Visione astrale e terzo occhio

Satanismo Spirituale.
Per chi volesse approfondire la conoscenza di Satana e dei Suoi Demoni.
Per ulteriori informazioni: http://www.itajos.com

1. Riconosciamo Satana e i sui Demoni come esseri reali, e con essi comunichiamo e lavoriamo per il miglioramento di noi stessi. Satana e' il Creatore dell'Umanita'.
2. Qui si parla esclusivamente di Satanismo e non c'e' spazio per altri credi New Age o simili, i messaggi non pertinenti saranno cancellati.
3. Proclami e offese contro il nostro credo saranno cancellati e ripetute violazioni causeranno l'esclusione dell'utente.
4. Educazione e rispetto prima di tutto.
5. Se credete che Satana e i Demoni sia creature malvage e nefaste, questo gruppo non fa per voi.
6. NON sono ammessi utenti minorenni.
7. Qui NON si tratta di sacrifici ed illegalita' che NON corrispondono al nostro pensiero. Siamo rispettosi della Legge. Qualunque post contenente incitamenti o provocazioni in questo senso sara' cancellato e l'utente bannato definitivamente.
8. Qualsiasi messaggio che cita siti o gruppi che remano contro JoS saranno cancellati e l'utente bannato.

Moderators: Gerecht Ror, Hps.mlimlal666

WiseDragon
Posts: 118

Visione astrale e terzo occhio

Postby WiseDragon » Sun Feb 11, 2018 12:06 pm

Salve, recentemente ogni qualvolta che medito sul mio terzo occhio sento una forte pressione/formicolio in quella zona, molto più forte di quanto abbia mai provato.
Dopo queste sensazioni ho notato che se mi concentro riesco a vedere un contorno invisibile intorno alle persone e agli oggetti. È difficile da descrivere, ma secondo la vostra esperienza potrebbe trattarsi della loro aura?

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Visione astrale e terzo occhio

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Sun Feb 11, 2018 5:03 pm

WiseDragon wrote:Salve, recentemente ogni qualvolta che medito sul mio terzo occhio sento una forte pressione/formicolio in quella zona, molto più forte di quanto abbia mai provato.
Dopo queste sensazioni ho notato che se mi concentro riesco a vedere un contorno invisibile intorno alle persone e agli oggetti. È difficile da descrivere, ma secondo la vostra esperienza potrebbe trattarsi della loro aura?


Yes. Poi piano piano vedrai anche i colori, comunque potrebbe essere sempre più intenso il senso di dolore e durare anche molte ore.

WiseDragon
Posts: 118

Re: Visione astrale e terzo occhio

Postby WiseDragon » Mon Feb 12, 2018 4:33 pm

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:
WiseDragon wrote:Salve, recentemente ogni qualvolta che medito sul mio terzo occhio sento una forte pressione/formicolio in quella zona, molto più forte di quanto abbia mai provato.
Dopo queste sensazioni ho notato che se mi concentro riesco a vedere un contorno invisibile intorno alle persone e agli oggetti. È difficile da descrivere, ma secondo la vostra esperienza potrebbe trattarsi della loro aura?


Yes. Poi piano piano vedrai anche i colori, comunque potrebbe essere sempre più intenso il senso di dolore e durare anche molte ore.

Ti ringrazio!

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Visione astrale e terzo occhio

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Wed Feb 14, 2018 8:59 pm

WiseDragon wrote:Ti ringrazio!


Figurati, una curiosità personale..

Hai per caso notato se quando mediti sul terzo occhio e poi guardi la televisione o stai al pc il senso di pressione aumenti? E' una curiosità mia perché mi succede sempre, io mi sono dato la spiegazione che magari i certi colori possono stimolare tramite i nervi ottici la ghiandola pineale, poi magari ho presso un abbaglio.

WiseDragon
Posts: 118

Re: Visione astrale e terzo occhio

Postby WiseDragon » Thu Feb 15, 2018 5:40 pm

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:
WiseDragon wrote:Ti ringrazio!


Figurati, una curiosità personale..

Hai per caso notato se quando mediti sul terzo occhio e poi guardi la televisione o stai al pc il senso di pressione aumenti? E' una curiosità mia perché mi succede sempre, io mi sono dato la spiegazione che magari i certi colori possono stimolare tramite i nervi ottici la ghiandola pineale, poi magari ho presso un abbaglio.

Sinceramente non mi sembra, in futuro vedrò di farci caso e ti dirò.
La pressione in quella zona aumenta particolarmente quando durante l'orgasmo dirigo energia bianca nel terzo occhio.
Ho constato che questa tecnica è particolarmente efficace, mi ha anche aiutato ad aprire completamente il Chakra della Corona (in quel caso usando energia viola).
Già che ci sono volevo chiederti se avevi qualche consiglio da darmi per vedere i colori e le forme delle aure?
Magari un esercizio(?)oppure dovrei semplicemente continuare a lavorare sul terzo occhio?

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Visione astrale e terzo occhio

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Fri Feb 16, 2018 12:42 pm

WiseDragon wrote:Sinceramente non mi sembra, in futuro vedrò di farci caso e ti dirò.
La pressione in quella zona aumenta particolarmente quando durante l'orgasmo dirigo energia bianca nel terzo occhio.
Ho constato che questa tecnica è particolarmente efficace, mi ha anche aiutato ad aprire completamente il Chakra della Corona (in quel caso usando energia viola).
Già che ci sono volevo chiederti se avevi qualche consiglio da darmi per vedere i colori e le forme delle aure?
Magari un esercizio(?)oppure dovrei semplicemente continuare a lavorare sul terzo occhio?


Ovviamente il potenziare il terzo occhio è una cosa che bisogna fare tutti i giorni, questo come tutti i chakra, l'esercizio classico per capire se riesci a vedere le aure è prendere un foglio bianco, magari senza righe (esempio i fogli che si usano per le stampanti) appoggiarlo al muro e metterci la mano sopra e andare in trance, dovresti vedere prima un nebbietta tutta intorno, poi piccole righe colorate, poi vedi proprio il colore completo. Ovviamente non serve per forza mettere il foglio sul muro, puoi metterlo sulla scrivania o dove ti pare, ho scritto il muro perché è come ho detto prima un classico esercizio. Io personalmente non ci riesco a comando, quindi non riesco ad esempio a vederle mentre cammino per strada o cose del genere su le persone o oggetti, devo andare in trance, anche leggero, quindi lo testato solo su di me per il momento.

WiseDragon
Posts: 118

Re: Visione astrale e terzo occhio

Postby WiseDragon » Fri Feb 16, 2018 11:48 pm

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:
WiseDragon wrote:Sinceramente non mi sembra, in futuro vedrò di farci caso e ti dirò.
La pressione in quella zona aumenta particolarmente quando durante l'orgasmo dirigo energia bianca nel terzo occhio.
Ho constato che questa tecnica è particolarmente efficace, mi ha anche aiutato ad aprire completamente il Chakra della Corona (in quel caso usando energia viola).
Già che ci sono volevo chiederti se avevi qualche consiglio da darmi per vedere i colori e le forme delle aure?
Magari un esercizio(?)oppure dovrei semplicemente continuare a lavorare sul terzo occhio?


Ovviamente il potenziare il terzo occhio è una cosa che bisogna fare tutti i giorni, questo come tutti i chakra, l'esercizio classico per capire se riesci a vedere le aure è prendere un foglio bianco, magari senza righe (esempio i fogli che si usano per le stampanti) appoggiarlo al muro e metterci la mano sopra e andare in trance, dovresti vedere prima un nebbietta tutta intorno, poi piccole righe colorate, poi vedi proprio il colore completo. Ovviamente non serve per forza mettere il foglio sul muro, puoi metterlo sulla scrivania o dove ti pare, ho scritto il muro perché è come ho detto prima un classico esercizio. Io personalmente non ci riesco a comando, quindi non riesco ad esempio a vederle mentre cammino per strada o cose del genere su le persone o oggetti, devo andare in trance, anche leggero, quindi lo testato solo su di me per il momento.

Grazie ancora!


Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest