UDITO MOLTO PIU' SENSIBILE DEGLI ALTRI GIORNI: BUONO O CATTIVO SEGNO?

Satanismo Spirituale.
Per chi volesse approfondire la conoscenza di Satana e dei Suoi Demoni.
Per ulteriori informazioni: http://www.itajos.com

1. Riconosciamo Satana e i sui Demoni come esseri reali, e con essi comunichiamo e lavoriamo per il miglioramento di noi stessi. Satana e' il Creatore dell'Umanita'.
2. Qui si parla esclusivamente di Satanismo e non c'e' spazio per altri credi New Age o simili, i messaggi non pertinenti saranno cancellati.
3. Proclami e offese contro il nostro credo saranno cancellati e ripetute violazioni causeranno l'esclusione dell'utente.
4. Educazione e rispetto prima di tutto.
5. Se credete che Satana e i Demoni sia creature malvage e nefaste, questo gruppo non fa per voi.
6. NON sono ammessi utenti minorenni.
7. Qui NON si tratta di sacrifici ed illegalita' che NON corrispondono al nostro pensiero. Siamo rispettosi della Legge. Qualunque post contenente incitamenti o provocazioni in questo senso sara' cancellato e l'utente bannato definitivamente.
8. Qualsiasi messaggio che cita siti o gruppi che remano contro JoS saranno cancellati e l'utente bannato.

Moderators: Gerecht Ror, Hps.mlimlal666

Daniel_Blake
Posts: 54

UDITO MOLTO PIU' SENSIBILE DEGLI ALTRI GIORNI: BUONO O CATTIVO SEGNO?

Postby Daniel_Blake » Mon Mar 19, 2018 12:23 pm

Salve fratelli,
Oggi sono arrivato al 31 esimo giorno del programma di potenziamento spirituale! (vi sto scrivendo il 19, il tempo che il topic verrà approvato potrebbero essere passati anche diversi giorni).
Non ci credo ancora che mancano solo 9 giorni al completamento del programma. Ce l' ho messa davvero tutta e continuerò a farlo.
Anche se tutto il mio corpo mi induceva a procastinare, sono arrivato a fare Yoga Hata anche alle 4 di notte pur di non saltarlo!
Però devo essere onesto, ho saltato 3-4 giorni in tutto, in diversi periodi di questo programma.
Ma nonostante tutto, sono ancora qui, circondato di energia positiva e mi sento davvero felice!
Grazie a tutti voi per il supporto che mi avete dato e ringrazio gli dei per essere stati al mio fianco!

Ora, dopo questa intro, vi racconto cosa mi è successo stamattina:

Appena mi sono svegliato, ho sentito una specie di "flauto" incantato su una nota, non era esattamente un flauto, ma è il modo più "veritiero" che conosco per descriverlo.
Non era il classico fischio nelle orecchie, era radicalmente diverso.
Più mi concentravo sul suono e sulle mie orecchie, e più si approfondiva, diventava pù dettagliato, più chiaro e distinto.

Poi, tutto è precipitato quando ho provato a farmi dei grattini sulle guance.

Il suono è diventato DAVVERO intenso, come se qualcuno avesse alzato il volume, in aggiunta a quel suono, si è accompagnato il rumore simile a quello di una "ventola del pc", ma il mio pc era spento, e quello di mia sorella era dall' altra parte della casa.
C' era anche il rumore che sentiamo sempre quando ci stiracchiamo, in aggiunta ad una specie di "white noise", quella specie di rumore bianco che sentiamo spesso sotto ad ogni canzone dance quando parte il drop.

Dopo però arriva la parte figa

Mi sono alzato, ho camminato un po' nella mia stanza, cerco di capire cosa fosse successo. E' troppo strano. Mi sentivo davvero bene. Ero positivo, allegro, e felice.
Sento le chiavi della porta di ingresso girarsi, era mia sorella col suo ragazzo. Ma l' ho sentito particolarmente forte. Il rumore era 5 volte più forte e dettagliato del normale.
Rimango stranito, nel dubbio vado in cucina, saluto tutti, ma era tutto così dettagliato, sentivo tutto, la zip della borsa di mia sorella, la sua voce, come risonava dal basso del suo petto, la vibrazione che produceva. Stessa cosa per la voce del suo ragazzo.

Vado in bagno. Prendo in pezzo di carta igienica per soffiarmi il naso (come avrete letto dal mio precedente topic, sono ammazzato di raffreddore), ma il suono che produceva lo sfregamento dei vari strati di carta tra loro, il rumore che faceva quando li piegavo. Non aveva prezzo. Era strafigo. Punto.

Cammino per ritornare in cucina. Sento il rumore dei vestiti sulla mia pelle ad ogni passo, il rumore dei miei piedi nelle pantofole, e a sua volta il rumore delle pantofole sul pavimento di marmo.


Vi è mai capitata un' esperienza simile? Ancora adesso mentre digito questo papiro assurdo, il suono dei tasti mi sta dando fastidio. E' troppoo forte e troppo acuto. Ma dovevo far chiarezza su un qualcosa di così assurdo ma al contempo COSI' FIGO che mi sta capitando.
Ogni suono è molto più forte, molto più approfondito. più dettagliato, più brillante, più vivo, più colorato. E' un' esperienza fantastica!

Ma non vorrei che sia un' inizio di un qualcosa di brutto. Che sia solo una cosa temporanea per poi capitare qualcosa di brutto.

Secondo voi a cosa può essere dato questo aumento di sensibilità auditiva?

User avatar
PsychicJuggler
Posts: 36

Re: UDITO MOLTO PIU' SENSIBILE DEGLI ALTRI GIORNI: BUONO O CATTIVO SEGNO?

Postby PsychicJuggler » Mon Mar 19, 2018 6:27 pm

Ciao Blake.
Mai avuto esperienze così intense finora. Ma sono contento di avere la prova che non sono l'unico a sentire un fischio nelle orecchie invece del "Ronzio" 8-) .

Ad ogni modo, quello che hai scritto mi ha fatto tornare in mente un bellissimo Post scritto da Maxine.
Te lo cito in breve, forse ti può aiutare.

Nella sezione di Meditazione, c'è una parte dedicata ai Centri Psichici della Chiarudienza, che permettono una volta potenziati di accedere all'Udito Astrale.
E specifica che specie all'inizio, si possa avere l'impressione di udire suoni come "esterni" [Egodistonici - Percepiti come estranei].
Maxine diceva nel post (Forse era quello della Meditazione sul Suono), che sviluppandolo è possibile udire musica che proviene dal Cosmo.

ItaJos - Clairaudience
www.itajos.com/X%20SEZIONE%20INTRO%20ME ... DIENZA.htm

Forse l'incremento di energie derivato dal programma ha influito sui Chakra della Chiarudienza?
Hai ragione è una roBBa figa :shock: Goditela!!! :D
Drop the ball. :(
Juggle the Soul. :o

User avatar
StormSS
Posts: 88

Re: UDITO MOLTO PIU' SENSIBILE DEGLI ALTRI GIORNI: BUONO O CATTIVO SEGNO?

Postby StormSS » Tue Mar 20, 2018 5:54 pm

Daniel_Blake wrote:Salve fratelli,
Oggi sono arrivato al 31 esimo giorno del programma di potenziamento spirituale! (vi sto scrivendo il 19, il tempo che il topic verrà approvato potrebbero essere passati anche diversi giorni).
Non ci credo ancora che mancano solo 9 giorni al completamento del programma. Ce l' ho messa davvero tutta e continuerò a farlo.
Anche se tutto il mio corpo mi induceva a procastinare, sono arrivato a fare Yoga Hata anche alle 4 di notte pur di non saltarlo!
Però devo essere onesto, ho saltato 3-4 giorni in tutto, in diversi periodi di questo programma.
Ma nonostante tutto, sono ancora qui, circondato di energia positiva e mi sento davvero felice!
Grazie a tutti voi per il supporto che mi avete dato e ringrazio gli dei per essere stati al mio fianco!

Ora, dopo questa intro, vi racconto cosa mi è successo stamattina:

Appena mi sono svegliato, ho sentito una specie di "flauto" incantato su una nota, non era esattamente un flauto, ma è il modo più "veritiero" che conosco per descriverlo.
Non era il classico fischio nelle orecchie, era radicalmente diverso.
Più mi concentravo sul suono e sulle mie orecchie, e più si approfondiva, diventava pù dettagliato, più chiaro e distinto.

Poi, tutto è precipitato quando ho provato a farmi dei grattini sulle guance.

Il suono è diventato DAVVERO intenso, come se qualcuno avesse alzato il volume, in aggiunta a quel suono, si è accompagnato il rumore simile a quello di una "ventola del pc", ma il mio pc era spento, e quello di mia sorella era dall' altra parte della casa.
C' era anche il rumore che sentiamo sempre quando ci stiracchiamo, in aggiunta ad una specie di "white noise", quella specie di rumore bianco che sentiamo spesso sotto ad ogni canzone dance quando parte il drop.

Dopo però arriva la parte figa

Mi sono alzato, ho camminato un po' nella mia stanza, cerco di capire cosa fosse successo. E' troppo strano. Mi sentivo davvero bene. Ero positivo, allegro, e felice.
Sento le chiavi della porta di ingresso girarsi, era mia sorella col suo ragazzo. Ma l' ho sentito particolarmente forte. Il rumore era 5 volte più forte e dettagliato del normale.
Rimango stranito, nel dubbio vado in cucina, saluto tutti, ma era tutto così dettagliato, sentivo tutto, la zip della borsa di mia sorella, la sua voce, come risonava dal basso del suo petto, la vibrazione che produceva. Stessa cosa per la voce del suo ragazzo.

Vado in bagno. Prendo in pezzo di carta igienica per soffiarmi il naso (come avrete letto dal mio precedente topic, sono ammazzato di raffreddore), ma il suono che produceva lo sfregamento dei vari strati di carta tra loro, il rumore che faceva quando li piegavo. Non aveva prezzo. Era strafigo. Punto.

Cammino per ritornare in cucina. Sento il rumore dei vestiti sulla mia pelle ad ogni passo, il rumore dei miei piedi nelle pantofole, e a sua volta il rumore delle pantofole sul pavimento di marmo.


Vi è mai capitata un' esperienza simile? Ancora adesso mentre digito questo papiro assurdo, il suono dei tasti mi sta dando fastidio. E' troppoo forte e troppo acuto. Ma dovevo far chiarezza su un qualcosa di così assurdo ma al contempo COSI' FIGO che mi sta capitando.
Ogni suono è molto più forte, molto più approfondito. più dettagliato, più brillante, più vivo, più colorato. E' un' esperienza fantastica!

Ma non vorrei che sia un' inizio di un qualcosa di brutto. Che sia solo una cosa temporanea per poi capitare qualcosa di brutto.

Secondo voi a cosa può essere dato questo aumento di sensibilità auditiva?


Mi sembra proprio che tu abbia sentito i tuoi stessi chakra quando ti sei svegliato.
Controlla i suoni dei chakra su JoS:
[url]http://www.itajos.com/X%20SEZIONE%20MEDITAZIONI/SUONI%20DEI%20CHAKRA.htm
[/url]
Direi che senz'altro è una cosa molto positiva, e sono d'accordo sul dire che il tuo udito astrale oggi sembrerebbe più potente del solito, magari sei riuscito a sbloccare qualche chakra minore con lo yoga, e l'energia adesso sta fluendo nei centri di chiaroudienza.
Il cammino che conduce alla verità è lungo, difficile, solitario, forse anche doloroso sotto certi aspetti. Eppure se dovessi scegliere, lo ripercorrerei centimetro per centimetro.


Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests