Politica Italiana

Satanismo Spirituale.
Per chi volesse approfondire la conoscenza di Satana e dei Suoi Demoni.
Per ulteriori informazioni: http://www.itajos.com

1. Riconosciamo Satana e i sui Demoni come esseri reali, e con essi comunichiamo e lavoriamo per il miglioramento di noi stessi. Satana e' il Creatore dell'Umanita'.
2. Qui si parla esclusivamente di Satanismo e non c'e' spazio per altri credi New Age o simili, i messaggi non pertinenti saranno cancellati.
3. Proclami e offese contro il nostro credo saranno cancellati e ripetute violazioni causeranno l'esclusione dell'utente.
4. Educazione e rispetto prima di tutto.
5. Se credete che Satana e i Demoni sia creature malvage e nefaste, questo gruppo non fa per voi.
6. NON sono ammessi utenti minorenni.
7. Qui NON si tratta di sacrifici ed illegalita' che NON corrispondono al nostro pensiero. Siamo rispettosi della Legge. Qualunque post contenente incitamenti o provocazioni in questo senso sara' cancellato e l'utente bannato definitivamente.
8. Qualsiasi messaggio che cita siti o gruppi che remano contro JoS saranno cancellati e l'utente bannato.

Moderators: Hps.mlimlal666, Gerecht Ror

Vabzir Pvrgel
Posts: 5

Politica Italiana

Postby Vabzir Pvrgel » Fri Feb 02, 2018 8:04 am

Salve a tutti.
Questo topic è collegato al satanismo,anche se apparentemente potrebbe non sembrare.
Come Sappiamo in Italia a breve saranno esercitate le votazioni,la mia domanda era se noi come s.s. Dovremo prenderne parte, poiché anche se il mondo politico è fortemente ebraico e corrotto forse qualche partito di estrema destra potrebbe non esserlo. Quindi, dovremo votare? se si esiste un partito con ideali sani e chiaramente non conformi ai nostri ma i quali si avvicinano molto, l'importante non è questo poiché il nostro lavoro con RTR ecc.. Sta cambiando ogni cosa, plasmerà anche loro a tempo debito.
Grazie per le risposte in anticipo Namasata!

Aquarius
Posts: 1266

Re: Politica Italiana

Postby Aquarius » Fri Feb 02, 2018 10:07 pm

A me sembrano tutti burattini... ho letto poco tempo fa che salvini è verso il socialismo. Io personalmente non voterò a meno che non ci sia qualche straordinario partito.
Image

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Sat Feb 03, 2018 2:30 pm

Vabzir Pvrgel wrote:Salve a tutti.
Questo topic è collegato al satanismo,anche se apparentemente potrebbe non sembrare.
Come Sappiamo in Italia a breve saranno esercitate le votazioni,la mia domanda era se noi come s.s. Dovremo prenderne parte, poiché anche se il mondo politico è fortemente ebraico e corrotto forse qualche partito di estrema destra potrebbe non esserlo. Quindi, dovremo votare? se si esiste un partito con ideali sani e chiaramente non conformi ai nostri ma i quali si avvicinano molto, l'importante non è questo poiché il nostro lavoro con RTR ecc.. Sta cambiando ogni cosa, plasmerà anche loro a tempo debito.
Grazie per le risposte in anticipo Namasata!


Beh, se devo dire la verità non è che ci sia cosi tanta scelta.

Premetto subito per rispondere alla tua domanda che voterò la Lega, però c'è un ma grosso come una casa, mi spiego meglio.

Con questa legge elettorale più che votare un partito stai votando una coalizione, in questo caso il centrodestra (Lega-Fratelli d'Italia-Berlusconi), quindi anche se tu voterai per esempio la Lega i tuoi voti andranno a prescindere anche ai loro alleati, quelli che ho citato prima, quindi in realtà è indifferente se tu voti la Meloni o Salvini per esempio, serve più che altro a loro per contendersi la leadership della coalizione.

Non c'è francamente alternativa a questo schiarimento in quanto il movimento 5 stelle sono dei troll (che si sono serviti tra l'altro di alcuni metodi simili al nazismo del tipo "tutti i media (giudei avrebbe detto hitler) sono contro di noi", gli altri sono tutti corrotti e noi siamo gli unici che possono cambiare qualcosa.. etc etc..) che per stessa ammissione di Grillo sono serviti per evitare che in Italia scoppiasse una rivoluzione (e sono gestiti dalla massoneria ebraica, si può vedere anche quando dicono che l'immigrazioni e lo ius soli sono argomenti che devono essere discussi in Europa, non in Italia, quindi se un giorno secondo loro l'Europa decidesse che dobbiamo tenere tutti gli immigrati dovremmo farlo, quindi altroché sovranità monetaria e nazionale, sono come ho detto prima dei troll) e gli altri sono quelli di centro-sinistra, che personalmente piuttosto che anche solo pensare di votare il centro-sinistra sicuramente preferirei auto applicarmi la castrazione chimica che vorrebbe fare Salvini per chi stupra una donna o un bambino/a.

Inoltre personalmente scelgo Lega perché ci sono due grandissimi economici che conosco molto bene come Claudio Borghi Aquilini e Alberto Bagnai che sono stati i primi in Italia a smontare le balle sull'euro e sulla moneta unica.

Altri partiti non li conto neanche perché non ha nessun senso secondo me, non hanno nessun peso politico con il quale possono fare qualcosa a livello nazionale, per cui chiudo questo punto.

Il "problema" attuale del centro-destra comunque è Berlusconi che non è molto chiaro cosa voglia fare del suo futuro politico e delle suo posizioni in quanto sembra Di Maio (5 stelle) che cambia idea su ogni cosa ogni giorno su qualunque argomento. Purtroppo lui da ex massone (P2) sarà sempre ricattabile su qualunque cosa (aziende, vita personale etc..) quindi non è che mi fidi molto, sarebbe capace di rompere la coalizione di centro-destra dopo il voto e andare con Renzi per fare un governo europeista, l'unico merito che ha storicamente comunque e di aver fermato o quantomeno combattuto il comunismo quando era tremendamente più forte di adesso qui in Italia, questa è l'unico merito che ha, il resto ci sono tanti punti oscuri dietro.

Detto ciò, c'è anche una opzione molto brutta per l'Italia se qualsiasi coalizione non riceverà i voti necessari per governare, che si chiama "governo del presidente", cioè tutti i partiti sceglieranno un rappresentate e voteranno quello che più li rassicura, quindi non saranno i cittadini a scegliere ma i partiti, oppure può essere che ci sarà un'altro governo tecnico o che l'Europa con il giochetto dello spread che si alza ci mandi un governo tecnico a firma di Mario Draghi premier.

Insomma tutto può succedere, se poi consideriamo che manca ancora un mese e politicamente parlando è ancora tanto magari se ne può parlare più in la :D

Ovviamente ho toccato solo i punti Politici, non ho parlato di ebrei, Israele o robe del genere, perché sennò e meglio che fai come Aquarius e non voti (cosa molto sconsigliata secondo me).

Aquarius wrote:A me sembrano tutti burattini... ho letto poco tempo fa che salvini è verso il socialismo. Io personalmente non voterò a meno che non ci sia qualche straordinario partito.


E' esattamente quello che Ebrei (e non solo) vogliono, l'obbiettivo loro è svuotare la democrazia di valore in maniera progressiva, in modo tale che nasca nella mente comune lo stesso pensiero che hai espresso, cioè che sono burattini, sono tutti corrotti, che votare non serva a niente etc etc.. in modo tale da dire che la democrazia ha fallito e imporre un governo Europeo. Quindi se posso darti un consiglio ripensaci, pure se non cambiasse niente nel tempo comunque hai dato il tuo parere e chi vuole distruggere questo paese sarà costretto ancora di più a smascherarsi e questo causerà una reazione.
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

Aquarius
Posts: 1266

Re: Politica Italiana

Postby Aquarius » Sat Feb 03, 2018 11:12 pm

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:
Vabzir Pvrgel wrote:Salve a tutti.
Questo topic è collegato al satanismo,anche se apparentemente potrebbe non sembrare.
Come Sappiamo in Italia a breve saranno esercitate le votazioni,la mia domanda era se noi come s.s. Dovremo prenderne parte, poiché anche se il mondo politico è fortemente ebraico e corrotto forse qualche partito di estrema destra potrebbe non esserlo. Quindi, dovremo votare? se si esiste un partito con ideali sani e chiaramente non conformi ai nostri ma i quali si avvicinano molto, l'importante non è questo poiché il nostro lavoro con RTR ecc.. Sta cambiando ogni cosa, plasmerà anche loro a tempo debito.
Grazie per le risposte in anticipo Namasata!


Beh, se devo dire la verità non è che ci sia cosi tanta scelta.

Premetto subito per rispondere alla tua domanda che voterò la Lega, però c'è un ma grosso come una casa, mi spiego meglio.

Con questa legge elettorale più che votare un partito stai votando una coalizione, in questo caso il centrodestra (Lega-Fratelli d'Italia-Berlusconi), quindi anche se tu voterai per esempio la Lega i tuoi voti andranno a prescindere anche ai loro alleati, quelli che ho citato prima, quindi in realtà è indifferente se tu voti la Meloni o Salvini per esempio, serve più che altro a loro per contendersi la leadership della coalizione.

Non c'è francamente alternativa a questo schiarimento in quanto il movimento 5 stelle sono dei troll (che si sono serviti tra l'altro di alcuni metodi simili al nazismo del tipo "tutti i media (giudei avrebbe detto hitler) sono contro di noi", gli altri sono tutti corrotti e noi siamo gli unici che possono cambiare qualcosa.. etc etc..) che per stessa ammissione di Grillo sono serviti per evitare che in Italia scoppiasse una rivoluzione (e sono gestiti dalla massoneria ebraica, si può vedere anche quando dicono che l'immigrazioni e lo ius soli sono argomenti che devono essere discussi in Europa, non in Italia, quindi se un giorno secondo loro l'Europa decidesse che dobbiamo tenere tutti gli immigrati dovremmo farlo, quindi altroché sovranità monetaria e nazionale, sono come ho detto prima dei troll) e gli altri sono quelli di centro-sinistra, che personalmente piuttosto che anche solo pensare di votare il centro-sinistra sicuramente preferirei auto applicarmi la castrazione chimica che vorrebbe fare Salvini per chi stupra una donna o un bambino/a.

Inoltre personalmente scelgo Lega perché ci sono due grandissimi economici che conosco molto bene come Claudio Borghi Aquilini e Alberto Bagnai che sono stati i primi in Italia a smontare le balle sull'euro e sulla moneta unica.

Altri partiti non li conto neanche perché non ha nessun senso secondo me, non hanno nessun peso politico con il quale possono fare qualcosa a livello nazionale, per cui chiudo questo punto.

Il "problema" attuale del centro-destra comunque è Berlusconi che non è molto chiaro cosa voglia fare del suo futuro politico e delle suo posizioni in quanto sembra Di Maio (5 stelle) che cambia idea su ogni cosa ogni giorno su qualunque argomento. Purtroppo lui da ex massone (P2) sarà sempre ricattabile su qualunque cosa (aziende, vita personale etc..) quindi non è che mi fidi molto, sarebbe capace di rompere la coalizione di centro-destra dopo il voto e andare con Renzi per fare un governo europeista, l'unico merito che ha storicamente comunque e di aver fermato o quantomeno combattuto il comunismo quando era tremendamente più forte di adesso qui in Italia, questa è l'unico merito che ha, il resto ci sono tanti punti oscuri dietro.

Detto ciò, c'è anche una opzione molto brutta per l'Italia se qualsiasi coalizione non riceverà i voti necessari per governare, che si chiama "governo del presidente", cioè tutti i partiti sceglieranno un rappresentate e voteranno quello che più li rassicura, quindi non saranno i cittadini a scegliere ma i partiti, oppure può essere che ci sarà un'altro governo tecnico o che l'Europa con il giochetto dello spread che si alza ci mandi un governo tecnico a firma di Mario Draghi premier.

Insomma tutto può succedere, se poi consideriamo che manca ancora un mese e politicamente parlando è ancora tanto magari se ne può parlare più in la :D

Ovviamente ho toccato solo i punti Politici, non ho parlato di ebrei, Israele o robe del genere, perché sennò e meglio che fai come Aquarius e non voti (cosa molto sconsigliata secondo me).

Aquarius wrote:A me sembrano tutti burattini... ho letto poco tempo fa che salvini è verso il socialismo. Io personalmente non voterò a meno che non ci sia qualche straordinario partito.


E' esattamente quello che Ebrei (e non solo) vogliono, l'obbiettivo loro è svuotare la democrazia di valore in maniera progressiva, in modo tale che nasca nella mente comune lo stesso pensiero che hai espresso, cioè che sono burattini, sono tutti corrotti, che votare non serva a niente etc etc.. in modo tale da dire che la democrazia ha fallito e imporre un governo Europeo. Quindi se posso darti un consiglio ripensaci, pure se non cambiasse niente nel tempo comunque hai dato il tuo parere e chi vuole distruggere questo paese sarà costretto ancora di più a smascherarsi e questo causerà una reazione.
mi hai convinto a votare :D
Image

User avatar
Gerecht Ror
Posts: 624

Re: Politica Italiana

Postby Gerecht Ror » Sun Feb 04, 2018 6:14 pm

Va da sè che per sua natura qualsiasi cosa che va a sinistra, è in disaccordo con il Satanismo poichè comunismo = ebraismo applicato, in qualsiasi salsa lo si condisca - anche all'acqua di rose - l'essenza è la stessa, ius soli e diritti a distruggere la nostra Razza, miliardi regalati alle banche (= agli ebrei), come esempio lampante.

La maggior parte dei leader politici sono Gentili; ci sono alcuni ebrei sparsi qua e là in varie liste, ma gli ebrei hanno bisogno del potere dei Gentili da sfruttare e gestire, per questo mandano sempre avanti delle marionette al servizio delle banche, del comunismo, dell'immigrazione e di qualsiasi cosa distrugga la società Gentile.
Osservante il movimento 5 stelle farlocche. Prima di tutto, i "leader" sono dei Gentili completamente al servizio degli ebrei come avevo spiegato qui https://ancient-forums.com/viewtopic.php?f=6&t=474#p4556 da metà in giù. Non hanno mai preso una posizione contro l'immigrazione, promuovono rivoluzione e distruzione della "classe governante" (mi ricorda la distruzione della borghesia che predica il comunismo), danno il potere a persone senza esperienza ed istruzione (marionette controllabili). Ma soprattutto, cosa su cui ho riflettuto e che ho capito oggi, osservate come ovunque ci sia un loro sindaco, o esponente, le cose vadano a rotoli. Credo fermamente che sia un movimento studiato dagli ebrei appositamente per 1. distruggere totalmente la società Gentile tramite l'incompetenza dei loro governanti, con il risultato di distruggere le struttre socio-politiche, aprendo la strada ad una rivoluzione comunista 2. fare finta opposizione di protesta, per soffocare movimenti di estrema destra/leghisti e simili, facendo finta di protestare per le stesse cose (tranne l'immigrazione, ma tu guarda!) ma poi promuovendole dietro le quinte e 3. dissuadere dal votare promuovendo che "tutto fa schifo". Così basteranno pochi elettori comprati dagli ebrei per autorizzare la loro presa di potere. E dare la colpa ai Gentili, usati fino a poco prima come marionette, di tutto il disastro. Come fanno sempre. Fra qualche anno, ovvio.

La destra ha una struttura sempre retta in piedi da Gentili. Per lo meno spero che alcuni non siano corrotti fino al midollo. Io ci vedo persone che più o meno nuotano , volenti o nolenti, nell'oceano del potere ebraico e sono o costretti, o parzialmente d'accordo, nel promuovere la loro agenda. Guardate Berlusconi che promuove spazzatura ebraica sulle sue tv, opera per il capitalismo più sfrenato creando imperi economici di dubbio valore, ma poi ogni tanto si accanisce contro qualche ebreo (de Benedetti per esempio), forse per pura rivalità economica. E' pur vero che è stato denigrato e distrutto dalla stampa ebraica, inserito in scandali sessuali operati da un'ebrea infiltrata, e reso non candidabile con manovre più o meno lecite. Forse qualcosa contro gli ebrei deve averlo fatto, probabilmente senza volere o inconsciamente.
La Lega propone reazioni contro l'immigrazione, Salvini ed altri hanno fatto dichiarazioni a favore della Razza BIanca, poi soffocate in qualche maniera; ed anche se ci sono personaggi che possibilmente remano contro o sono stranamente all'interno di questo partito, forse come infiltrati per conquistare e distruggere (tattica ebraica per eccellenza), sembra è l'unica che tenta di prouovere qualcosa che vada realmente a vantaggio della nostra sopravvivenza. Come tutti, navigano nel mare dei numeri, dell'economia di massa, ma a mio parere un minimo di ragionamento utile esiste, esposto in varie maniere.
Non conosco molto altro, non sono esperto di politica, ma ho voluto evidenziare quelo che penso (opinioni mie personali).

Anche se non non ho l'abitudine di parlare molto di me di quello che faccio e penso, per quanto mi riguarda, il giorno delle elezioni andrò a votare e la mia X, tracciata nell'ora Planetaria che riterrò più adatta (credo Marte, simbolo di battaglia) sarà l'espressione della mia volontà di piegare e distruggere il potere ebraico con qualsiasi mezzo a nostra disposizione. Una X che sancisce la fine del potere nemico anche politico, che rappresenta una sorta di mini-rituale di pochi secondi, al'interno della rosa di RTR che quotidianamente facciamo per porre rimedio al declino dell'umanità e della vita (che restano la priorità assoluta). E dato che abbiamo carne e ossa per eseguire lavori materiali, e non solo Spirituali, dove gli Dei non possono agire fisicamente se non tramite un corpo fisico - il nostro - beh allora una X contro gli ebrei la metto volentieri, sia mai che possa servire davvero a qualcosa.

E' poi vero che tutto ciò che facciamo, i Rituali di Inversione e le battaglie spirituali, pian piano si stanno manifestando. E se intravedo anche un barlume di ciò che è giusto e Satanico in un esponente politico, cerco di sostenerlo per come posso, continuando ad alimentare ciò che manifesta il potere Satanico sulla terra. Ogni briciola di azione è utile, più le persone si sveglieranno dall'ipnosi-incantesimo ebraico, e più vorranno protestare contro il loro potere. Devono esserci dei Gentili in posizione di potere che possono far manifestare fisicamente, con le loro carni ed ossa, la volontà di Satana ed il potere degli RTR.

E' stato detto che sarà un periodo di transione e che si manifesteranno sempre di più i nostri tratti Spirituali, e sempre meno quelli del nemico. E' pur vero che essi convivono nell'Anima di moltissime persone Gentili, che sono "piene" di entrambe le cose e si barcamenano tra una e l'altra - finchè la nostra prevarrà. Persone non Dedicate - vista la loro posizione sarebbe magari compromettente? - che quindi hanno una mente ancora in parte nelle mani degli ebrei, ma che possono agire anche per noi se guidate dalle nostre energie.

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Sun Feb 04, 2018 9:21 pm

Aquarius wrote: mi hai convinto a votare :D


Sono molto contento, non hai idea di quanto opposizioni ho attraversato per scrivere il mio messaggio precedente, la prima volta mi sono scaduti i cookie del forum e non mi ha salvato il messaggio e ho dovuto riloggare nell'account, la seconda volta è andata via la corrente, la terza mi è uscito un BSOD (Blue Screen of Death detto anche semplicemente "porca miseria! mi è crashato il pc"), la quarta è stata la volta buona, infatti se ci fai caso ci sono molte imprecisioni nel messaggio perché non avevo la voglia fisica ed mentale di rileggere tutto e correggere errori ortografici in quanto devi fare conto che il primo messaggio era almeno quasi il doppio più lungo ma era molto meglio argomentato, infatti penso che si noti che nonostante la lunghezza di ciò che ho scritto si può notare ad un occhio attento che è scritto di fretta :D Al quel punto non era più una sola opinione che volevo esprimere, ma una missione che dovevo compiere :twisted:

Gerecht Ror wrote:E' poi vero che tutto ciò che facciamo, i Rituali di Inversione e le battaglie spirituali, pian piano si stanno manifestando. E se intravedo anche un barlume di ciò che è giusto e Satanico in un esponente politico, cerco di sostenerlo per come posso, continuando ad alimentare ciò che manifesta il potere Satanico sulla terra. Ogni briciola di azione è utile, più le persone si sveglieranno dall'ipnosi-incantesimo ebraico, e più vorranno protestare contro il loro potere. Devono esserci dei Gentili in posizione di potere che possono far manifestare fisicamente, con le loro carni ed ossa, la volontà di Satana ed il potere degli RTR.


E' cosi vero quello che dici che in un video di un canale di informazione comunista filo-russo di Putin che seguo perchè ogni tanto danno informazioni interessanti di ciò che accade nel mondo ho scritto un commento riguardate Hitler e di ciò che ha fatto riguardante economia e altri fattori e questo commento è stato quello più votato, non è una cosa che succede spesso, anzi quasi mai. Anche se prima i "mi piace" che c'erano erano un pò di più ma succede spesso che spariscono ogni tanto quando si parla di Hitler o dei numeri dell'olocausto.

https://www.youtube.com/watch?v=AvTLhhKR-XY&lc

Gerecht Ror wrote:Credo fermamente che sia un movimento studiato dagli ebrei appositamente per 1. distruggere totalmente la società Gentile tramite l'incompetenza dei loro governanti, con il risultato di distruggere le struttre socio-politiche, aprendo la strada ad una rivoluzione comunista 2. fare finta opposizione di protesta, per soffocare movimenti di estrema destra/leghisti e simili, facendo finta di protestare per le stesse cose (tranne l'immigrazione, ma tu guarda!) ma poi promuovendole dietro le quinte e 3. dissuadere dal votare promuovendo che "tutto fa schifo". Così basteranno pochi elettori comprati dagli ebrei per autorizzare la loro presa di potere. E dare la colpa ai Gentili, usati fino a poco prima come marionette, di tutto il disastro. Come fanno sempre. Fra qualche anno, ovvio.


Che poi non so se ci hai mai fatto caso, ma loro hanno questa regola dei due mandati che finiti i due mandati loro si "dovrebbero" auto dimettersi (cosa che è da vedere se lo faranno veramente) e lasciare spazio ad nuovi parlamentari e senatori, quindi facciamo finta che in queste elezioni vincano i 5 stelle dopo 1 anno o due non ricordo bene tutti quelli che ci sono adesso dovrebbero andare via, e il paese chi lo governa? gente che da un giorno all'altro si iscrive e prende più voti online (che possono essere tranquillamente falsificati e/o hackerati)? E' questa il tipo di democrazia che vogliono? E' follia, io veramente non so se noi siamo dei "illuminati" che riusciamo a capire prima certi movimenti o gruppi da chi sono "orchestrati" e sono davvero le persone che si devono cominciare a svegliare ed ad informarsi.. ma in realtà io non do neanche tanto la colpa a loro, già le persone devono lavorare e giustamente quando tornano a casa l'unica cosa che fanno e vedere un pò di tv e stare con la famiglia o uscire, non hanno tutto questo tempo per informarsi, se poi facciamo conto che per informarsi la maggior parte delle persone usa la televisione siamo apposto, era meglio che non si informavano a quel punto.
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
Thunder
Posts: 85

Re: Politica Italiana

Postby Thunder » Mon Feb 05, 2018 1:44 am

Berlusconi ha fatto per un periodo avanti e indietro tra Merkel ("Silvio pensaci tu" diretto a lui per arginare il pericolo Lega, durante la caduta del PD -post referendum quando hanno stra-perso alle amministrative al Nord e al Centro, in Toscana(?) non ricordo bene-) e coalizione con Salvini e Meloni, quando ancora aspettava di vedere come si mettevano le cose, perché ha capito bene che da solo non poteva vincere contro il falso fronte, falsa terza opzione dei 5stelle (che si atteggiano a populisti anti-establishment ecc), e ha compreso anche molto bene la direzione delle masse e il conseguente ruolo da adottare nella destra, il moderato, mentre obbedisce di striscio alla Merkel proclamandosi come il portatore di una rivoluzione liberista, pro-Europa, pro-valori cristiani e tutte ste boiate. É in bilico tra due fuochi. Mi dispiace per lui lol. Questo dimostra come rincorra solo il potere, venga esso dall'elettorato o dai poteri forti.
Berlusconi é un essere mediatico e alla ricerca cronica di potere (cioé, hai 700 anni, un'impero enorme, cavolo stattene a casa dico io! Che ti serve fare politica per ricevere privilegi oltre a quelli che hai già?). Quindi veramente salta da una parte all'altra come gli conviene, secondo me. Il problema é che o si mette d'accordo con i membri della sua coalizione, o con Merkel, perché ovviamente Salvini e Meloni non possono cedere sulle loro promesse, dato che sono le più radicali, quindi le piú "definite". Promesse non vaghe come quelle dei 5stelle (fuori gli immigrati É fuori gli immigrati, non ci sono sfumature). Quindi devono per forza mantenere la loro credibilità con l'elettorato.

Salvini e Meloni boh. Immagino che qua molti, se non tutti, voteranno Lega (per ovvie ragioni). Pur distanziandosi ovviamente dal partito come entità politica, ideali ecc. Salvini non capisco se sia anti-immigrazione/europa/euro/ecc per prendersi una fetta dell'elettorato o se sia sincero. Cavalcano l'onda dell'intolleranza (più che legittima) verso le risorse boldriniane, ed in effetti sarebbe bello vedere vincere una destra che mantiene le promesse, e vedere tutti sti migranti (spacciatori, criminali, parassiti e quant'altro) sbattuti di nuovo in Africa/Medio-Oriente/terzo mondo.
I nostri RTR stanno facendo ovviamente pressione in questa direzione. E la cronaca recente, purtroppo, é a favore di questi sviluppi. Son gli unici che vanno contro l'Europa (e sappiamo chi la manovra). Quindi una vittoria del centro-destra, anche se non condivisa nei particolari, costituirebbe un forte messaggio.

M5S. Viscidi, m'han fatto schifo appena sono comparsi sulla scena politica, forse perchè hanno un po' quell'aria accomodante e pacifica dei parrocchiani, di quelli che seguono i ragazzini per prepararli alla comunione. Palese terza opzione nata come argine alla Lega durante la caduta del PD. Gruppo di showman, che appunto sanno fare solo quello, spettacolo. Sono pura Illusione. I sorrisi ebeti e rassicuranti di Di Maio e Di Battista sono il loro unico programma politico. Infatti la loro amministrazione è penosa e si regge sui frutti di quelle precedenti. Vi ricordate quando prima erano per l'immigrazione/accogliamoli tutti poi il PD ha perso e sono diventati tutti Leghisti della serie "stop alle ONG/controlliamo i migranti"? Lol.

Ed é ancor più rivoltante pensare che ci sia gente che si fida di sti balordi. Devi essere proprio un ingenuo cristiano 100% goy. Per il loro elettorato, i 5stelle sono un po' come dei supereroi, delle fatine magiche. Infatti giocano sulla confusione e sul sentimentalismo, sull'emotivitá. E secondo me Di Maio sbaglia i congiuntivi apposta per avvicinarsi ancora di più al popolino. Giocano a fare i tribuni della plebe e gli onesti. Rivoltante.

Il PD é morto e sepolto. Renzi é un aggressivo, falso ed egocentrico e queste caratteristiche son venute fuori quando ha incominciato a cadere a ruota libera, portandolo in un circolo vizioso di cattiva fama, adesso infatti fa la vittima. I nostri RTR hanno distrutto il classico establishment, questa è la conseguenza. Renzi adesso insiste su sta flat tax per cercare di scalfire il centro destra calcando sul fatto che i ricchi diventano ancora piu ricchi e i poveri hanno meno servizi, cosa che puo essergli utile dato che fomenta l'odio delle masse povere verso i ricchi, ingraziandosele.
Ma tanto é il pericolo immigrazione quello che preoccupa di più l'elettorato (a tal punto che anche Berlusconi, per la questione di Macerata, si è schierato dalla parte di Salvini, deviando dal suo ruolo di moderato liberale), e Renzi sta oggettivamente sulle balle a tutti ormai quindi no problem ahahah.
Di sta flat tax non ne ho capito le conseguenze. Aliquota unica. "Meno tasse, piu consumi, più mercato" dice il centro-destra. Ma PD dice "tassa alla robin hood al contrario, ricchi diventano piu ricchi e meno servizi, perché entrano meno tasse, tagli a spesa pubblica

Liberi e uguali, lol. La Boldrini é forse la donna piu odiata in questi ultimi momenti in Italia (candidata in LeU). Si son staccati senza dubbio per colpa di Renzi in caduta libera, ma nessuno li considera secondo me. Cercano di fare la terza opzione e ci riescono male.


Una domanda: come si fa a bypassare le masse ingenue e stordite, dato che é su di loro che si regge un governo, un partito e un'amministrazione? Come si fa a entrare in contatto e a farsi votare da una massa di cristiani che é totalmente sorda a qualsiasi opzione genuina di cambiamento e quindi ad instaurare un governo decente?
Capite bene cosa intendo. È l'ebreo il padrone delle masse, specie qui in Italia.
Noi, è come se fossimo fuori orbita dalle dinamiche sociali, dalla mente di massa, sia per valori che per livello. Siamo un'altro stato sociale.
Gente che beve, che si droga, che si autodistrugge, attaccata al biberon ebraico dalla mattina alla sera. Non dico che non meritino aiuto. Ma non credo che accetterebbero il cambiamento in meglio.
Poi ovvio, oltre le masse qualche individuo decente esiste.
Ogni volta che ho sperato nella gente ho imparato che é meglio non farlo, in quanto la delusione superava di gran lunga le mie speranze.

La politica è in primis un problema sociale.
Un mio prof di economia mi disse: classe politica corrotta per un popolo di corruttori.
Dovremmo farci uno stato nostro... Occupiamo San Marino lol

Vibrate Satanas Aum
Posts: 1

Re: Politica Italiana

Postby Vibrate Satanas Aum » Mon Feb 05, 2018 8:12 am

Ma io penso che dobbiamo creare un partito con un Satanista Dedicato al comando,facciamo dei rituali di massa per far sì che tutti votano questa persone ed é fatta, L Italia é nelle mani di Satana / Lucifero

User avatar
Gerecht Ror
Posts: 624

Re: Politica Italiana

Postby Gerecht Ror » Mon Feb 05, 2018 5:00 pm

Vibrate Satanas Aum wrote:Ma io penso che dobbiamo creare un partito con un Satanista Dedicato al comando,facciamo dei rituali di massa per far sì che tutti votano questa persone ed é fatta, L Italia é nelle mani di Satana / Lucifero


Saranno gli Dei a decidere se, quando e come. Per ora dobbiamo connfrontarci connla realtà, niente off-topic.

Mirach666
Posts: 71

Re: Politica Italiana

Postby Mirach666 » Tue Feb 06, 2018 9:16 pm

Esatto.

Ora la realtà è che noi dobbiamo elevarci e ripristinare l'ordine gentilizio tramite gli RTR !

Il resto verrà da sè.

Hail Satana!
Ripristino dell'Antica Sapienza Satanica....

https://youtu.be/O114kJ1_aOo

Vabzir Pvrgel
Posts: 5

Re: Politica Italiana

Postby Vabzir Pvrgel » Wed Feb 07, 2018 9:03 am

Grazie a tutti quanti per le risposte! Personalmente non voterò lega, per ovvi motivi. Credo con ogni certezza che molti di noi entreranno in politica per creare un partito di stampo nazionalsocialista,inizialmente in modo nascosto poi potremo esporci molto più,
Confido in tutto ciò.
Qui possiamo notare la credibilità della lega Image

Satanas The Solution
Posts: 1

Re: Politica Italiana

Postby Satanas The Solution » Wed Feb 07, 2018 10:49 am

Attenzione Attenzione c é già un Satanista Dedicato alle elezioni del partito di destra, domandate a Satana chi votare e lui vi dirá questo nome , se non siete esperti usate tavola ouja o pendolo sul Sigillo,buona votazione! Ah non scrivete il nome di questa persona qui per assoluta privacy , invito anche Gerecht Ror a fare questo, Saluti

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Wed Feb 07, 2018 5:07 pm

Vabzir Pvrgel wrote:Grazie a tutti quanti per le risposte! Personalmente non voterò lega, per ovvi motivi. Credo con ogni certezza che molti di noi entreranno in politica per creare un partito di stampo nazionalsocialista,inizialmente in modo nascosto poi potremo esporci molto più,
Confido in tutto ciò.
Qui possiamo notare la credibilità della lega Image



Per questo motivo ho scritto questo nel messaggio precedente.

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:Ovviamente ho toccato solo i punti Politici, non ho parlato di ebrei, Israele o robe del genere, perché sennò e meglio che fai come Aquarius e non voti (cosa molto sconsigliata secondo me).


Purtroppo per le leggi che ci sono oggi devi per forza tenere certe ideologie per te, perché dal momento che le esponi ti fanno un mazzo tanto come una casa, sono tre settimane che stanno rompendo con questa storia di Fontana di quando ha detto che la razza bianca è in pericolo che è una cosa oggettiva è vera, tant'è che è proprio l'UE che dice che nel prossimi 50 anni con questi continui flussi migratori il "meticciato" (lo dicono senza vergogna ormai) sarà sempre più diffuso. Anche Casa Pound si dichiara per il "fascismo del nuovo millennio", però loro dicono che il fascismo ha fatto bene fino alle legge razziali e dicono che tra i sostenitori di Mussolini c'erano anche tanti ebrei prima delle legge razziali, lo pensano davvero? Non lo so, ma fatto sta che per legge non ci possono essere partiti che cosiddetti "estremi", poi ovviamente in futuro possono cambiare, questo discorso era più sul presente.
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
Gerecht Ror
Posts: 624

Re: Politica Italiana

Postby Gerecht Ror » Thu Feb 08, 2018 5:09 am

Chi vuole o ha voluto esporre qualche punto di vista sensato, ben venga.
Le sparate del tipo "sono tutti finti, io mi faccio un partito Satanico" hanno poco o nessun senso e non diicono niente. Per cui, questo topic non diventerà un personale comizio politico.

User avatar
Stormblood
Posts: 1545
Location: Academy of the Dragon, Dinas Ffaraon

Re: Politica Italiana

Postby Stormblood » Wed Feb 28, 2018 11:13 am

Cosa ne pensate di Forza Nuova?

Io, personalmente, avevo pensato di votare questo partito, nonostante la sua bassa influenza. Tuttavia, a uno studio più approfondito del suo programma politico, mi sono reso conto che i punti con cui mi trovo in disaccordo vanno ben oltre l'omosessualità e "l'omogenitorialità".
Quotes | Final RTR | How to Obliterate Saturn | Protective Sorcery | Books to find
I won't entertain any argument any longer.

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Wed Feb 28, 2018 7:31 pm

Stormblood wrote:Cosa ne pensate di Forza Nuova?

Io, personalmente, avevo pensato di votare questo partito, nonostante la sua bassa influenza. Tuttavia, a uno studio più approfondito del suo programma politico, mi sono reso conto che i punti con cui mi trovo in disaccordo vanno ben oltre l'omosessualità e "l'omogenitorialità".


Secondo me è un voto perso, in quanto in parlamento vanno solo i partiti con lo sbarramento a non inferiore al 3%.

Per me se proprio non ti piace la Lega ti consiglio di vedere Casa Pound, hanno un programma a mio parere molto più ben elaborato, c'è un gran avvocato come Marco Mori che è famoso in Italia e in Europa per aver difeso la sovranità nazionale. Più o meno tutte e due dicono le stesse cose, sovranità nazionale e monetaria, uscire dall'Europa e di conseguenza dalla Nato,Stop immigrazione, no ius soli, rimpatri etc etc.. la differenza e che forza nuova punta più sulla "identità cristiana", mentre casa pound punta più sul laicismo, ma anche qui, a volte ci sono delle eccezioni. Forza Nuova comunque è molto seguita all'estero, nei paesi come la Polonia è molto conosciuta.

Dipende che ideologia hai, se ti piace il Fascismo puro Forza Nuova, se ti piace un Fascismo più laico Casa Pound.

Forza nuova e anche alleata con Alba Dorata che vengono considerati dei nazisti ma poi basta ascoltarli per capire che sono semplicemente nazionalisti, tant'è che il leader Nikólaos Michaloliákos ha detto che Hitler ha preso la svastica da un simbolo greco di cui il nome attualmente mi sfugge.. anche se hanno detto che provano ammirazione per quello che ha fatto, anche qui non siamo esattamente nella coerenza più pura.

A tal proposito, cosa ne pensate personalmente della omogenitorialità?
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

WiseDragon
Posts: 114

Re: Politica Italiana

Postby WiseDragon » Wed Feb 28, 2018 11:58 pm

Stormblood wrote:Cosa ne pensate di Forza Nuova?

Io, personalmente, avevo pensato di votare questo partito, nonostante la sua bassa influenza. Tuttavia, a uno studio più approfondito del suo programma politico, mi sono reso conto che i punti con cui mi trovo in disaccordo vanno ben oltre l'omosessualità e "l'omogenitorialità".

Sinceramente penso che votare partiti piccoli come Forza Nuova e CasaPound sia un voto buttato nel cestino. Semplicemente per il fatto che non raggiungeranno MAI i voti necessari per governare. Personalmente credo che ogni Italiano di buonsenso debba votare Lega. In Salvini vedo una speranza per il nostro Paese. Limitare l'immigrazione, eliminare la legge Fornero e abbassare le tasse (invece che alzarle per far guadagnare lo "Stato") sono cose che condivido pienamente.
Poi ovviamente non sarà tutto rose e fiori, ma a mio avviso è il Partito migliore.
Anche perché l'alternativa sarebbe quel decerebrato di Renzi.
Shish!

Mirach666
Posts: 71

Re: Politica Italiana

Postby Mirach666 » Thu Mar 01, 2018 11:30 am

Casapound è quello che rispecchia di più i valori Ns.
Ripristino dell'Antica Sapienza Satanica....

https://youtu.be/O114kJ1_aOo

User avatar
Gerecht Ror
Posts: 624

Re: Politica Italiana

Postby Gerecht Ror » Thu Mar 01, 2018 5:10 pm

Mirach666 wrote:Casapound è quello che rispecchia di più i valori Ns.


Di recente hanno dichiarato che sosterranno un governo leghista.

Se ci fate caso, da anni "bui" fatti di comunismo, socialdemocratici, democristiani e cagate varie, lentamente si é passati a Berlusconi, ora sta prendendo piede il nazionalismo Leghista, personalmente penso che un passo per volta il nostro paese potrebbe pian piano guarire anche politicamente.
Vedo enormi ostacoli, ma a suon di RTR cadranno in un modo o nell'altro. La strada é lunga ma ha preso una piega.

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Thu Mar 01, 2018 5:47 pm

WiseDragon wrote:Sinceramente penso che votare partiti piccoli come Forza Nuova e CasaPound sia un voto buttato nel cestino. Semplicemente per il fatto che non raggiungeranno MAI i voti necessari per governare. Personalmente credo che ogni Italiano di buonsenso debba votare Lega. In Salvini vedo una speranza per il nostro Paese. Limitare l'immigrazione, eliminare la legge Fornero e abbassare le tasse (invece che alzarle per far guadagnare lo "Stato") sono cose che condivido pienamente.
Poi ovviamente non sarà tutto rose e fiori, ma a mio avviso è il Partito migliore.
Anche perché l'alternativa sarebbe quel decerebrato di Renzi.
Shish!


CasaPound secondo me c'è la può fare a raggiungere il 3%, ci vorrebbe un miracolo (perché attualmente hanno secondo i sondaggi il 1,6-1,8%) però secondo me c'è la possono fare, bisogna tenere conto che molti non lo dicono che votano casapound proprio perché non vogliono essere scocciati con frasi dei giornalisti del tipo " ma lei non teme il ritorno del fascismo?", che anche qui, bisogna essere dei geni ad andare a fare una domanda del genere ad uno che ha il duce tatuato sul braccio lol
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

WiseDragon
Posts: 114

Re: Politica Italiana

Postby WiseDragon » Sat Mar 03, 2018 4:34 am

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:
WiseDragon wrote:Sinceramente penso che votare partiti piccoli come Forza Nuova e CasaPound sia un voto buttato nel cestino. Semplicemente per il fatto che non raggiungeranno MAI i voti necessari per governare. Personalmente credo che ogni Italiano di buonsenso debba votare Lega. In Salvini vedo una speranza per il nostro Paese. Limitare l'immigrazione, eliminare la legge Fornero e abbassare le tasse (invece che alzarle per far guadagnare lo "Stato") sono cose che condivido pienamente.
Poi ovviamente non sarà tutto rose e fiori, ma a mio avviso è il Partito migliore.
Anche perché l'alternativa sarebbe quel decerebrato di Renzi.
Shish!


CasaPound secondo me c'è la può fare a raggiungere il 3%, ci vorrebbe un miracolo (perché attualmente hanno secondo i sondaggi il 1,6-1,8%) però secondo me c'è la possono fare, bisogna tenere conto che molti non lo dicono che votano casapound proprio perché non vogliono essere scocciati con frasi dei giornalisti del tipo " ma lei non teme il ritorno del fascismo?", che anche qui, bisogna essere dei geni ad andare a fare una domanda del genere ad uno che ha il duce tatuato sul braccio lol

Se vincesse CasaPound non mi dispiacerebbe affatto, ma la vedo un po' dura. Osservando il loro programma vedo molte proposte interessanti. Vediamo...

User avatar
StormSS
Posts: 88

Re: Politica Italiana

Postby StormSS » Mon Mar 05, 2018 8:50 am

Lo scenario politico è davvero molto interessante, nessuno ha una maggioranza assoluta in nessuna delle 2 camere. Salvini in teoria è il leader della coalizione di centrodestra.
Ho un po' di dubbi riguardo al M5S, per quanto possano essere euroscettici, non riesco a "fidarmi" di loro, purtroppo però con tutti i voti che hanno preso sono necessari per instaurare un governo di maggioranza assoluta. Sono curioso di vedere nelle prossime settimane in che modo i nostri RTRs hanno influito sulla creazione del governo, sempre se riusciranno a crearne uno.
Il cammino che conduce alla verità è lungo, difficile, solitario, forse anche doloroso sotto certi aspetti. Eppure se dovessi scegliere, lo ripercorrerei centimetro per centimetro.

WiseDragon
Posts: 114

Re: Politica Italiana

Postby WiseDragon » Tue Mar 06, 2018 7:55 am

StormSS wrote:Lo scenario politico è davvero molto interessante, nessuno ha una maggioranza assoluta in nessuna delle 2 camere. Salvini in teoria è il leader della coalizione di centrodestra.
Ho un po' di dubbi riguardo al M5S, per quanto possano essere euroscettici, non riesco a "fidarmi" di loro, purtroppo però con tutti i voti che hanno preso sono necessari per instaurare un governo di maggioranza assoluta. Sono curioso di vedere nelle prossime settimane in che modo i nostri RTRs hanno influito sulla creazione del governo, sempre se riusciranno a crearne uno.

Rispetto agli ultimi anni l'Italia stavolta ha optato per un governo Nazionalista e Populista e la Sinistra non penso abbia mai fatto risultati così bassi.
Se ci pensi il PD ha perso anche il referendum di 2 anni fa.
Negli USA ha vinto trump, e i "Democratici" comunisti sono dovuti tornare a casa.

Troppe coincidenze ihihih

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Tue Mar 06, 2018 10:01 am

StormSS wrote:Lo scenario politico è davvero molto interessante, nessuno ha una maggioranza assoluta in nessuna delle 2 camere. Salvini in teoria è il leader della coalizione di centrodestra.
Ho un po' di dubbi riguardo al M5S, per quanto possano essere euroscettici, non riesco a "fidarmi" di loro, purtroppo però con tutti i voti che hanno preso sono necessari per instaurare un governo di maggioranza assoluta. Sono curioso di vedere nelle prossime settimane in che modo i nostri RTRs hanno influito sulla creazione del governo, sempre se riusciranno a crearne uno.


Forse non ti riesci a fidare di loro per questo motivo [url]https://www.youtube.com/watch?v=0t3s8i6-ZY0[/url] o questo https://www.youtube.com/watch?v=sV8MwBXmewU.

Aldilà di tutto, anche un governo PD+m5s francamente non è cosi impossibile.. il problema e che se non fanno nessun governo ci mandano la troika e arriva un'altro governo tecnico per 5 anni.. è bordello, può succedere di tutto, ma rimaniamo positivi, quest'anno in Europa si decide se fare o meno l'unione monetaria europea che se riescono a farla è una grossa vittoria per gli ebrei in quanto dopo si passa agli Stati Uniti D'Europa che non è esattamente una cosa auspicabile per noi. Ricordo sommamente cosa è successo ai popoli indigeni quando hanno fatto gli Stati Uniti D'America.. quindi abbiamo un solo risultato, vincere.
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

WiseDragon
Posts: 114

Re: Politica Italiana

Postby WiseDragon » Tue Mar 06, 2018 5:21 pm

WiseDragon wrote:
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:
WiseDragon wrote:Sinceramente penso che votare partiti piccoli come Forza Nuova e CasaPound sia un voto buttato nel cestino. Semplicemente per il fatto che non raggiungeranno MAI i voti necessari per governare. Personalmente credo che ogni Italiano di buonsenso debba votare Lega. In Salvini vedo una speranza per il nostro Paese. Limitare l'immigrazione, eliminare la legge Fornero e abbassare le tasse (invece che alzarle per far guadagnare lo "Stato") sono cose che condivido pienamente.
Poi ovviamente non sarà tutto rose e fiori, ma a mio avviso è il Partito migliore.
Anche perché l'alternativa sarebbe quel decerebrato di Renzi.
Shish!


CasaPound secondo me c'è la può fare a raggiungere il 3%, ci vorrebbe un miracolo (perché attualmente hanno secondo i sondaggi il 1,6-1,8%) però secondo me c'è la possono fare, bisogna tenere conto che molti non lo dicono che votano casapound proprio perché non vogliono essere scocciati con frasi dei giornalisti del tipo " ma lei non teme il ritorno del fascismo?", che anche qui, bisogna essere dei geni ad andare a fare una domanda del genere ad uno che ha il duce tatuato sul braccio lol

Se vincesse CasaPound non mi dispiacerebbe affatto, ma la vedo un po' dura. Osservando il loro programma vedo molte proposte interessanti. Vediamo...

Cioè per vincere intendo arrivare al 3%. Peccato non siano riusciti ad entrare in parlamento.

User avatar
Gerecht Ror
Posts: 624

Re: Politica Italiana

Postby Gerecht Ror » Tue Mar 06, 2018 5:34 pm

Attilio Fontana neopresidente della Lombardia aveva detto :

"Non possiamo accettare tutti gli immigrati che arrivano: dobbiamo decidere se la nostra etnia, la nostra razza bianca, la nostra società devono continuare a esistere o devono essere cancellate".
http://milano.repubblica.it/cronaca/2018/01/15/news/elezioni_lombardia_attilio_fontana_lega_razza_bianca-186527143/

4 Marzo 2018 : eletto con il 50% dei voti.

Un altra vittoria netta per gli RTR !

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Tue Mar 06, 2018 5:50 pm

WiseDragon wrote:Cioè per vincere intendo arrivare al 3%. Peccato non siano riusciti ad entrare in parlamento.


Secondo me è meglio cosi, non mi aspettavo sinceramente un flop cosi di Casa Pound, infatti io ho votato Lega proprio perchè è inutile fare partitini dello 0,2% o del 2%. Siamo in un periodo storico del quale ci sono solo due fazioni ormai.. chi vuole la propria identità e la difenderà e chi invece dice siamo tutti uguali, metticiamoci tutti e cazzate del genere, come questi idioti qua:

Image

Il nemico è unito contro un solo obiettivo, sarebbe anche ora che le persone si comincino ad unire e svegliare, rubarsi i voti a vicenda fa male alla stessa causa a cui si combatte.
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
StormSS
Posts: 88

Re: Politica Italiana

Postby StormSS » Tue Mar 06, 2018 7:53 pm

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:
StormSS wrote:Lo scenario politico è davvero molto interessante, nessuno ha una maggioranza assoluta in nessuna delle 2 camere. Salvini in teoria è il leader della coalizione di centrodestra.
Ho un po' di dubbi riguardo al M5S, per quanto possano essere euroscettici, non riesco a "fidarmi" di loro, purtroppo però con tutti i voti che hanno preso sono necessari per instaurare un governo di maggioranza assoluta. Sono curioso di vedere nelle prossime settimane in che modo i nostri RTRs hanno influito sulla creazione del governo, sempre se riusciranno a crearne uno.


Forse non ti riesci a fidare di loro per questo motivo [url]https://www.youtube.com/watch?v=0t3s8i6-ZY0[/url] o questo https://www.youtube.com/watch?v=sV8MwBXmewU.

Aldilà di tutto, anche un governo PD+m5s francamente non è cosi impossibile.. il problema e che se non fanno nessun governo ci mandano la troika e arriva un'altro governo tecnico per 5 anni.. è bordello, può succedere di tutto, ma rimaniamo positivi, quest'anno in Europa si decide se fare o meno l'unione monetaria europea che se riescono a farla è una grossa vittoria per gli ebrei in quanto dopo si passa agli Stati Uniti D'Europa che non è esattamente una cosa auspicabile per noi. Ricordo sommamente cosa è successo ai popoli indigeni quando hanno fatto gli Stati Uniti D'America.. quindi abbiamo un solo risultato, vincere.


A pelle non convincono per niente, almeno non me, purtroppo hanno convinto tutto il sud Italia. Ho letto che hanno a che fare con Soros, quindi speriamo non governino loro, sarebbe una catastrofe.
Qua l'articolo: http://m.ilgiornale.it/news/2018/01/04/cosi-uomini-di-soros-hanno-scritto-il-piano-migranti-del-m5s/1479865/
Il cammino che conduce alla verità è lungo, difficile, solitario, forse anche doloroso sotto certi aspetti. Eppure se dovessi scegliere, lo ripercorrerei centimetro per centimetro.

CuoreNordico
Posts: 24

Re: Politica Italiana

Postby CuoreNordico » Tue Mar 06, 2018 8:51 pm

Gerecht Ror wrote:Attilio Fontana neopresidente della Lombardia aveva detto :

"Non possiamo accettare tutti gli immigrati che arrivano: dobbiamo decidere se la nostra etnia, la nostra razza bianca, la nostra società devono continuare a esistere o devono essere cancellate".
http://milano.repubblica.it/cronaca/2018/01/15/news/elezioni_lombardia_attilio_fontana_lega_razza_bianca-186527143/

4 Marzo 2018 : eletto con il 50% dei voti.

Un altra vittoria netta per gli RTR !


Ha avuto fegato a dire quelle parole, penso che il suo discorso abbia risvegliato una bella fetta di Italiani.

User avatar
Gerecht Ror
Posts: 624

Re: Politica Italiana

Postby Gerecht Ror » Wed Mar 07, 2018 5:46 pm

StormSS wrote:A pelle non convincono per niente, almeno non me, purtroppo hanno convinto tutto il sud Italia. Ho letto che hanno a che fare con Soros, quindi speriamo non governino loro, sarebbe una catastrofe.
Qua l'articolo: http://m.ilgiornale.it/news/2018/01/04/cosi-uomini-di-soros-hanno-scritto-il-piano-migranti-del-m5s/1479865/


Grazie per l'articolo molto interessante.
5 stelle = sovversione comunista, addirittura HP Hoodedcobra lo dice in un altro post.
Il loro motto è distruggere chi governa. Certo. Per spianare la strada ai capi comunisti ebrei.

Anche io ho votato Lega. E ho fatto il Rappresentante di Lista in un seggio per impedire ai comunisti e stelline varie di truccare le schede, cosa che hanno sempre fatto. Due giorni di fatica gratis e 24 ore senza sonno, ma ne è valsa la pena, ho capito un tassello in più del meccanismo ebraico.
Se ci fosse il voto elettronico, davvero sicuro, vi assicuro che i risultati sarebbero stati ancora più netti.
La legge prevede che le schede vadano scrutinate una ad una appena estratte dall'urna. L'uso di piazza, comunista per origine, è quello di svuotare l'urna "alla cazzo" in tre o quattro persone, e raggrupppare le schede per coalizione per poi contarle più velocemente. O meglio, per poter pescare facilmente dal mucchio del partito nemico e magari annullare qualche voto con due righe di matita copiativa. Nel frattempo che lo scrutatore corrotto, intanto che le raggruppava, ne ha annullata qualcuna o ha votato quellale bianche. Oppure contestare la X tracciata perché sporge di 1 cm sul simbolo di un altro partito.
In questo modo le schede passano più mani prima di venire registrate.

Ho visto e sentito apposite forme pensiero con il compito di creare queste situazioni. Ed anche quello di confondere gli elettori psichicamente più deboli ed influenzabili. I comunisti hanno sempre vissuto di questo. Ed ora tocca ai 5stelle che fanno la stessa cosa, vivono sostenuti dalla magia ebraica nemica.

Hanno sempre rubato e corrotto ogni cosa, in particolare la politica che gli dà accesso a parassitare e sfruttare il potere Gentile.
Ma chi li voterebbe altrimenti?

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Wed Mar 07, 2018 6:08 pm

StormSS wrote:A pelle non convincono per niente, almeno non me, purtroppo hanno convinto tutto il sud Italia. Ho letto che hanno a che fare con Soros, quindi speriamo non governino loro, sarebbe una catastrofe.
Qua l'articolo: http://m.ilgiornale.it/news/2018/01/04/cosi-uomini-di-soros-hanno-scritto-il-piano-migranti-del-m5s/1479865/


Non lo so se sono finanziati da Soros o se hanno a che fare con loro, comunque il loro comunismo è evidente. Detto ciò so che Lorenzo Fioramonti (Candidato per ministro dell'economia 5 stelle) ha lavorato con Rockfeller. Inoltre il Gran Maestro dell Gran Oriente d'Italia ha detto che dentro i 5 stelle ci sono 34 massoni, fai conto che ne hanno cacciati solo 4-5 e non è detto che lui intendesse che sono entrati solo di recente, per cui magari hanno cacciato solo quelli che non appartenevano alla loggia a cui loro fanno riferimento, può anche essere anche perchè sappiamo che c'è nonostante tutto una battaglia anche tra la stessa massoneria che per quanto corrotta cerca di resistere.

Inoltre c'è una cosa che ogni volta che la dicono mi viene proprio l'acido allo stomaco, cioè quello di dire che la "VERA EUROPA" non è quella attuale ma quella del Manifesto di Ventotene di Altiero Spinelli, ora.. non so se sono l'unico in Italia che per pura curiosità è andato a leggerlo ma a pagina 6 c'è scritto in maniera precisa: "A tutto ciò va infine aggiunta la scomparsa di alcune delle principali dinastie e la fragilità delle
basi di quelle che sostengono le dinastie superstiti. Va tenuto conto, infatti, che le dinastie,
considerando i diversi paesi come tradizionale appannaggio proprio, rappresentavano, con i
poderosi interessi di cui erano l'appoggio, un serio ostacolo alla organizzazione razionale
degli Stati Uniti d'Europa, il quale non possono poggiare che sulla costituzioni repubblicane di
tutti i paesi federati
."

Se non fosse chiaro, i Stati Nazionali devono essere distrutti per un unico Stato Europeo, quindi quando dicono che è quella la vera Europa già fanno capire a cosa puntano.


Fonte: http://www.ilgiornale.it/news/politica/gran-maestro-rivela-nelle-liste-grilline-ci-sono-34-massoni-1496224.html
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
StormSS
Posts: 88

Re: Politica Italiana

Postby StormSS » Wed Mar 07, 2018 7:36 pm

Gerecht Ror wrote:
StormSS wrote:A pelle non convincono per niente, almeno non me, purtroppo hanno convinto tutto il sud Italia. Ho letto che hanno a che fare con Soros, quindi speriamo non governino loro, sarebbe una catastrofe.
Qua l'articolo: http://m.ilgiornale.it/news/2018/01/04/cosi-uomini-di-soros-hanno-scritto-il-piano-migranti-del-m5s/1479865/


Grazie per l'articolo molto interessante.
5 stelle = sovversione comunista, addirittura HP Hoodedcobra lo dice in un altro post.
Il loro motto è distruggere chi governa. Certo. Per spianare la strada ai capi comunisti ebrei.

Anche io ho votato Lega. E ho fatto il Rappresentante di Lista in un seggio per impedire ai comunisti e stelline varie di truccare le schede, cosa che hanno sempre fatto. Due giorni di fatica gratis e 24 ore senza sonno, ma ne è valsa la pena, ho capito un tassello in più del meccanismo ebraico.
Se ci fosse il voto elettronico, davvero sicuro, vi assicuro che i risultati sarebbero stati ancora più netti.
La legge prevede che le schede vadano scrutinate una ad una appena estratte dall'urna. L'uso di piazza, comunista per origine, è quello di svuotare l'urna "alla cazzo" in tre o quattro persone, e raggrupppare le schede per coalizione per poi contarle più velocemente. O meglio, per poter pescare facilmente dal mucchio del partito nemico e magari annullare qualche voto con due righe di matita copiativa. Nel frattempo che lo scrutatore corrotto, intanto che le raggruppava, ne ha annullata qualcuna o ha votato quellale bianche. Oppure contestare la X tracciata perché sporge di 1 cm sul simbolo di un altro partito.
In questo modo le schede passano più mani prima di venire registrate.

Ho visto e sentito apposite forme pensiero con il compito di creare queste situazioni. Ed anche quello di confondere gli elettori psichicamente più deboli ed influenzabili. I comunisti hanno sempre vissuto di questo. Ed ora tocca ai 5stelle che fanno la stessa cosa, vivono sostenuti dalla magia ebraica nemica.

Hanno sempre rubato e corrotto ogni cosa, in particolare la politica che gli dà accesso a parassitare e sfruttare il potere Gentile.
Ma chi li voterebbe altrimenti?


Alla fine è come disse quello schifoso di Stalin, "Non conta chi vota, ma chi conta i voti", che vermi.
In ogni caso, è partito l'hashtag #senzadime da parte del PD, hashtag che sembra essere usato solo per il movimento 5 stelle. Quindi sembrerebbe improbabile una coalizione tra PD e M5S, Il centro-destra d'altro canto sembrerebbe avere buone possibilità di raggiungere la maggioranza assoluta, ma è tutto ancora da vedere, sembra comunque che i nostri RTRs stiano plasmando lo scenario politico a nostro favore.
Un alleanza tra M5S e Lega è ancora più improbabile, Salvini vuole governare a tutti i costi, e non credo proprio che voglia una coalizione con Di Maio, anzi, non vuole abbandonare il centro-destra affatto.
Sembra positivo fino ad ora, sono fiducioso.

Qui l'articolo #senzadime:
https://www.fanpage.it/elezioni-2018-senzadime-elettori-pd-sono-contro-un-alleanza-con-il-m5s-per-governare/
Il cammino che conduce alla verità è lungo, difficile, solitario, forse anche doloroso sotto certi aspetti. Eppure se dovessi scegliere, lo ripercorrerei centimetro per centimetro.

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Wed Mar 07, 2018 9:48 pm

Gerecht Ror wrote:
Anche io ho votato Lega. E ho fatto il Rappresentante di Lista in un seggio per impedire ai comunisti e stelline varie di truccare le schede, cosa che hanno sempre fatto. Due giorni di fatica gratis e 24 ore senza sonno, ma ne è valsa la pena, ho capito un tassello in più del meccanismo ebraico.
Se ci fosse il voto elettronico, davvero sicuro, vi assicuro che i risultati sarebbero stati ancora più netti.
La legge prevede che le schede vadano scrutinate una ad una appena estratte dall'urna. L'uso di piazza, comunista per origine, è quello di svuotare l'urna "alla cazzo" in tre o quattro persone, e raggrupppare le schede per coalizione per poi contarle più velocemente. O meglio, per poter pescare facilmente dal mucchio del partito nemico e magari annullare qualche voto con due righe di matita copiativa. Nel frattempo che lo scrutatore corrotto, intanto che le raggruppava, ne ha annullata qualcuna o ha votato quellale bianche. Oppure contestare la X tracciata perché sporge di 1 cm sul simbolo di un altro partito.
In questo modo le schede passano più mani prima di venire registrate.


Grande Gerecht!

Infatti non so se hai sentito che hanno truccato le votazioni dall'estero.. all'estero è arrivato primo il PD, e già questo fa capire tutto ma nonostante questo hanno perso, possono truccare, modificare e tutto quello che vogliono ma la verità è superiore a tutti i loro giochetti.

Fonte:https://www.iene.mediaset.it/2018/news/ecco-come-truccano-le-elezioni-all-estero_364.shtml
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
Stormblood
Posts: 1545
Location: Academy of the Dragon, Dinas Ffaraon

Re: Politica Italiana

Postby Stormblood » Wed Mar 07, 2018 9:59 pm

Ragazzi, purtroppo sono stato fuori per un concorso... da giovedì pomeriggio e sono rientrato oggi nel primo pomeriggio. Ho letto le vostre risposte solamente oggi. Purtroppo la Lega, per cui mi ero deciso, non ha avuto il mio voto. In compenso, ho comunque tartassato il nemico con i rituali di inversione. Per quanto riguarda CasaPound, ho visto il loro programma solo lunedì. In ogni caso, i pesci piccoli non li voto per lo stesso ragionamento che avete fatto voi. Pensavo Forza Nuova avesse più influenza, visto che li vedo continuamente a dare noia protestando contro i gay pride in silenzio. Sentinelle in Piedi e quant'altro... Gli unici familiari con cui sono in contatto hanno votato Lega e Forza Italia, quindi i voti sono andati alla Coalizione ovviamente. Il programma della Lega mi piace e per sommi capi è comunque lo stesso programma per tutta la coalizione. Poco cambia. È Salvini che non mi ispira sia come personalità che come energie.


Il Movimento 5 Stelle mi è sempre stato sul cazzo. Poi si sapeva da chi è sempre stato finanziato il signor Grillo e Gerecht ha dato anche informazioni un po' più approfondite al riguardo. Per me il M5S ha il solo scopo di fare confusione e null'altro. Un po' come i movimenti New Age che hanno una confezione pagana ma la caramella all'interno è interamente Ebraica marcia.

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:Dipende che ideologia hai, se ti piace il Fascismo puro Forza Nuova, se ti piace un Fascismo più laico Casa Pound.

A tal proposito, cosa ne pensate personalmente della omogenitorialità?


Heil Hitler, altro che Forza Nuova. Scommetto che se le donne qui leggessero la loro idea di relegarle a domestiche, sarebbero indignatissime. Ripristinare il Concordato Stato Chiesa è un'altra barzelletta per nulla divertente.

Io sono a favore. Lo sono sempre stato. Non ho idea di quale sia l'opinione ufficiale del Clero su questo argomento. Ho provato a chiederlo ma non ho ricevuto alcuna risposta sostanziale in merito.
Quotes | Final RTR | How to Obliterate Saturn | Protective Sorcery | Books to find
I won't entertain any argument any longer.

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Thu Mar 08, 2018 7:06 pm

Stormblood wrote:...


Beh, non è che Hitler la pensasse diversamente, a pagina 110 del Mein Kampf c'è scritto:

Nel caso dell'educazione femminile, la principale attenzione deve essere rivolta
all'allenamento fisico, e dopo di esso allo sviluppo del carattere e dell'intelletto. Ma
lo scopo assoluto dell'educazione femminile deve essere rivolto verso la futura
maternità.


Ma il motivo secondo me è facilmente compressibile.. una nazione che non fa figli è morta, se poi non fa figli in guerra è una guerra persa ancora prima che inizi. Poi ovviamente ci sarà la donna che desidera avere libertà e quindi di decidere di non fare figli o avere una famiglia (questo dipende anche e sopratutto dall'anima che si possiede e dalle sue qualità) ma generalmente a quello si dovrebbe puntare, ovviamente nella libera libertà di scelta. Anche perchè secondo me non è che il Nazismo era perfetto, qualche fesseria l'ha fatta pure, come la "Preghiera del Fuhrer", a pagina 32 del pdf "Il Terzo Reich ed il Cristianesimo" c'è scritto "“Tali idee anti-Cristiane vennero diffuse nella Gioventù Hitleriana e formarono
una parte di importanza crescente del programma del Partito per
l’indottrinamento dei giovani. I bambini che ricevevano pasti dall’organizzazione
Nazionalsocialista di Colonia, per esempio, vennero obbligati a recitare una
preghiera prima e dopo i pasti, che sostituiva il nome del Führer a quello di Dio
quando si ringraziava
."

Chi è Satanista non avrà difficoltà ad ammettere che questa è una fesseria, indottrinare i bambini in questo modo per quanto mi riguarda è la stessa cosa di portarli in Chiesa. Trasformare un leader politico in un "Dio" tramite l'indotrinamento è sbagliatissimo, mette nel subconscio che una eventuale ribellione di Idee venga severamente punita ed ciò se uno è Satanista è la cosa più sbagliata che esista, ovviamente se l'idea è motivata, dire che il Sole è verde non è una idea, è una fesseria, punto.

Almeno, cosi la penso io, poi non so altri cosa ne pensano su questo punto.
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Thu Mar 08, 2018 7:59 pm

[quote="StormSS" ] ... [/quote]

Eh ma attenzione, non è detto che facciano una alleanza alla luce del sole, basta dire frasi del tipo "chiederemo ai partiti chi vuole sostenere il nostro programma e il nostro governo" e quando arriva il momento della votazione della fiducia si uniscono PD+LeU e quant'altri. Cosi se chiedono possono tranquilamente dire a fregarela "eh, ma noi non abbiamo fatto alleanza, ci hanno sostenuto loro". Comunque vedremo.. la maggioranza assoluta possono farla solo PD+M5S+LeU o Coalizione-Centro-Destra + M5S.

Attenzione però, Salvini ha detto che la Lega non farà un governo con i 5stelle, ma non che l'intera coalizione non accetterà questa cosa. Claudio Borghi (Economista della Lega) su questo è chiaro: https://www.youtube.com/watch?v=Fq8pZKEV8Y4

Comunque vedremo, c'è ne è di tempo ancora..
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
Stormblood
Posts: 1545
Location: Academy of the Dragon, Dinas Ffaraon

Re: Politica Italiana

Postby Stormblood » Fri Mar 09, 2018 11:45 am

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:...


Ma non è mica una cosa che puoi imporre per legge. È la persona a dover decidere cosa fare della propria vita. Una donna che lavora non è detto che non possa occuparsi dei figli. Piuttosto, meglio fare come propone CasaPound, delle leggi che agevolano la donne che hanno figli tra gli 0 e i 12 anni, riducendo le ore di lavoro della giornata pur mantenendo costante l'importo del salario.
Quotes | Final RTR | How to Obliterate Saturn | Protective Sorcery | Books to find
I won't entertain any argument any longer.

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Fri Mar 09, 2018 7:15 pm

Stormblood wrote:
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:...


Ma non è mica una cosa che puoi imporre per legge. È la persona a dover decidere cosa fare della propria vita. Una donna che lavora non è detto che non possa occuparsi dei figli. Piuttosto, meglio fare come propone CasaPound, delle leggi che agevolano la donne che hanno figli tra gli 0 e i 12 anni, riducendo le ore di lavoro della giornata pur mantenendo costante l'importo del salario.


Premetto che non seguo Forza Nuova a parte qualche dichiarazione, diciamo che non sono un fan del fascismo-cattolico che propongono ma secondo me intendevono dire che in questo periodo non è una scelta lavorare per una donna, ma quasi un obbligo perchè sennò non c'è la fai ad arrivare alla seconda settimana del mese (altrochè fine mese), quindi quello che loro dicono secondo me e che deve essere semplicemente una scelta quella per una donna di lavorare o dedicarsi alla famiglia. Ovviamente questa è una mia opinione, poi non so se loro intendono che la donna deve stare cucina e cucinare e accudire i figli tutti i giorni o stereotipi del genere, se fosse cosi un bel "ma va a cagare" se lo prendono tutto da me.
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
Gerecht Ror
Posts: 624

Re: Politica Italiana

Postby Gerecht Ror » Sat Mar 10, 2018 3:55 pm

StormSS wrote:[
Se il fatto di avere più satanisti che fanno gli RTRs in una nazione influenzi maggiormente questa stessa nazione.
Pensiamo a Trump negli USA ad esempio, gli Stati Uniti possono vantare un altro numero di satanisti, ed ora pensiamo all'Italia, noi in teoria siamo la seconda fazione più grande di satanisti al mondo, e proprio ora vediamo gli effetti anche sulla nazione vera e propria, proprio come è successo in America, il ritorno del nazionalismo, o comunque la nascita del populismo.
Chissà se effettivamente ha senso pensarla in questo modo.


Sono d'accordo. Francamente non so se siamo i numeri 2, ci sono tanti che non scrivono e gli Italiani sono chiacchieroni e sembrano di più, ma quello che so per certo è che Satana ha investito maggiori forze nei paesi in cui il nemico aveva programmato il comunismo a breve, Usa, Italia, Brasile, Russia, Grecia per esempio.
E sì, ciò che accade adesso in politica è anche il risultato dei nostri RTR!

D'altra parte il nemico gioca in casa nostra, quella cagata di mosca dello stato vaticano é proprio lì come un tumore maligno nel ventre d'Italia. Noi per intenderci siamo la chemioterapia, non che sia un paragone felice ma rende l'idea.
Image

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Sun Mar 11, 2018 10:26 am

Gerecht Ror wrote:
Sono d'accordo. Francamente non so se siamo i numeri 2, ci sono tanti che non scrivono e gli Italiani sono chiacchieroni e sembrano di più, ma quello che so per certo è che Satana ha investito maggiori forze nei paesi in cui il nemico aveva programmato il comunismo a breve, Usa, Italia, Brasile, Russia, Grecia per esempio.
E sì, ciò che accade adesso in politica è anche il risultato dei nostri RTR!

D'altra parte il nemico gioca in casa nostra, quella cagata di mosca dello stato vaticano é proprio lì come un tumore maligno nel ventre d'Italia. Noi per intenderci siamo la chemioterapia, non che sia un paragone felice ma rende l'idea.
Image


Conoscete qualche partito interessante estero che potrebbe essere utile alla nostra causa? A parte i soliti ovviamente Afd in Germania o il Front Nazional in Francia.
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
Thunder
Posts: 85

Re: Politica Italiana

Postby Thunder » Sun Mar 11, 2018 8:30 pm

Io ho l'impressione che vogliano far fuori Renzi dal PD per creare una maggioranza parlamentare (Renzi dice come sempre che se ne va, poi non lo fa, quindi verrá costretto), ma con chi? Con il primo partito o con la coalizione che ha vinto le elezioni?
Perche nel caso i 5stelle sammontana facessero un patto con il PD, la Lega e la coalizione andrebbero all'opposizione, ció sarebbe oggettivamente ingiusto dato che ha vinto.
D'altra parte non si possono ignorare i 5stelle dato che come partito sono il più forte.
Secondo voi?

Cmq raga facciamoci un'applauso, con i nostri RTR abbiamo demolito il PD e quella faccia da culo di Renzie :lol:

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Mon Mar 12, 2018 7:27 pm

Thunder wrote:Io ho l'impressione che vogliano far fuori Renzi dal PD per creare una maggioranza parlamentare (Renzi dice come sempre che se ne va, poi non lo fa, quindi verrá costretto), ma con chi? Con il primo partito o con la coalizione che ha vinto le elezioni?
Perche nel caso i 5stelle sammontana facessero un patto con il PD, la Lega e la coalizione andrebbero all'opposizione, ció sarebbe oggettivamente ingiusto dato che ha vinto.
D'altra parte non si possono ignorare i 5stelle dato che come partito sono il più forte.
Secondo voi?

Cmq raga facciamoci un'applauso, con i nostri RTR abbiamo demolito il PD e quella faccia da culo di Renzie :lol:


Beh.. non credo nel complotto contro Renzi sinceramente, è riuscito a far peggio di Bersani che aveva 25% a livello nazionale nel 2013, il 18-19% per quel partito è obbiettivamente neanche una sconfitta, ma una scritta fine di quel partito perchè adesso a parte qualche affezionato quelli che votavano PD voteranno 5 stelle quindi una eventuale nuova votazione può solo che peggiorare le cose per il PD. Ultimamente stavo pensando che una eventuale alleanza PD+5stelle alla fine non solo metterebbe fine al PD, ma anche ai 5 stelle perchè dopo cadrebbe il mito di noi non ci alleiamo con nessuno (cosa che succederà comunque perchè non hanno i numeri) e sopratutto perchè con la regola dei due mandati che si sono dati le prossime elezioni i 5 stelle saranno completamente nuovi (sia in parlamento che in senato), perchè i vecchi membri sempre in teoria dovrebbero autodimettersi e andarsene, poi tra dire e il fare c'è di mezzo il mare ovviamente..

Per cui solo un folle voterebbe gente tutta nuova che non ha nessun tipo di esperienza politica, in più aggiungiamo che durante questo periodo è possibile che qualche cavolata la facciano in termini di governo e leggi e tutto ciò può portare alla coalizione di centro-destra (che a quel punto sarà molto più destra che centro a traino di Salvini) un incremento di voti non indifferente, comunque per quanto mi riguarda i 5 stelle sono obbligati a fare un governo adesso con chiunque, che sia PD o CDX, per il motivo che ho spiegato prima dei due mandati.

Più che Renzi (che era già finito quando ha perso il referendum e in più ha detto che avrebbe puntato ai Stati Uniti D'Europa [http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-01-20/renzi-futuro-sono-stati-uniti-d-europa-125652.shtml?uuid=AEJ9kAmD]) godo per la Bonino, quella ha ricevuto fior fior di milioni di investimenti da Soros e nonostante se ne facesse vanto non è riuscita neanche ad arrivare alla soglia di sbarramento (3%), una goduria assoluta!

https://www.youtube.com/watch?v=94ZJNnYUVQ0
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
Stormblood
Posts: 1545
Location: Academy of the Dragon, Dinas Ffaraon

Re: Politica Italiana

Postby Stormblood » Mon Mar 12, 2018 8:22 pm

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:
Gerecht Ror wrote:
Sono d'accordo. Francamente non so se siamo i numeri 2, ci sono tanti che non scrivono e gli Italiani sono chiacchieroni e sembrano di più, ma quello che so per certo è che Satana ha investito maggiori forze nei paesi in cui il nemico aveva programmato il comunismo a breve, Usa, Italia, Brasile, Russia, Grecia per esempio.
E sì, ciò che accade adesso in politica è anche il risultato dei nostri RTR!

D'altra parte il nemico gioca in casa nostra, quella cagata di mosca dello stato vaticano é proprio lì come un tumore maligno nel ventre d'Italia. Noi per intenderci siamo la chemioterapia, non che sia un paragone felice ma rende l'idea.
Image


Conoscete qualche partito interessante estero che potrebbe essere utile alla nostra causa? A parte i soliti ovviamente Afd in Germania o il Front Nazional in Francia.


L'AfD è anche problematica da certi punti di vista. Per esempio, quando ho letto il loro programma politico l'ultima volta, volevano disincentivare ogni investimento su forme di energia pulire e tornare a investire sul carbon fossile. La follia totale... oltretutto loro sono cristiani.
Quotes | Final RTR | How to Obliterate Saturn | Protective Sorcery | Books to find
I won't entertain any argument any longer.

User avatar
Thunder
Posts: 85

Re: Politica Italiana

Postby Thunder » Wed Mar 14, 2018 8:20 pm

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:
Thunder wrote:Io ho l'impressione che vogliano far fuori Renzi dal PD per creare una maggioranza parlamentare (Renzi dice come sempre che se ne va, poi non lo fa, quindi verrá costretto), ma con chi? Con il primo partito o con la coalizione che ha vinto le elezioni?
Perche nel caso i 5stelle sammontana facessero un patto con il PD, la Lega e la coalizione andrebbero all'opposizione, ció sarebbe oggettivamente ingiusto dato che ha vinto.
D'altra parte non si possono ignorare i 5stelle dato che come partito sono il più forte.
Secondo voi?

Cmq raga facciamoci un'applauso, con i nostri RTR abbiamo demolito il PD e quella faccia da culo di Renzie :lol:


Beh.. non credo nel complotto contro Renzi sinceramente, è riuscito a far peggio di Bersani che aveva 25% a livello nazionale nel 2013, il 18-19% per quel partito è obbiettivamente neanche una sconfitta, ma una scritta fine di quel partito perchè adesso a parte qualche affezionato quelli che votavano PD voteranno 5 stelle quindi una eventuale nuova votazione può solo che peggiorare le cose per il PD. Ultimamente stavo pensando che una eventuale alleanza PD+5stelle alla fine non solo metterebbe fine al PD, ma anche ai 5 stelle perchè dopo cadrebbe il mito di noi non ci alleiamo con nessuno (cosa che succederà comunque perchè non hanno i numeri) e sopratutto perchè con la regola dei due mandati che si sono dati le prossime elezioni i 5 stelle saranno completamente nuovi (sia in parlamento che in senato), perchè i vecchi membri sempre in teoria dovrebbero autodimettersi e andarsene, poi tra dire e il fare c'è di mezzo il mare ovviamente..

Per cui solo un folle voterebbe gente tutta nuova che non ha nessun tipo di esperienza politica, in più aggiungiamo che durante questo periodo è possibile che qualche cavolata la facciano in termini di governo e leggi e tutto ciò può portare alla coalizione di centro-destra (che a quel punto sarà molto più destra che centro a traino di Salvini) un incremento di voti non indifferente, comunque per quanto mi riguarda i 5 stelle sono obbligati a fare un governo adesso con chiunque, che sia PD o CDX, per il motivo che ho spiegato prima dei due mandati.

Più che Renzi (che era già finito quando ha perso il referendum e in più ha detto che avrebbe puntato ai Stati Uniti D'Europa [http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-01-20/renzi-futuro-sono-stati-uniti-d-europa-125652.shtml?uuid=AEJ9kAmD]) godo per la Bonino, quella ha ricevuto fior fior di milioni di investimenti da Soros e nonostante se ne facesse vanto non è riuscita neanche ad arrivare alla soglia di sbarramento (3%), una goduria assoluta!

https://www.youtube.com/watch?v=94ZJNnYUVQ0


Nono ti do ragione sul fatto che Renzi ha fatto harakiri col referendum (poi anche con le amministrative), ma intendo che quelli del PD lo vogliono levare dal partito per salvarsi la faccia e recuperare un po' di terreno con l'elettorato, ma ormai è inutile.
Cmq si, il meme "antisistema" del "noi non governiamo con nessuno/onestà" ecc è il loro nucleo, venissero meno a questo sarebbe la loro fine.
E l'unico nel CDX che aveva in mente di allearsi con il PD è Silvio, che adesso non conta.

Ma Silvio e la Meloni che ruolo hanno nella coalizione? Possono opporsi alle decisioni di Salvini, o è solo una cosa formale?
No perche Berlusconi ha recentemente bloccato la (possibile) iniziativa di Salvini di scendere a patti con i 5stelle.

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Wed Mar 14, 2018 9:52 pm

Stormblood wrote:L'AfD è anche problematica da certi punti di vista. Per esempio, quando ho letto il loro programma politico l'ultima volta, volevano disincentivare ogni investimento su forme di energia pulire e tornare a investire sul carbon fossile. La follia totale... oltretutto loro sono cristiani.


E' cosi tanto folle da quasi non convenire, perchè se perfino i Rothschield hanno diminuito i loro investimenti del 60% sul petrolio per concentrarsi di più sulle energie rinnovabili non ha senso ripuntare su quel tipo di energie, ormai possiamo dire superate se pur ancora fondamentali. Quindi nel giro di 5-10 anni io penso che ci sarà la più grande rivoluzione riguardante questo aspetto (anche con molta propaganda, quella non manca mai), e per quanto possono sembrare tanti 5-10 anni per rivoluzioni come queste non lo sono affatto, quindi probabilmente ci sarà un drastico cambiamento, ovviamente io parlo in Europa, la Cina e l'India ci metteranno un pò di più anche se la Cina si sta già adeguando a questi cambiamenti, mentre l'India punta molto ancora sul carbone (meno costoso ma più inquinante).

Comunque quando chiedevo se c'era qualche partito che poteva essere utile alla nostra causa non dicevo partiti apertamente Satanisti, ma che possono in qualche modo risvegliare le coscienze sul diritto di essere indipendenti come nazione e su le proprie radici Europee.
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Sat Mar 17, 2018 8:12 am

Thunder wrote:
Nono ti do ragione sul fatto che Renzi ha fatto harakiri col referendum (poi anche con le amministrative), ma intendo che quelli del PD lo vogliono levare dal partito per salvarsi la faccia e recuperare un po' di terreno con l'elettorato, ma ormai è inutile.
Cmq si, il meme "antisistema" del "noi non governiamo con nessuno/onestà" ecc è il loro nucleo, venissero meno a questo sarebbe la loro fine.
E l'unico nel CDX che aveva in mente di allearsi con il PD è Silvio, che adesso non conta.

Ma Silvio e la Meloni che ruolo hanno nella coalizione? Possono opporsi alle decisioni di Salvini, o è solo una cosa formale?
No perche Berlusconi ha recentemente bloccato la (possibile) iniziativa di Salvini di scendere a patti con i 5stelle.


Hai già detto tutte tu.. Essendo una coalizione tutti la dentro sono importanti e fondamentali, proprio per una questione numerica, la Lega ha preso il 17%, non il 40%, per cui se Forza Italia con il 14% che ha preso vuole far cadere un eventuale governo perché gli gira attualmente può tranquillamente farlo. Questo a prescindere dalla legge elettorale, in quanto se prendiamo per esempio i 5 stelle loro hanno presso il 32% di voti, quindi anche se ci fosse stata una legge elettorale che premia il partito e non la coalizione come loro dicono di volere nessun avrebbe vinto. Insomma, qualunque cosa si fa adesso è un rischio. Macròn in Francia ha vinto con il 24%, e qua con una coalizione con il 37% non si riesce neanche ad iniziare un governo.. Comunque il messaggio in Europa è arrivato e per loro stessa ammissione stanno tremando :lol:

"“Le elezioni italiane hanno scosso il contesto europeo”

Fonte: https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/03/16/elezioni-2018-macron-merkel-le-elezioni-italiane-hanno-scosso-il-contesto-europeo-rafforzato-asse-franco-tedesco/4231877/
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Fri Apr 06, 2018 7:11 am

E fu cosi che i 5 stelle gettaranno definitivamente la loro maschera giù (se ancora ci fossero dubbi).

"‘Atlantici, in Ue e per unione monetaria’, Consultazioni, Di Maio parla a Lega e Pd, Ma la vera apertura è per i democratici"

Il Capo politico M5s, dopo il colloquio con il presidente della Repubblica, ha scelto di esordire dicendo che "l’Italia resterà alleata dell’Occidente nel Patto atlantico, nell’Unione europea e monetaria". E ha poi specificato di rivolgersi a tutti i democratici e non solo all'anima dialogante. Gli interlocutori sono due, rimane in partita anche la Lega, ma l'obiettivo è dimostrare apertura a Martina e ai suoi

Fonte: https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/04/05/consultazioni-governo-europeisti-e-atlantici-di-maio-parla-a-lega-e-pd-ma-la-vera-apertura-e-ai-dem/4274223/
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
Stormblood
Posts: 1545
Location: Academy of the Dragon, Dinas Ffaraon

Re: Politica Italiana

Postby Stormblood » Fri Apr 06, 2018 5:48 pm

—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— wrote:E fu cosi che i 5 stelle gettaranno definitivamente la loro maschera giù (se ancora ci fossero dubbi).

"‘Atlantici, in Ue e per unione monetaria’, Consultazioni, Di Maio parla a Lega e Pd, Ma la vera apertura è per i democratici"

Il Capo politico M5s, dopo il colloquio con il presidente della Repubblica, ha scelto di esordire dicendo che "l’Italia resterà alleata dell’Occidente nel Patto atlantico, nell’Unione europea e monetaria". E ha poi specificato di rivolgersi a tutti i democratici e non solo all'anima dialogante. Gli interlocutori sono due, rimane in partita anche la Lega, ma l'obiettivo è dimostrare apertura a Martina e ai suoi

Fonte: https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/04/05/consultazioni-governo-europeisti-e-atlantici-di-maio-parla-a-lega-e-pd-ma-la-vera-apertura-e-ai-dem/4274223/


Ottimo. Alle prossime votazioni il PD avrà ancor meno voti e il Movimento Cinque Stelle sarà nella merda.
Quotes | Final RTR | How to Obliterate Saturn | Protective Sorcery | Books to find
I won't entertain any argument any longer.

User avatar
—»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«—
Posts: 174

Re: Politica Italiana

Postby —»ŚØŁIÐЦS-ŚИΔKΣ«— » Tue Apr 24, 2018 12:40 pm

La prove definitive che i 5 Stelle sono per l'agenda Ebraica!

Image

Per chi segue gli eventi politici sa bene che i 5 stelle hanno presentato un programma "comune" da far vedere ai partiti e magari che possano condividerli, inutile dire che questo programma è molto più simile ad un programma stile PD che di centro-destra ma leggendolo (si, ho letto tutto il programma, sono un folle) ho trovato delle cose interessanti.

"Luigi Di Maio: Sono emozionato ed orgoglioso di pubblicare la prima stesura del contratto di governo con il quale vogliamo realizzare il cambiamento che gli italiani aspettano da tanto tempo. Per leggerlo subito andate sul Blog delle Stelle e scaricate il documento integrale. Diffondete!" 22 aprile alle ore 23:04 · Facebook

I 5 Stelle sono contrari alla moneta unica e all'Europa?
Pagina 18

La cura dell'interesse nazionale può efficacemente svolgersi solo all'interno dei trattati stipulati con i Paesi che partecipano all'integrazione più stretta in Europa. Saranno mantenuti gli impegni già assunti in sede europea. Ma il governo sarà fermo nel pretendere il rispetto dell'eguaglianza tra gli Stati che fanno parte dell'Unione e nell'esigere, per tutti e in ogni caso, l'assolvimento degli obblighi di solidarietà. Si farà promotore di iniziative innovative, per esempio per quanto concerne il Regolamento di Dublino. Terrà fede agli impegni assunti in sede atlantica, nel quadro d'una piena condivisione dei fini e dei mezzi.

L'Italia è uno dei Paesi fondatori della Comunità creata per assicurare pace e prosperità a tutti i popoli d'Europa. Ha condiviso la scelta di attribuire compiti e poteri alle istituzioni comuni, in vista del raggiungimento di quei fini, coerentemente con la propria cornice costituzionale. Si è fatta carico di finanziarne le azioni, più di quanto abbiano fatto altri partner, di assecondarle nelle sedi internazionali. Condivide l'idea che un'Unione più forte sia fondamentale per garantire la sicurezza dei cittadini europei, oltre che per permettere a tutti di beneficiare appieno dei vantaggi offerti dal mercato unico e dalla moneta unica, in condizioni di piena parità. Le parti intendono assicurare la continuità della collocazione dell'Italia in Europa e nello scenario internazionale. Ritengono che sia indispensabile sviluppare la cooperazione tra le forze di polizia e di intelligence, per contrastare efficacemente il terrorismo e la criminalità

E in quest'ultimo si può facilmente delineare un accenno nascosto (ma neanche tanto) ad un tentativo di formare un unico esercito europeo.

Immigrazione
Pagina 19
L'Italia, che ha impegnato a fondo le proprie forze per salvare vite umane, esige che tutti i Paesi membri facciano la propria parte, che le istituzioni comuni vigilino in modo scrupoloso sul rispetto degli impegni assunti.

Morale della storia, non facciamo gli rimpatri, spargiamoli in Europa. E' un pò come dire invece di cercare di fermare un cancro disperdiamolo in tutti gli altri organi, una logica molto sensata, se segui l'agenda ebraica.

Invito infine a chi fosse interessato a questo argomento di leggere il programma che metterò nelle fonti, fa ridere in ogni riga, sopratutto se bisogna vedere cosa dicevano fino a 2 mesi prima.

Fonte: 1) https://www.ilblogdellestelle.it/2018/04/la_prima_stesura_del_contratto_di_governo_proposto_dal_movimento_5_stelle_.html?s=wslink

2) https://it-it.facebook.com/LuigiDiMaio/

3)https://www.ilblogdellestelle.it/Immagini/Relazione%202.pdf
"Combatti per le tue idee ma combatti con altrettanta forza chi vuole reprimere le tue idee, chi fa questo teme ciò che sai e le conseguenze che esse possono avviare." Astarte

Image

User avatar
Stormblood
Posts: 1545
Location: Academy of the Dragon, Dinas Ffaraon

Re: Politica Italiana

Postby Stormblood » Tue Apr 24, 2018 7:16 pm

Di Maio non capisce nulla neanche del Patto Atlantico. http://www.analisidifesa.it/2018/04/cos ... atlantica/
Quotes | Final RTR | How to Obliterate Saturn | Protective Sorcery | Books to find
I won't entertain any argument any longer.


Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests