Un paio di domande per iniziare

Satanismo Spirituale.
Per chi volesse approfondire la conoscenza di Satana e dei Suoi Demoni.
Per ulteriori informazioni: http://www.itajos.com

1. Riconosciamo Satana e i sui Demoni come esseri reali, e con essi comunichiamo e lavoriamo per il miglioramento di noi stessi. Satana e' il Creatore dell'Umanita'.
2. Qui si parla esclusivamente di Satanismo e non c'e' spazio per altri credi New Age o simili, i messaggi non pertinenti saranno cancellati.
3. Proclami e offese contro il nostro credo saranno cancellati e ripetute violazioni causeranno l'esclusione dell'utente.
4. Educazione e rispetto prima di tutto.
5. Se credete che Satana e i Demoni sia creature malvage e nefaste, questo gruppo non fa per voi.
6. NON sono ammessi utenti minorenni.
7. Qui NON si tratta di sacrifici ed illegalita' che NON corrispondono al nostro pensiero. Siamo rispettosi della Legge. Qualunque post contenente incitamenti o provocazioni in questo senso sara' cancellato e l'utente bannato definitivamente.
8. Qualsiasi messaggio che cita siti o gruppi che remano contro JoS saranno cancellati e l'utente bannato.

Moderators: Hps.mlimlal666, Gerecht Ror

Young boy
Posts: 1

Un paio di domande per iniziare

Postby Young boy » Mon Apr 16, 2018 6:30 pm

Salve,sono nuovo,sono ancora un ragazzo(17 anni)e un po per curiosità volevo introdurmi in questo nuovo mondo.
Sono abbastanza indeciso ed insicuro quindi avendo letto che si possono evocare demoni volevo chiedere se nella mia situazione avrei potuto evocare un demone per schiarirmi le idee;se si quale? Mi date qualche consiglio per iniziare?
Grazie a tutti.

Arosai
Posts: 34

Re: Un paio di domande per iniziare

Postby Arosai » Mon Apr 16, 2018 8:06 pm

Ascolta dal nome sembri leggermente troll ma comunque per quanto ne so evocare un demone non e una cosa cosi semplice ma non tanto nell'evocazione bensi sugli effetti che potrebbe avere sul tuo corpo visto che sei praticamente al "livello 0" ah ed un ultima cosa secondo me disturbare un demone solo per chiarirti le idee mi sembra un po uno sprego puoi benissimo chiarirtele sul forum o leggendo il sito itajos.com

User avatar
Aurum
Posts: 114
Location: Italy
Contact:

Re: Un paio di domande per iniziare

Postby Aurum » Tue Apr 17, 2018 5:57 am

Evocare un Demone non è un gioco.
Innanzitutto all'inizio è molto difficile che un Demone si manifesti, poiché non si è abbastanza aperti psichicamente. Inoltre gli Dei sono molto impegnati al momento e bisogna avere un motivo preciso e valido se si decide di chiedere il loro aiuto. Puoi schiarirti le idee studiando il materiale nel sito e nella Biblioteca di Satana, nonché iniziando a meditare. Esperienza diretta e studio ti apriranno un mondo.
Non vi è benedizione più grande di quella di essere un Satanista.

Vuoti di Luna: https://goo.gl/BgviKc (+2)
Ore planetarie: https://goo.gl/XWFZse
Tema natale con transiti ed effemeridi: https://goo.gl/pBwfua

Hail Satana!

User avatar
StormSS
Posts: 88

Re: Un paio di domande per iniziare

Postby StormSS » Tue Apr 17, 2018 2:14 pm

Young boy wrote: ...


Benvenuto nel forum!
Tutto quello che ti serve per iniziare è nel sito, sé hai bisogno di domandare qualcosa che non ti è chiaro puoi domandare qua ;)

Riguardo al evocazione di un demone, puoi, ma sei nuovo, e per sentire le risposte che esso ti darà devi avere un certo livello spirituale.

Saluti.
Il cammino che conduce alla verità è lungo, difficile, solitario, forse anche doloroso sotto certi aspetti. Eppure se dovessi scegliere, lo ripercorrerei centimetro per centimetro.

fuoco blu 666
Posts: 52

Re: Un paio di domande per iniziare

Postby fuoco blu 666 » Tue Apr 17, 2018 2:44 pm

Evocare un Demone senza aver prima aperto i sensi astrali e deprogrammato la mente dalle suggestioni del nemico sarebbe inutile, prima medita e potenziati per conoscere Satana e il tuo Demone Guardiano.
Inizia con le meditazioni di apertura dei chakra poi quando ti sei adattato alla maggiore energia passa alla meditazione completa sui chakra un buon programma per cominciare è quello dei 40 giorni
http://www.itajos.com/BIBLIOTECA/Alto%2 ... o%20di.pdf

Silvia90
Posts: 2

Re: Un paio di domande per iniziare

Postby Silvia90 » Tue Apr 17, 2018 5:04 pm

Scusate se mi infilo qui ma sarò stordita :lol: non ho ancora capito come postare la mia domanda :D quindi chiedo quì.

Ho iniziato di recente a meditare e avrei qualche domanda:
1- mi hanno detto che il miglior momento per meditare è di sera tarda. E' vero?
2- mi ha detto di meditare al buio ed in silenzio. E' vero?Lo chiedo perchè ho notato che facendolo di giorno sono molto più attiva durante la meditazione, mentre la sera sono troppo stanca e spesso tendo ad addormentarmi.
3- come faccio a capire se sto facendo una meditazione efficace?
4- come capisco di aver aperto i chakra? dovrei sentire/vedere qualcosa?

Prima di iniziare ero titubante, nel senso che sentivo in cuore di crederci davvero di dovermi fidare, ma al contempo sono una persona scettica, che si affida molto alla logica e in genere se non vedo non credo.
Così ho chiesto a padre Satana di aiutarmi a fidarmi, a mettere da parte il mio scetticismo e di mostrarmi qualcosa che mi permettesse di abbandonarmi a lui.
Ebbene, dopo un paio di meditazioni, mi ha ascoltato: nel buio della mia mente ho CHIARAMENTE distinto due sagome, una era una torre stretta e altissima di mattoni forse, l'altra era la figura completamente nera di un uomo che sedeva sul suo trono e veniva spinto da dietro, da una mano e cadeva in avanti.
Quella meditazione è stata spossante, ma ho potuto avvertire delle forti emozioni: un senso di tristezza e rabbia al contempo, ero fortemente dispiaciuta per quel uomo.

Qualche sera fa, invece, durante la meditazione ho iniziato a tremare così forte che ci ho messo un pò per calmarmi.

Il punto è che mi sembra di essere ferma, cioè sono un pò persa, non so se devo andare avanti così o fare un passo in più.

Grazie in anticipo per l'aiuto.
Un bacione.
silvia90

fuoco blu 666
Posts: 52

Re: Un paio di domande per iniziare

Postby fuoco blu 666 » Wed Apr 18, 2018 6:04 pm

Silvia90 wrote:Scusate se mi infilo qui ma sarò stordita :lol: non ho ancora capito come postare la mia domanda :D quindi chiedo quì.

Ho iniziato di recente a meditare e avrei qualche domanda:
1- mi hanno detto che il miglior momento per meditare è di sera tarda. E' vero?
2- mi ha detto di meditare al buio ed in silenzio. E' vero?Lo chiedo perchè ho notato che facendolo di giorno sono molto più attiva durante la meditazione, mentre la sera sono troppo stanca e spesso tendo ad addormentarmi.
3- come faccio a capire se sto facendo una meditazione efficace?
4- come capisco di aver aperto i chakra? dovrei sentire/vedere qualcosa?

Prima di iniziare ero titubante, nel senso che sentivo in cuore di crederci davvero di dovermi fidare, ma al contempo sono una persona scettica, che si affida molto alla logica e in genere se non vedo non credo.
Così ho chiesto a padre Satana di aiutarmi a fidarmi, a mettere da parte il mio scetticismo e di mostrarmi qualcosa che mi permettesse di abbandonarmi a lui.
Ebbene, dopo un paio di meditazioni, mi ha ascoltato: nel buio della mia mente ho CHIARAMENTE distinto due sagome, una era una torre stretta e altissima di mattoni forse, l'altra era la figura completamente nera di un uomo che sedeva sul suo trono e veniva spinto da dietro, da una mano e cadeva in avanti.
Quella meditazione è stata spossante, ma ho potuto avvertire delle forti emozioni: un senso di tristezza e rabbia al contempo, ero fortemente dispiaciuta per quel uomo.

Qualche sera fa, invece, durante la meditazione ho iniziato a tremare così forte che ci ho messo un pò per calmarmi.

Il punto è che mi sembra di essere ferma, cioè sono un pò persa, non so se devo andare avanti così o fare un passo in più.

Grazie in anticipo per l'aiuto.
Un bacione.

La Ghiandola Pineale e l' emisfero destro sono piú attivi durante la notte per questo la meditazione puó essere piú facile ma se si è troppo stanchi meglio meditare di giorno è soggettivo
Chi ti ha detto di meditare al buio e in silenzio? Io medito anche con la musica ad alto volume mentre per altre meditazioni nel buio e nel silenzio, la luce del sole è molto potente se assorbita/usata per alcune meditazioni, per I chakra li senti con un senso di pressione, caldo, formicolio ed altre sensazioni li sentirai chiaramente meditando, vedere e sentire avviene dopo un certo livello di attivazione dei chakra.
Non dovresti usare il tuo nome e l' anno come nickname cosí dai Informazioni al nemico

User avatar
Aurum
Posts: 114
Location: Italy
Contact:

Re: Un paio di domande per iniziare

Postby Aurum » Wed Apr 18, 2018 9:38 pm

Silvia90 wrote:Scusate se mi infilo qui ma sarò stordita :lol: non ho ancora capito come postare la mia domanda :D quindi chiedo quì.

Ho iniziato di recente a meditare e avrei qualche domanda:
1- mi hanno detto che il miglior momento per meditare è di sera tarda. E' vero?
2- mi ha detto di meditare al buio ed in silenzio. E' vero?Lo chiedo perchè ho notato che facendolo di giorno sono molto più attiva durante la meditazione, mentre la sera sono troppo stanca e spesso tendo ad addormentarmi.
3- come faccio a capire se sto facendo una meditazione efficace?
4- come capisco di aver aperto i chakra? dovrei sentire/vedere qualcosa?

Prima di iniziare ero titubante, nel senso che sentivo in cuore di crederci davvero di dovermi fidare, ma al contempo sono una persona scettica, che si affida molto alla logica e in genere se non vedo non credo.
Così ho chiesto a padre Satana di aiutarmi a fidarmi, a mettere da parte il mio scetticismo e di mostrarmi qualcosa che mi permettesse di abbandonarmi a lui.
Ebbene, dopo un paio di meditazioni, mi ha ascoltato: nel buio della mia mente ho CHIARAMENTE distinto due sagome, una era una torre stretta e altissima di mattoni forse, l'altra era la figura completamente nera di un uomo che sedeva sul suo trono e veniva spinto da dietro, da una mano e cadeva in avanti.
Quella meditazione è stata spossante, ma ho potuto avvertire delle forti emozioni: un senso di tristezza e rabbia al contempo, ero fortemente dispiaciuta per quel uomo.

Qualche sera fa, invece, durante la meditazione ho iniziato a tremare così forte che ci ho messo un pò per calmarmi.

Il punto è che mi sembra di essere ferma, cioè sono un pò persa, non so se devo andare avanti così o fare un passo in più.

Grazie in anticipo per l'aiuto.
Un bacione.


1- No. Qualsiasi momento è buono per meditare. È meglio meditare quando si è ben svegli, altrimenti ci si può addormentare oppure la testa inizia a divagare facilmente ed è difficile concentrarsi.
2- Altra fesseria. Puoi meditare in qualsiasi condizione, sia alla luce che al buio, sia nel silenzio che con suoni/rumori. Tutto dipende da te. Non ci sono circostanze precise e stabilite a cui devi sottostare per poter meditare, tutto dipende da te, da quando puoi, e da come riesci a concentrarti meglio.
3- Dipende dal tipo di meditazione. Se è una meditazione energetica potrai sentire l'energia, sennò dipende tutto da che meditazione stai svolgendo. Se ti concentri e fai bene la meditazione, perché dovresti avere il dubbio che non stia funzionando? Funziona. Vai a sensazioni. Non farti troppe domande e avanza serenamente, impegnandoti e concentrandoti, le cose le capirai da sola.
4- Di solito si sente un aumento della forza vitale e una pressione a livello del chakra. Dovresti riuscire a percepire i chakra se ti concentri su di essi.


La meditazione può portare a galla emozioni e pensieri profondi e repressi. Potrai sperimentare sensazioni completamente nuove e inizierai a scoprire te stessa. Lentamente ti libererai delle influenze nemiche. Verranno a galla molte cose provenienti anche dalle vite passate, devi essere preparata e non farti abbattere dai primi ostacoli che incontrerai. Molti sperimentano sensazioni strane e insolite, solitamente negative. Lascia che la tua anima si liberi di questi pesi per poter avanzare liberamente.

http://www.itajos.com/X%20SEZIONE%20MED ... RTANTE.htm
viewtopic.php?f=6&t=3645

La spiritualità nel Satanismo è qualcosa di estremamente concreto. L'energia è concreta. Kundalini è concreto. All'inizio non si è aperti a questo tipo di mondo ma col tempo vedrai che ti sarà praticamente impossibile dubitare di qualcosa che tu provi e vivi a tutti gli effetti.
Non vi è benedizione più grande di quella di essere un Satanista.

Vuoti di Luna: https://goo.gl/BgviKc (+2)
Ore planetarie: https://goo.gl/XWFZse
Tema natale con transiti ed effemeridi: https://goo.gl/pBwfua

Hail Satana!

Silvia90
Posts: 2

Re: Un paio di domande per iniziare

Postby Silvia90 » Thu Apr 19, 2018 5:54 am

Ringrazio tutti per le delucidazioni.
Un bacione ragazzi.

Hail Satan!
silvia90


Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests