovata l'auto da nera a bianca. La cosa che mi lascia perplessa è che la pioggia proveniva da nord e non da sud.

Quindi sì, ho i miei forti dubbi che sia sabbia del Sahara, anche perché come dici te hanno trovato metalli pesanti.
 
Durante il Solstizio d'Estate il Sole era coperto da suddetta nube, al punto che riuscivo a guardarlo direttamente senza che mi provocasse fastidio agli occhi.

Avrei voluto assorbire l'energia del Sole nel mio terzo chakra durante il Solstizio ma ho avuto difficoltà, non si sentiva neanche il calore del Sole.

Sapete se è successo anche in Europa? O solo in Italia? Comunque nascondere il Sole e la sua luce è qualcosa di anti solare, eventualmente provocato da esseri evidentemente anti solari. Come Bill Gates che si è prefissato di nascondere il Sole con un enorme oggetto non meglio definito. A quanto pare possono usare altri mezzi.
 
Non so dirti a livello europeo, ma pare che alcune città abbiano subito la sabbia del deserto.

Questa cosa copre il sole creando una cappa aumentando l'afa, è quasi irrespirabile a volte. La mia regione è sempre stata umida/afosa, ma non ho ricordi che ci siano state altre estati così. Soprattutto perché, per via di tutto il mal tempo che abbiamo avuto, fino a una settimana fa c'erano 18°C.

La cosa curiosa è che da qualche mese parlano di geoingegneria e di come venga impiegata (adesso non è più complottismo parlarne). E contestualmente arriva la sabbia del Sahara.
 
Non so dirti a livello europeo, ma pare che alcune città abbiano subito la sabbia del deserto.

Questa cosa copre il sole creando una cappa aumentando l'afa, è quasi irrespirabile a volte. La mia regione è sempre stata umida/afosa, ma non ho ricordi che ci siano state altre estati così. Soprattutto perché, per via di tutto il mal tempo che abbiamo avuto, fino a una settimana fa c'erano 18°C.

La cosa curiosa è che da qualche mese parlano di geoingegneria e di come venga impiegata (adesso non è più complottismo parlarne). E contestualmente arriva la sabbia del Sahara.
Anche qui il clima è spesso umido e afoso eppure non ho mai visto fenomeni di questo tipo dalla mia nascita.
Ho vissuto varie tempeste di sabbia e situazioni analoghe, in quei casi l'aria è pesante ma non come nei giorni scorsi.

Sono quasi nella totalità sicuro che si tratti di manomissioni artificiali.
 

Al Jilwah: Chapter IV

"It is my desire that all my followers unite in a bond of unity, lest those who are without prevail against them." - Satan

Back
Top