[Trad] Gli ebrei dichiarano apertamente di aver maledetto la spiritualità dei Gentili

Satanismo Spirituale.
Per chi volesse approfondire la conoscenza di Satana e dei Suoi Demoni.
Per ulteriori informazioni: http://www.itajos.com

1. Riconosciamo Satana e i sui Demoni come esseri reali, e con essi comunichiamo e lavoriamo per il miglioramento di noi stessi. Satana e' il Creatore dell'Umanita'.
2. Qui si parla esclusivamente di Satanismo e non c'e' spazio per altri credi New Age o simili, i messaggi non pertinenti saranno cancellati.
3. Proclami e offese contro il nostro credo saranno cancellati e ripetute violazioni causeranno l'esclusione dell'utente.
4. Educazione e rispetto prima di tutto.
5. Se credete che Satana e i Demoni sia creature malvage e nefaste, questo gruppo non fa per voi.
6. NON sono ammessi utenti minorenni.
7. Qui NON si tratta di sacrifici ed illegalita' che NON corrispondono al nostro pensiero. Siamo rispettosi della Legge. Qualunque post contenente incitamenti o provocazioni in questo senso sara' cancellato e l'utente bannato definitivamente.
8. Qualsiasi messaggio che cita siti o gruppi che remano contro JoS saranno cancellati e l'utente bannato.

Moderators: Gerecht Ror, Hps.mlimlal666

Cfecit
Posts: 47

[Trad] Gli ebrei dichiarano apertamente di aver maledetto la spiritualità dei Gentili

Postby Cfecit » Tue Feb 12, 2019 12:46 am

Traduzione in italiano del sermone scritto da AS Mageson666 intitolato "The Jews Openly State They Have Cursed Gentiles Spirituality" viewtopic.php?f=24&t=9432

---------

Gli ebrei dichiarano apertamente di aver maledetto la spiritualità dei Gentili

La Cabala è il livello occulto della Torah in cui sono contenute tutte le informazioni reali dell'agenda ebraica. Mette maggiormente il focus sul libro di Genesi come il nucleo della sua informazione occulta che è codificata al suo interno.

La Cabala afferma che gli ebrei ci hanno letteralmente legati spiritualmente dall'ottenere della vita eterna, il corpo di luce, dalla sfera di Binah. In Cabala, Binah è l'emisfero sinistro del cervello. La ragione di questo è semplice. Eva è creata da una costola, in realtà è l'osso Luz che è l'osso della coda in Cabala. Eva rappresenta l'energia della parte femminile dell'anima dell'emisfero destro del cervello. Lei tocca (o “prende in mano”[she hands]) ad Adamo il maschio l’emisfero sinistro il frutto della CONOSCENZA. Questo termine si riferisce alla Gnosi che è chiamata Chokhmah, in Cabala significa "saggezza" dall'apertura dell'emisfero destro del cervello che è chiamata Chokhmah in Cabala dall'attivazione e l'innalzamento del serpente che unisce l'emisfero sinistro e quello destro insieme e porta la mente al suo pieno utilizzo. Ciò consente a uno di conoscere il bene dal male, le bugie dalla verità e di ottenere uno stato super-cosciente.

Il Giardino di Cabala è il Gan Eden che si riferisce al cervello in questo contesto i due emisferi di Adamo ed Eva. Questo è mostrato in Cabala come il triangolo del mondo superiore. Binah Adam, Kether "Dio nel senso di Ain Soph lo stato cosciente cosmico che chiamano come forza", Chokhmah Eve. La Cabala afferma che il serpente nel Giardino è Satana che è il simbolo dell'anima Gentile. Quindi questo è un legame contro i Gentili.

Gli ebrei nei loro Protocolli degli Anziani di Sion, che il documento originale è stato verificato come vero da numerosi studiosi e accademici russi che li hanno studiati. Afferma che loro stanno intrappolando noi in un paradigma del cervello sinistro in modo che loro possono controllare la nostra percezione della realtà e rimuovere noi dalla conoscenza del cervello destro, Chokhmah o Eva e rimuovere noi da Kether o "l'Ain Soph" che è lo stato super-cosciente dall'attivazione del cervello destro e della ghiandola pineale e del chakra della corona che si riferisce a Kether in questo contesto. Questo è ciò che Cabala si riferisce a qui nella Genesi, le sue maledizioni rabbiniche per tentare di legare l'energia Kundalini nel chakra della radice [charka di base, 1°]. Il "Dio" ebraico punisce il serpente per il risveglio dell'emisfero destro del cervello, Eva. Facendolo strisciare sul terreno che è il chakra della radice, il chakra della Terra. Tentando di legare la Kundalini nel chakra della radice. Quindi gli angeli nemici vengono posti con due spade fiammeggianti per prevenire loro dal entrare nuovamente in questo stato. Questa è l'energia dell'incantesimo di legame contro di noi. Nella storia di Edin Yahweh afferma che se i Goyim [“Goyim” è la parola in cui gli ebrei chiamano i non-ebrei] ottengono questo stato asceso allora i Goyim diventeranno dei e l'agenda ebraica sarà finita. Questo è l'avvertimento per il rabbino.

Ciò prova che gli ebrei sanno cosa possiamo diventare noi Gentili e stanno cercando di fermare. E quella rimozione della conoscenza spirituale dai Gentili è la loro chiave per la vittoria contro di noi.

Sui protocolli

L'effettiva origine dei Protocolli proviene dal pogrom di Kishinev, accaduto nell'aprile del 1903, quando fu scoperto che un bambino Gentile era stato ucciso ritualmente dalla comunità ebraica. Ricordare il caso nell'Impero russo del Rabbino, Mendel Beiliss per l'omicidio rituale di un bambino di dieci anni, Andrei Youshchinsky. In cui Beilss ha ammesso faceva parte di un rituale di magia nera contro lo Zar in cui era coinvolta l'intera comunità ebraica. In quali testimoni identificarono Beils come il colpevole che guidò la banda di ebrei che rapirono Andrei:

Quindi questo è stato un evento e il tipo di orrore che ha generato lo sdegno naturale delle popolazioni Gentili contro le comunità ebraiche e la rivolta contro di loro. E dall'Inghilterra alla Russia era la ragione numero uno per i pogrom e l'espulsione degli ebrei. Quando è successo di nuovo con il pogrom di Kishinev. All'interno della comunità ebraica che è stata bloccata dalla rivolta dei locali. Il documento è stato effettivamente trovato da uno di quelli coinvolti e consegnato a un editore locale, Krushevan che li ha pubblicati.

Come mostra il Dr. Radl:

Così possiamo vedere che se rimuoviamo i miti e le leggende che circondano i Protocolli e li inseriamo nel loro contesto storico usando ciò che sappiamo su di loro: possiamo in realtà limitare su ciò qual era la fonte originaria dei protocolli. Un documento ebraico recuperato da Kishinev dai pogromisti e poi consegnato a Krushevan che lo ha poi pubblicato al di fuori della giurisdizione della corte di Odessa, che stava cercando un modo per perseguirlo (e per il quale i Protocolli sarebbero stati munizioni adeguate) e che è il motivo per cui de Michelis giustamente sospetta che il documento provenga da ambienti pogromisti...

Ora sappiamo molto del pogrom di Kishinev e che era vicino a un centro importante dell'attività sionista; Odessa, (95) dove Vladimir Jabotinsky dà la sua prima lettura (o “lezione”) sulla sua variante estrema sionista; Sionismo Revisionista, il 7 aprile dopo aver sentito parlare del pogrom. (96) Sappiamo che per esempio un gran numero di rotoli della Torah ebraica fu dissacrato e che i pogromisti prelevarono una grande quantità di denaro, beni e oggetti dagli ebrei durante il pogrom stesso. (97)


Ora con una connessione diretta al primo editore dei Protocolli, un centro importante del movimento sionista nell'Impero russo (dove si stavano formando varianti estreme, come il Sionismo Revisionista) e che sappiamo oggetti di importanza per gli ebrei sono stati danneggiati o presi. Possiamo fare un suggerimento piuttosto rivoluzionario: il documento di origine su cui si basava l'edizione di Krushevan era in realtà tratto dal pogrom di Khisinev e si trattava di una sorta di documento sionista o piano locale.

Krushevan per proteggersi dalle persecuzioni e dagli arresti per avere qualche connessione con il Pogrom in cui le persone sono state arrestate e processate. Basta inserire in un'altra fonte quella di un agente a Parigi, per proteggersi. Comunque la seconda e più largamente pubblicata copia dei Protocolli da parte di Christian Mystic, Nilus. Nel suo libro "The Great And The Small." Pubblicato nel 1905 In cui vengono rimossi i riferimenti alla Torah [vecchio testamento] e si inseriscono i riferimenti agli ebrei contro Cristo, e i riferimenti a Free Mason's vengono messi insieme a dichiarazioni su Nietzsche e Darwin. Con più aggiunti in generale. L'edizione del 1914 di Nilus, la pubblicazione è stata di nuovo pesantemente modificata e alterata. E’ emerso questo grande aumento di materiale plagiato. Le edizioni di Nilus sono quelle che i "debunker" amano usare insieme alla maggior parte della confusione che li circonda. Il sistema sovietico ebraico arrivò persino ai propri estremi per creare ulteriore anti-propaganda contro i Protocolli nei primi anni '20. Perché questo documento è una grave minaccia per loro. Negli anni Novanta e all'inizio del millennio, gli accademici e gli studiosi russi hanno anche pubblicato opere che mostrano che i Protocolli sono autentici.

Fonte:
Dr. Radi’s blog
http://semiticcontroversies.blogspot.com

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests