[Trad] Ebrei in Satanismo e Satana

Satanismo Spirituale.
Per chi volesse approfondire la conoscenza di Satana e dei Suoi Demoni.
Per ulteriori informazioni: http://www.itajos.com

1. Riconosciamo Satana e i sui Demoni come esseri reali, e con essi comunichiamo e lavoriamo per il miglioramento di noi stessi. Satana e' il Creatore dell'Umanita'.
2. Qui si parla esclusivamente di Satanismo e non c'e' spazio per altri credi New Age o simili, i messaggi non pertinenti saranno cancellati.
3. Proclami e offese contro il nostro credo saranno cancellati e ripetute violazioni causeranno l'esclusione dell'utente.
4. Educazione e rispetto prima di tutto.
5. Se credete che Satana e i Demoni sia creature malvage e nefaste, questo gruppo non fa per voi.
6. NON sono ammessi utenti minorenni.
7. Qui NON si tratta di sacrifici ed illegalita' che NON corrispondono al nostro pensiero. Siamo rispettosi della Legge. Qualunque post contenente incitamenti o provocazioni in questo senso sara' cancellato e l'utente bannato definitivamente.
8. Qualsiasi messaggio che cita siti o gruppi che remano contro JoS saranno cancellati e l'utente bannato.
Cfecit
Posts: 416

[Trad] Ebrei in Satanismo e Satana

Postby Cfecit » Sat Aug 03, 2019 10:35 am

Traduzione del Sermone "Jews In Satanism And Satan" di AS HoodedCobra 666, link viewtopic.php?f=5&t=20634

--

Ebrei in Satanismo e Satana

Sun wrote:Non capisco perché gli ebrei vogliano anche adorare queste dannate cose e perché la maggior parte degli ebrei non abbia cercato di venire a Satana da adesso.


Nel corso degli anni è stato affermato che gli ebrei sono una paria e un abominio per Satana, un massimo nemico, e lo stesso vale per tutti i nostri Dei Pagani. Dopotutto, mentre Satana in sanscrito significa Verità Eterna, in ebraico significa l'Avversario del popolo ebraico.

In generale, e odio molto tipico degli ebrei, e nella loro supremazia contro i Goyim, siamo stati puntati il ​​dito da altre denominazioni "sataniche" per abbandonare il significato sanscrito, ignorare la verità storica, e prendere solo il discorso ebraico su questo sul vassoio, come se con la forza. Il nano ebreo sente il potere di dettare. Questo è ovviamente inaccurato e falso, e brucia tutta la storia prima delle menzogne ​​ebraiche e la ignora, e in qualche modo, definisce Satana come solo una qualche figura mitologica ebraica.

Questo ovviamente non è più il caso del rabbino che affermava che l'ebreo era il primo inventore di diritto e civiltà. La menzogna storica non colpisce come una qualità "Satanica", a meno che uno, naturalmente - come qui stereotipato - sia solo un ebreo che cerca di ingannare. Che cosa significano le 10 leggi di Mosè rispetto al diritto dell’Antica Greca o Romana, al Codice di Hamurrabi o al sistema giuridico egiziano?

L'unico modo in cui si accettano tali bugie è: A) Uno è ignorante fino all’osso o non possiede alcuna forma di educazione. B) Uno è un ebreo che promuove un programma non diverso dalla falsità storica della Bibbia, nonostante le prove. Qui non c'è davvero nessuna linea di mezzo nell'accettare nessuna di queste affermazioni.

Tuttavia, dobbiamo esaminare qualcosa che in particolare analizza più in profondità la psicologia ebraica rispetto a questo.

Come un virus parassitario cerca una cellula da infettare per promuovere la sua agenda di vita, una situazione di cui non ha alcun controllo, così gli ebrei cercano sempre di infiltrarsi e sovvertire dall'interno ciò che per loro è esistenzialmente pericoloso.

A differenza degli Ariani o di altre persone che sono più rette e dichiarano guerre in "aperta", l'ebreo è una strana creatura in quanto sempre, tutti questi secoli, operava dall'ombra, dalla sovversione, dal terrorismo, e dall'infiltrazione. Questo perché per definizione un virus non è in grado di sovvertire un sistema potente che è pronto per la guerra, ma solo per infiltrarlo.

Come avviene questa infiltrazione? Fingendo interesse, e facendo finta di dover fingere di entrare.

Come un letterale virus, si attaccano anche a una cellula che è suscettibile e aperta a loro (è per questo che dico, fare attenzione a quali persone ti associ a questi forum e disprezzo la compassione) che sono usati come "Amici" e come un "Gruppo" per iniziare l'infiltrazione della loro. Poi, procedono per entrare in una cella e fanno “più grandi” la loro cerchia di "Amici" o portatori, ed è per questo che ogni culto di scherzi e cazzate che è stato creato da queste parti, è stato per la maggior parte del tempo gestito da ebrei o infestato da loro. Un ebreo è sempre al comando e questa non può essere una coincidenza, per ovvi motivi.

La gente dice che gli ebrei non possono essere "Satanisti", ma questa è solo una mezza verità. Gli ebrei sicuramente cercheranno, simuleranno e, naturalmente, far finta di essere un Satanista, poiché fingono di essere Egiziani molto tempo fa, fingevano di essere Greci o Babilonesi o Assiri prima di questo. Hanno provato e provato ossessivamente e compulsivamente, fino a quando non sono entrati, cioè in mezzo alla gente stessa.

Questo non ha nulla a che fare con l'accettazione dagli Dei, ma piuttosto, con la follia o i bisogni degli uomini inferiori. Per gli Dei, sono eterne abominazioni e eternamente indesiderati, e questo è verificato dalla guerra che gli ebrei coscienti hanno combattuto contro le guerre.

In effetti, guardando alla storia ebraica, uno vede che sono stati emotivamente rovinati dal loro strano destino di essere una razza schiava dei rettiliani, e cercando di implorare Satana di accettarlo (solo nella misura di impugnarlo dietro, la loro natura parassitaria è incompatibile) e essendo sprezzantemente odioso di Satana per non averli accettati.

Possono persino arrivare a dedicarsi a dediche, o riti, o nascondersi per anni. Dalla loro parte dell'accordo, questo comportamento è estremamente importante per dirottare e ingannare i loro ospiti in accettazione. Anche gli ebrei sono intelligenti e sanno leggere le cose e ottenere il "prendere" di un luogo, per scopi di infiltrazione migliori, e questo non è difficile per loro.

La realtà è che Satana e gli Dei li odiano e non li accettano per ragioni molto ovvie, non solo su basi genetiche e spirituali che sono le ragioni principali, ma anche su altri, come ad esempio che li hanno diffamati, e hanno attaccato loro e il loro mondo per migliaia di anni. Ma fino ad oggi perché gli ebrei sono una mere razza schiava, loro immaginano e alcuni addirittura vogliono essere "Con gli Dei", ma la loro natura aliena non può permetterselo. Questo non è diverso da una formica che immagina che un giorno vivrà tra i leoni, semplicemente non lo farà.

Questo è anche nella Torah e nel Talmud dove gli ebrei sono costantemente aizzare sui Gentili, cercando di adorare il "Vitello d'Oro", e cercano di essere accettati o portati "dentro" con gli Dei. Molto della Torah parla di maledizioni sugli ebrei che si preoccupano di se stesse e cercano di saltare oltre la barriera nel tentativo di salvarsi dal destino generale della razza ebraica.

Tutto il Deuteronomio nella Bibbia è pieno di maledizioni per ebrei per loro che vanno agli Dei Pagani e praticano "idolatria". Questo perché i sapienti degli ebrei sanno che dal modo in cui le cose sono gestite e dal loro sistema rettiliano, i loro possono provare a scappare, ma sanno anche che sono posseduti e controllati dall'anima e da un livello di totalità, quindi lì non è veramente libero arbitrio. Sanno anche che molti degli ebrei cercheranno di andare dai loro nemici - ma quello che cercano di assicurare è che mentre loro sono lì, rovineranno i loro nemici.

Naturalmente questo funziona anche come psicologia inversa per gli ebrei per andare a cercare gli "idoli" e infiltrarsi nei loro nemici. Se uno presta attenzione, tutto il "Paganesimo" e il "Satanismo" erano ebrei infestati, pieni di ibridi ebraici e merda talmudica. Questo perché gli ebrei vogliono governare le religioni dei non-ebrei e riempirli di ridicolo, rendendoli inutili.

Per quanto riguarda se gli ebrei non hanno ossessione come un criminale fa con le loro vittime, con gli Dei, ripensare anche a quello. Gli ebrei sono ossessionati come criminali con gli Dei. Hanno costruito una cultura di odio contro di loro nei tentativi di attirare la loro attenzione, e solo a causa del mere odio tipo stupratore nei confronti della loro creazione, i Gentili. Hanno una quantità inesauribile di risentimento, gelosia e dispettosità verso gli Dei e verso le cose che hanno creato, e una gelosa ferocia profonda dei Gentili che sono affiliati a loro e hanno un'esistenza e una vita decenti - questo è qualcosa che gli ebrei non potranno mai avere.

Essendo tutto questo il caso, gli ebrei sono anche estremamente codardi, e cercano costantemente di suonare "nella linea di Satana" ma anche di farlo allo stesso tempo, come se cercassero di correggere i propri errori, ma ovviamente è tutto un grande finzione.

Non è un mistero mentre cercano costantemente di rovinare tutto ciò che le grandi persone di questa terra creano, e tenere tutti i Gentili lontani dall’essere creativo. Questo è totalmente il loro lavoro.

Questo è il motivo per cui ci sono così tanti autori “Satanici" e "Pagani" che scrivono un'infinita, inutile, confusa e assolutamente inutile cagata. In effetti, è difficile trovare materiale brutto che non si rintracci sé stessi negli ebrei o nel giudaismo.

Quello che bisogna anche tenere a mente è che il giudaismo e quindi l'islam e il cristianesimo, non sono altro che programmi ebraici e reazioni culturali alla piccolezza, insignificanza e inutilità di questa razza ebraica di esseri alieni sperimentata quando si trovava su questa terra. Ciò che rendeva bella e vibrante questa terra, perché li scomunicava, la odiavano, e la odiavano profondamente.

In un’alleanza con gli altri umani della spazzatura che sentivano la stessa cosa, cospirarono e tuttora cospirano per distruggere definitivamente tutto ciò che ha valore e bellezza su questo pianeta.

Molto tempo fa ho chiesto agli Dei di spiegarmi perché gli ebrei sono tali abominazioni, e la risposta è stata che se non lo fossero, non c'è modo di sposare tutto questo odio, incessantemente, e per così tanto tempo, per svolgere la loro missione ordinata. Sono stati creati come sono dal loro stesso design, e da questo non c'è una via d’uscita.

Quanto sopra è una necessità per il dirottamento e il ridicolo di una particolare fede o di un luogo, e possono persino farlo inconsciamente senza avere realmente un piano predisposto. Come un ragno femminile si innamora del compagno che ucciderà più tardi, così gli ebrei cercano di dirottare costantemente e possedere le religioni dei loro nemici e portarli al crimine, al terrorismo, alla follia o fondamentalmente qualsiasi altra cosa li renderà detestabili e alla fine provocare la loro distruzione. Questo include questo posto qui o in qualsiasi altro posto - nessuno dei quali è escluso da questo.

I Gentili che sono delusi sono molto diversi dagli ebrei in quanto gli ebrei hanno una naturale disposizione di odio e vedono gli Dei come strumenti, servitori, che riempiono le loro religioni e adorano con profanità, e sopratutto, la follia ebraica. Gli ebrei costantemente si fanno beffe degli Dei, e questo è molto naturale per loro.

Gli stessi ebrei nella loro "cultura" fanno ogni genere di roba da spazzatura e inutile sostanza psicologica perché sono solo alieni e psico, e questo è proiettato. Ad esempio, alcuni ebrei si uniranno a un luogo "Pagano" e condurranno un crimine, e poi eseguiranno un pieno panico satanico per 20 o più anni nei media gestiti dai proprietari ebrei. Questo è in pieno allineamento con la loro missione razziale di sovvertire, distruggere o rovinare il progresso dei loro nemici, ed è per questo che alcuni ebrei hanno "Guazzo" con "Satanismo" e "Occulto" ma lasciano sempre indietro le loro uova di mortalità per schiudersi in mezzo ai loro nemici. La maggior parte degli autori "Pagani" che parlano di sacrifici di animali e relativi, sono ebrei, e la stessa cosa vale per qualsiasi ideologia che sia contro gli ebrei.

Gli ebrei provengono da uno sfondo di una cultura estremamente malata, perversa e opprimente. Questo li fa ribellarsi e odiare i propri 'padroni', ma non sanno che anche questa rivolta è programmata con loro che vanno in ideologie "Goyim", in Paesi, in mezzo ai loro nemici, per dirottarli e schiudere le uova ebraiche in mezzo a loro per rovinarli.

Gli ebrei seguono regole e regolamenti che li rendono morbosamente pazzi, e questa pazzia da cui cercano di fuggire, poiché è insopportabile per chiunque viva - poi, hanno la loro "festa della libertà" nelle terre dei Gentili, distruggendoli finanziariamente, con l’a-moralismo, e con degenerazione, finché non rimane nulla.

Gli ebrei hanno un concetto spirituale di questo e questi sono gli "esuli". Gli "esiliati" sono gli ebrei che vengono espulsi dal mezzo degli ebrei, ma rimanendo nell'anima, mente e spirito perfettamente ebraica, prova ad andare nella "Modalità completa del peccato" per dirottare e rovinare il mezzo dei loro nemici, la loro cultura, la loro anima, e tutto ciò che i loro nemici rappresentano. Questo fa parte del dualismo della modalità ebraica.

Per nessun mistero è ad esempio che gli ebrei, una razza che ha giurato il celibato e si sposano a casa propria in Israele, governa anche le strane norme sessuali sconfinate, sostenendo virulentemente i diritti sessuali criminali come la pedofilia, e possiede praticamente tutta l'industria del porno, mentre allo stesso tempo procura cancri su come le persone si identificano in modo innaturale, o su ideologie come la "Rivoluzione" sessuale marxista.

Qui il giudaismo creò le condizioni perfette della pazzia pura nei suoi figli "esiliati", portandoli in terre Gentili, dove riesumavano la loro pura follia culturale, rovinando efficacemente come risultato i Gentili. Questa è una situazione win-win. Dopo che hanno finito di esumare il loro cancro su altre persone, sono di nuovo reincarnati in Israele per iniziare a emendare i loro cosiddetti "Peccati" contro "Dio", e questa volta aiutano la loro tribù da questo lato del recinto.

Motivi del genere sono il motivo per cui Madonna è essenzialmente una stupida prostituta mentre la sua cosiddetta "Giudaismo" si basa sull'immagine di una pio, donna di famiglia con figli. Madonna era una necessità per insegnare “slutdom” [ndt, vedi fondo] sconfinata ai Goyim, così come lo erano i creatori del femminismo, e lei servì molto bene gli ebrei nel rovinare le menti delle giovani donne con una forza enorme, creando una destabilizzazione culturale. Alla fine della giornata, "Madonna la niddah (“sporca” in ebraico) puttana", ha servito la più grande agenda ebraica in modo molto perfetto e calcolato.

Gli ebrei nella loro torah sono fondamentalmente costantemente in cammino e tentano, nonostante di essere rovinati, di adorare gli "Dei Pagani", poiché questa è una necessità assoluta per loro. Non è un segreto storico che gli ebrei abbiano fondamentalmente dirottato, prima della creazione del cristianesimo, i Pagani in totale, ed erano attorno a tutti i tipi di persone dove continuavano a rubare la conoscenza spirituale che stavano costruendo e pubblicizzando i loro segreti dei loro nemici, mentre allo stesso tempo creavano armi spirituali e intrugli per dominarli. Gli ebrei non hanno una propria cosa per loro, dalla lingua, alla loro ... genetica.

Anche la genetica degli ebrei è per una grande parte, e questo non li rende meno ebrei, è una massa di genetica di tutte le persone del pianeta, che Rabbino Laitman chiama il "furto della forma". Come ha aggiunto per farli lavorare come "agenti segreti" per conto loro, hanno dovuto farlo, apparire come i loro nemici, ed essere completamente diversi all'interno, e non è una coincidenza o uno strano su come sono sempre riusciti ingannare una gran parte della popolazione, specialmente quando vivono su di essa nascosta nel mezzo e senza essere chiaramente 'ebrea'.

Dietro tutte le spoglie e il gioco delle forme, tuttavia, gli ebrei rimangono intrinsecamente ebraici, e l'ebraismo non può essere rimosso né c'è una questione di una ragione materiale, educativa o esclusivamente spirituale. C'è una combinazione di fattori, ma per semplicità, l'ebraismo è prima di tutto nell'anima.

È solo per gli altri che gli ebrei sono confusi, non per loro stessi. Questo può essere difficile da capire, ma come nel modo in cui un agente entra in una banca per fare una rapina, e sa esattamente le ragioni per cui è lì, così l'ebreo è consapevole a un certo livello della propria missione di fare lo stesso. Questo livello potrebbe non essere cosciente, ma è lì.

La tradizione ebraica creata sulla psicopatologia ebraica usando gli Dei Pagani come simboli di blasfemia per tutto ciò che esiste esistenzialmente male, un'altra espressione dell'odio ebraico, non è una fonte di Satanismo, né una fonte valida delle origini di Satana, a meno che, naturalmente, uno sia un ebreo totale, e crede come tanti ebrei fanno, che i stupidi ebrei debbano essere ascoltati su tutto.

La tradizione ebraica divenne in seguito "Religione" e sostituì le religioni native dei Gentili, che lodarono questi Dei, che furono positivi e benevoli per noi. Questo capovolgimento della comprensione dura fino ad oggi grazie all'Islam, al Cristianesimo, e al Giudaismo. E questo è il motivo per cui Satana ha la frase "Tre Cose Sono Contro Di Me, E Odio Tre Cose".

Ad eccezione della follia ebraica e di ciò che è seguito dopo, e per sentito dire, non abbiamo davvero nessun Gentile che abbia mai scritto qualcosa di negativo sugli Dei. Li abbiamo costruiti e onorati in tutte le cose, nell'amore e nel legame, in tutte le opere e in ogni fase del nostro sviluppo.

Per quanto riguarda coloro che sono stupidi e non riescono a guardare oltre la dialettica della - ovviamente - tradizione ebraica su Satana, rimangono ciechi e ignari di un fatto molto ovvio. Nessuno lo nasconde. Gli Dei non nascondono questo anche nella Bibbia dove colpiscono gli ebrei, e gli ebrei non lo nascondono in tutte le loro tradizioni e testi in cui sono istruiti di stare lontano da loro a tutti i costi per la loro sicurezza.

Gli ebrei odiano Satana e Satana allo stesso modo li detesta al massimo, e questa è una realtà fondamentale. Gli ebrei non sono benvenuti nel Satanismo, questo non cambierà mai, e lo sanno anche loro, almeno quelli che ne sono consapevoli.

Satanismo è per definizione una vera, antica, e profonda resistenza alla contro-cultura degli ebrei, non centrata contro di loro, ma come l'originale che rivendica il proprio terreno, contro una specie che sa solo mentire e insultare.

Alto Sacerdote Hooded Cobra 666



Nota del Traduttore:

“slutdom” è un slang che significa l’essere una vergogna per tutte le donne.

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests