Comunicare con le carte

Satanismo Spirituale.
Per chi volesse approfondire la conoscenza di Satana e dei Suoi Demoni.
Per ulteriori informazioni: http://www.itajos.com

1. Riconosciamo Satana e i sui Demoni come esseri reali, e con essi comunichiamo e lavoriamo per il miglioramento di noi stessi. Satana e' il Creatore dell'Umanita'.
2. Qui si parla esclusivamente di Satanismo e non c'e' spazio per altri credi New Age o simili, i messaggi non pertinenti saranno cancellati.
3. Proclami e offese contro il nostro credo saranno cancellati e ripetute violazioni causeranno l'esclusione dell'utente.
4. Educazione e rispetto prima di tutto.
5. Se credete che Satana e i Demoni sia creature malvage e nefaste, questo gruppo non fa per voi.
6. NON sono ammessi utenti minorenni.
7. Qui NON si tratta di sacrifici ed illegalita' che NON corrispondono al nostro pensiero. Siamo rispettosi della Legge. Qualunque post contenente incitamenti o provocazioni in questo senso sara' cancellato e l'utente bannato definitivamente.
8. Qualsiasi messaggio che cita siti o gruppi che remano contro JoS saranno cancellati e l'utente bannato.
User avatar
At The Gates Of Satan
Posts: 67

Comunicare con le carte

Postby At The Gates Of Satan » Thu Jan 31, 2019 10:32 am

Ave fratelli e sorelle satanici
Avrei una domanda e cercherò di essere breve.
Nello specifico, ho provato a mettermi in comunicazione con Andras, ponendo una domanda mischiando i tarocchi, e subito alla prima estrazione trovo spessissimo la sua carta il 6 di spade. Però anche Flauros ha la medesima carta. Mi chiedo rivolgendomi direttamente a lui in teoria non dovrei sbagliare, giusto? Cioè non è che qualche entità si infiltri spacciandosi per Andras?
in ultimo, quale carta è associata a Satana? Non ho trovato informazioni al riguardo.
Grazie a tutti

l.debby93
Posts: 3

Re: Comunicare con le carte

Postby l.debby93 » Thu Jan 31, 2019 5:32 pm

Anche io in questi due giorni ho provato a cominciare a mettermi in contatto col mio demone guardiano (anche se non so ancora chi sia). Premetto che non sono esperta di questa pratica e sono andata a cercare su internet trovando un metodo con le carte da briscola delle coppie di carte con lo stesso numero (per esempio una coppia da 7 di spade con 7 di denaro, asso bastoni e asso di coppe, 3 di spade con 3 di coppe e così via) e, dipendendo dal seme che esce, dovrebbe esserci un significato preciso.

Ieri sera ho provato a chiedere se avessi un demone guardiano, siccome dopo tanti anni ancora non ho capito chi possa essere) e mi era venuto un messaggio che avrei interpretato ''sì, e ha mandato e sta mandando ancora segnali a me'', o simile, però è uscita un'ultima coppia che indica che però è una cosa a senso unico, o che non è un'unione voluta. Al ché avevo allora chiesto, per istinto, se fossi io quella persona che non vorrebbe questa unione e la risposta era (sempre secondo me, ma con una coppia di carte che indicava chiaramente ''si'' alla mia domanda) ''che solo uno dei due sta cercando di costruire questa unione positiva'' poi la coppia di carte del ''si'', poi è uscita una figura femminile e una figura maschile che non ho ben capito cosa significasse. Che la figura femminile sia io, mentre quello maschile il mio demone guardiano?

Però anche io ho il timore che ci possano essere delle infiltrazioni di entità, o simili, specialmente perché ancora non conosco nemmeno il nome del mio demone guardiano.

User avatar
At The Gates Of Satan
Posts: 67

Re: Comunicare con le carte

Postby At The Gates Of Satan » Sat Feb 02, 2019 1:37 pm

l.debby93 wrote:Anche io in questi due giorni ho provato a cominciare a mettermi in contatto col mio demone guardiano (anche se non so ancora chi sia). Premetto che non sono esperta di questa pratica e sono andata a cercare su internet trovando un metodo con le carte da briscola delle coppie di carte con lo stesso numero (per esempio una coppia da 7 di spade con 7 di denaro, asso bastoni e asso di coppe, 3 di spade con 3 di coppe e così via) e, dipendendo dal seme che esce, dovrebbe esserci un significato preciso.


Ciao, quindi non sono l'unico a quanto pare ad utilizzare o almeno provare questo metodo. Devo dire, all'inizio è anche pratico, infatti come dici tu è possibile usare un qualunque mazzo di carte, anche da briscola, checchè se ne dica. Ecco, al riguardo ti posso dire che: Usando le milanesi, le altre non so)
spade=picche; fiori=bastoni; cuori=coppe; denari=pentacoli.

l.debby93 wrote:Ieri sera ho provato a chiedere se avessi un demone guardiano, siccome dopo tanti anni ancora non ho capito chi possa essere) e mi era venuto un messaggio che avrei interpretato ''sì, e ha mandato e sta mandando ancora segnali a me'', o simile, però è uscita un'ultima coppia che indica che però è una cosa a senso unico, o che non è un'unione voluta. Al ché avevo allora chiesto, per istinto, se fossi io quella persona che non vorrebbe questa unione e la risposta era (sempre secondo me, ma con una coppia di carte che indicava chiaramente ''si'' alla mia domanda) ''che solo uno dei due sta cercando di costruire questa unione positiva'' poi la coppia di carte del ''si'', poi è uscita una figura femminile e una figura maschile che non ho ben capito cosa significasse. Che la figura femminile sia io, mentre quello maschile il mio demone guardiano?


Chiedendo riguardo al tuo demone guardiano, per sicurezza meglio fare la dedica, prima di tutto, e poi chiedere sempre a Satana facendo un rituale. Puoi anche finalizzarlo nel tempio astrale, nel caso non avessi possibilità di atttrezzarti in maniera adeguata in un luogo tranquillo. Anzi, ti dirò che in astrale le energie viaggiano ancora più veloci, quindi, se hai fantasia e una più che buona visualizzazione mentale, ti consiglio per esperienza questo metodo. Se hai domande, fai pure.
Capisco la tua perplessità riguardo al demone, anche io ho trovato molte difficoltà, specie quando ti chiedi se sia un demone o una demonessa. A parte che non è detto che si manifestino esattamente solo con in maschile o femminile come intendiamo noi, ma, detto questo, in linea di massima rispecchiano più o meno quanto si può leggere su itajos.
Ad esempio, si dice che un maschio è più probabile che abbia come guardiano/guida un demone femmina. NOn è detto, io ad esempio ho Andras, e ne ho la quasi certezza assoluta. (Ne approfitto...

"Lode e Ave a te, Lord Andras,
guerriero indomito, immenso e invincibile,
Re degli spazi selvatici e delle foreste,
Con Te al mio fianco,
ogni battaglia è un onore e un momento di gloria"


Tornando al tema, è un metodo che va sviluppato, sia perchè è un pò limitato avere delle risposte che vadano al di là appunto come dici te della tipologia di entità, sia perchè oltre si o no, è molto macchinoso.
Se hai delle idee, ti chiedo cortesemente di scriverlo qui così potremmo ricavarne degli spunti interessanti, validi anche per altri utenti

l.debby93 wrote:Però anche io ho il timore che ci possano essere delle infiltrazioni di entità, o simili, specialmente perché ancora non conosco nemmeno il nome del mio demone guardiano.


Per questo motivo, iniziare con un rituale anche minimo, è sempre preferibile.

User avatar
At The Gates Of Satan
Posts: 67

Re: Comunicare con le carte

Postby At The Gates Of Satan » Fri Feb 08, 2019 8:44 am

Scusate una ulteriore domanda, credo di aver stabilito un contatto sempre tramite carte, con un demone, dopo aver chiesto a Satana di indicarmi quale demone fosse presente in quel momento, con l'estrazione successiva della medesima carta, più volte. A quale demone è correlato 1 di fiori? Non ho trovato niente fra i goetici.


Who is online

Users browsing this forum: Arosai and 4 guests