[Trad] Sulla Razza e Terminare l'Odio Razziale sul Pianeta Terra

Satanismo Spirituale.
Per chi volesse approfondire la conoscenza di Satana e dei Suoi Demoni.
Per ulteriori informazioni: http://www.itajos.com

1. Riconosciamo Satana e i sui Demoni come esseri reali, e con essi comunichiamo e lavoriamo per il miglioramento di noi stessi. Satana e' il Creatore dell'Umanita'.
2. Qui si parla esclusivamente di Satanismo e non c'e' spazio per altri credi New Age o simili, i messaggi non pertinenti saranno cancellati.
3. Proclami e offese contro il nostro credo saranno cancellati e ripetute violazioni causeranno l'esclusione dell'utente.
4. Educazione e rispetto prima di tutto.
5. Se credete che Satana e i Demoni sia creature malvage e nefaste, questo gruppo non fa per voi.
6. NON sono ammessi utenti minorenni.
7. Qui NON si tratta di sacrifici ed illegalita' che NON corrispondono al nostro pensiero. Siamo rispettosi della Legge. Qualunque post contenente incitamenti o provocazioni in questo senso sara' cancellato e l'utente bannato definitivamente.
8. Qualsiasi messaggio che cita siti o gruppi che remano contro JoS saranno cancellati e l'utente bannato.

Moderators: Hps.mlimlal666, Gerecht Ror

CuoreNordico
Posts: 24

[Trad] Sulla Razza e Terminare l'Odio Razziale sul Pianeta Terra

Postby CuoreNordico » Sun Jul 01, 2018 9:02 am

Post originale: https://www.ancient-forums.com/viewtopic.php?f=24&t=8252

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Per qualche ragione, nonostante fosse il 20° secolo, le conversazioni riguardo la razza erano benvenute e ben accette,
ora, da quando gli ebrei hanno preso il controllo, questo termine è stato dissacrato.

In realtà ciò che riguarda la razza non è qualcosa di "spaventoso" o "preoccupante". Nello stesso modo in cui esaminiamo ogni altra cosa in natura attraverso la nostra logica, possiamo esaminare ciò che viene definita "razza". La razza è semplicemente un gruppo di persone che condividono un'eredità di sangue.

Ci infastidisce classificare ad esempio un elefante come creatura, e dire: questo è un mammut e questo è un elefante indiano? No. Ovviamente no.

Il nemico ha instillato la paura che in qualche modo la gente venga punita, emarginata o peggio, per via della "razza" e per quello che sono, da qualche "godzilla" a caso che è, in base al nemico degli ebrei attuale, il "rafforzatore" di questa ingiustizia. Il nemico come sempre proietta e dice a tutti che questo "godzilla" è nemico degli ebrei al momento.

Naturalmente, la gente si infastidisce quando viene attaccata su un livello così profondo e senza motivi. Ma gli ebrei
stanno ancora proiettando la loro stessa follia e cultura razziale, che essenzialmente dice: chiunque non è ebreo va sterminato. La bibbia termina con tutti i non-ebrei diventati schiavi, e gli ebrei governatori del pianeta terra, con la maggiorparte dei non-ebrei sterminati. Questa è la fine del "libro sacro".

Un sacco di persone si lamentano del "razzismo" ma ironicamente credono nel sistema di classificazione razziale più razzista e violento sulla terra: Letteralmente un programma per sterminare tutte le razze tranne una. Questa è la bibbia dall'inizio alla fine, la storia di una razza inutile e di come rubano, stuprano, saccheggiano apparentemente con l'aiuto di "dio" e di come alla fine usurpano il pianeta e uccidono tutti i suoi abitanti. Questo dovrebbe rivelare la totale confusione che la popolazione ha. Non riescono nemmeno a pulire le loro stesse teste.

Gli ebrei hanno sempre posseduto questo ideale "suprematista". Nessun'altra razza lo ha realmente fatto. Ma sfortunatamente ora lo hanno anche INSEGNATO a parecchi esseri umani.

Nel loro stato naturale gli esseri umani capiscono facilmente la loro razza e le differenze nelle altre razze.
L'odio nasce solo se una razza fa del male ad un'altra, e davvero, da quando l'uomo ha avuto risorse molto limitate ecc. le persone hanno fatto del male ad altre per tutto il tempo. Anche se con il tempo, molte di queste cose sono state corrette nel processo di avanzamento dell'uomo. Persino nei tempi più "selvaggi" della storia dell'uomo, non troviamo una SINGOLA incisione, o tavoletta, o papiro affermare: "abbiamo attaccato questi tizi perchè non ci piacevano i loro capelli lanosi" oppure "abbiamo attaccato quei tizi per via del loro aspetto".
Beh, diciamo in tutte le antiche culture TRANNE UNA.

Oggigiorno nessuno odia nessuno per via della sua "razza", tranne UNA razza, e sono gli ebrei. Letteralmente gli ebrei affermano cose atroci in quello che è forzatamente chiamato "libro sacro" per "tutti i popoli" come ad esempio il fatto che gli Egiziani dovevano essere sterminati perchè non gli offrivano bottini gratuiti, e come le "belle figlie di Esaù devono morire" o ancora come gli Amaleciti devono estinguersi, una missione che se non segui fedelmente non sei classificato come "ebreo", dato che fa parte dei 613 comandamenti degli ebrei.

Il nemico predica la "fine del razzismo" e obbligano persone diverse a stare nello stesso luogo. Non solo questo,
mettono persone MENTALMENTE INFETTATE nello stesso luogo, quelle persone che sono infettate dai programmi "spirituali". Questo crea depressione, assimilazione forzata, paura, e il nostro cervello scalcia tutte le volte in modi che la società moderna non vuole ammettere. Imprese subumane vengono compiute affinchè questo frankenstein "cammini" facendo felici i rabbini del loro golem, e l'esperimento continua a collassare.

Se questa situazione va avanti, tra 200 anni da ora, non ci sarà più alcun motivo nemmeno per viaggiare. Tutte le persone saranno uguali fra loro, tutti avranno la stessa lingua, e ovunque nella distopia digitale, tutti appariranno, agiranno e saranno uguali. Anche la cultura culinaria potrebbe scomparire, la storia non sarà più rilevante, tutte le differenze faranno parte del passato se continuiamo a "colmare le differenze", finchè tutto non sarà un cerchio di caos. Tutti avranno più o meno lo stesso aspetto, parlando la stessa "unica" lingua, e la vitalità di specie differenti cederà il posto alla formazione di un uomo perduto, potrebbe essere uno schiavo della distpia digitale, o peggio, sarà incapace perfino di mantenere questa "distopia" perchè avrà superato ogni suo significato. Ciò che manca nella distopia è un "unico dio" sotto il quale tutti si sottomettano.

In realtà questo è il motivo per cui gli ebrei hanno bandito il Politeismo. L'immagine dei nostri Dei ha sempre agito
per noi come una spinta per svilupparci razzialmente e migliorare la nostra condizione.
Uno non nasce Adone, Dio della bellezza, ma uno può sperare, può migliorare e può lavorare per raggiungere questo livello ad esempio.

Il messaggio del Politeismo che essenzialmente è Satanismo è che ci possono essere MOLTI Dei. Non serve che sia solo UNO. Questo è un messaggio di speranza per l'umanità, siccome vogliamo avanzare. E' in sincronia con il cosmo. L'universo comunque è infinito, c'è decisamente spazio per tutti.

La ricetta per mettere fine a tutto l'odio razziale è composto da 3 parti. Una è il fattore spirituale, il secondo fattore
è la separazione razziale in termini amichevoli, dopotutto, siamo fatti per vivere in territori diversi. Il terzo fattore
è di mettere fine alla scarsità di risorse del pianeta, come il cibo, l'acqua, il rifugio ecc. Allora l'odio razziale
terminerà completamente e per sempre e le persone semplicemente capiranno che ciò che sono in termini di razza è un semplice compromesso in un'esistenza che tante altre forme di vita sulla faccia della terra sperimentano.
Allora l'umanità può finalmente iniziare ad ascendere a livelli più alti e avanzare a livelli di gran lunga superiori
di quelli conosciuti finora.

E' un fatto innegabile che tutti qui siano discendenti di altre persone. In base a quali queste persone fossero abbiamo la formula di ciò che uno è per quanto riguarda la razza. Le persone devono scrollarsi di dosso le colpe e le preoccupazioni riguardo tutto questo e accettare questo fatto come realtà, custodirlo e abbracciarlo. Ti è stata data la vita e questa è una cosa meravigliosa.

Tutto il paganesimo era molto chiaro riguardo alla benedizione dei propri antenati e riguardo alla propria posizione nella catena della vita. Questo in realtà ti darà un sacco di saggezza così che tu possa comprendere il perchè sei dove sei ora, e ciò che puoi fare per migliorare.

Il nemico ha avvelenato questo processo con conversazioni sulla "supremazia" nascondendo agli umani il fatto che gli Dei avessero lasciato dietro di se un sistema per avanzare e svilupparsi. Così il nemico fece quello che fa sempre. Ad un livello accecarono gli umani in modo che non potessero capire la loro posizione, ad un altro livello hanno rimosso la mappa così che le persone pensassero di essere bloccate nel bel mezzo del nulla.

La stessa cosa che fanno con qualsiasi cosa di valore, la inquinano. Per esempio, rendendo qualcuno cieco verso la propria anima, gli si impedisce di trovare e riconoscere i propri problemi e risolverli. La stessa cosa è fatta alle persone così che non vedano o accettino la realtà biologica riguardo se stessi. Cioè seriamente, se qualcuno non conosce le proprie abilità e le sue limitazioni, come può superarle, e come può sviluppare amore per se stesso?

Nel caso di una specie, o di una razza, come abbiamo intenzione di elevarci se non ci guardiamo negli occhi? Non lo faremo mai.

Il nemico ha instillato una forte paura nelle persone riguardo a ogni forma di auto-realizzazione. Questo vale anche per il discorso razziale. Dicono alle persone che se per caso accettassero il fatto della loro eredità razziale e di come sono arrivati in questo mondo e hanno partecipato per supportare il diritto DELLA LORO STESSA ESISTENZA come esercitato nel gruppo in cui vivono, sarebbe una cosa mortale e malvagia da fare.

Molte persone hanno un odio per se stesse e insicurezze che che proiettano su ogni cosa che trovano. La persone inferiore si sente sempre inferiore e causa questo a se stessa. Una persona che è inferiore ed è consapevole di una realtà razziale darà la colpa alla sua "razza" per tutto ciò. Se sapessero di più sulla genetica, darebbero la colpa ai loro geni. Se sono cristiani, danno la colpa ai "demoni", se sono atei, semplicemente accusano il "dado della fortuna che governale nostre vite".

In altre parole tutto quello dato a una persona disfunzionale è trasformato in una cosa disfunzionale. Comunque diagnostiche come la Razza danno solo una spinta a qualcuno con la possibilità di migliorare, se sono accoppiati con un sistema spirituale. La Razza è semplicemente la tua manifestazione fisica del tuo stesso karma e della tua esistenza, nulla di più.

Se sei forte in te stesso, e credi in te stesso, tutte queste discussioni ti riempiranno soltanto con ancor più orgoglio.
Per esempio, la persone che è fiera di se stessa realizzerà una realtà che molti dei cattivi porci nell'albero della vita
Razziale (tutti abbiamo questi rami morti nei nostri alberi razziali) sono solo qualcosa che può essere suprato.
Parliamo di criminali, pedofili, un sacco di rifiuti umani.

Un'esempio. Una forte persona nera cercherà di elevare amici Africani i quali capisce che possono non essere così
buoni quanto lo è lui. La persona nera debole considererebbe se stessa "razzialmente condannata" e inventerebbe ogni sorta di motivo per darsi ragione.

Il primo migliorerebbe la Razza, il secondo la rovinerebbe. Uno è un +, l'altro è un -. Se troppi segni - sno ammassati in una determinata razza, o in una determinata "unità" di sviluppo, l'unità affonderebbe come se avesse delle malattie mortali. Se le persone con il + aumentano, allora l'albero razziale si curerebbe da solo. La stessa cosa accade ovunque in natura, e la stessa cosa si applica agli esseri umani e alle loro differenze biologiche.

Infine, notate l'errore qui. Quando diciamo "l'umanità deve migliorare", tutti sono d'accordo. Quando diciamo "le persone di un'eredità comune devono guardare se stessi e la loro casa e aiutare a pulirle", ma aggiungiamo la parola RAZZA al suo interno, tutti perdono la testa. Perchè sono programmati dagli ebrei come il cane di Pavlov per andare in collera quando queste parole vengono pronunciate.

Perchè è così? Perchè gli ebrei sono un'unità razziale di persone che hanno la stessa fede, e non vogliono essere
riconosciute come tali. Perchè semplicemente gli toglierebbe il potere di imporre la loro agenda sugli altri abitanti
della terra. Ad un livello razziale, la gente li riconoscerà come agenti alieni, a livello spirituale, la gente
riconoscerà che loro li attaccano spiritualmente. Quindi nella loro difesa logica, gli ebrei devono nascondere entrambi questi fatti.

Razza e Spiritualità sono gli insegnamenti di Satana e gli Dei e loro sono qui solamente per aiutarci, elevarci,
renderci migliori, e renderci felici accettando dove siamo nella nostra esistenza, così che possiamo avanzare.
Rallegratevi della vostra vita e cercate di comprendere voi stessi sempre di più, e migliorare sempre di più.

Ora un'ultima cosa. Quando avanzate sempre di più, capite che state diventando migliori. Ora, qualcuno ha bisogno di reincarnarsi, giusto? Ma questo progetto migliore che qualcuno ha creato ha bisogno di una casa, giusto? Un corpo in cui vivere. Migliorare la nostra Razza fa parte di questo processo, che fa parte del processo generale di correggere e elevare il gruppo della nostra esistenza. E' semplicemente una parte normale nel fare scelte migliori che sono più radicate in natura piuttosto che più radicate in una semplice "teoria di sviluppo della Razza di tizio X".

La gente fa questo in ogni momento, è per questo che abbiamo sempre re, regine, famiglie reali, e anche una selezione naturale subconscia. Le persone desiderano di diventare migliori, ma il nemico ha instillato paura in questo processo, e un odio interiore che trattiene le persone dall'avanzare e dal vedere le cose da una prospettiva più elevata. Abbiamo fatto questo tutte le volte che siamo esistiti.

Ora ciò che è diverso è che quelli al potere dicono alle persone che questo processo di vita è troppo malvagio,
troppo ritardato, obsoleto ecc. Gli ebrei per esempio dicono alle persone che il razzismo è cattivo ma la loro intera
cultura, vita ed esistenza è definita da antiche faide e conti in sospeso che hanno con le altre razze, che cercano
di sterminare, così che possano rubare le loro terre ecc.

Tutti i Gentili sono benvenuti in Satana così che possano avanzare, migliorare l'umanità e loro stessi, esistere per
l'eternità, ora e per sempre.

Siamo tutti viaggiatori in suddetta eternità.

HAIL SATANA!!

HAIL GLI DEI!

-High Priest Hooded Cobra 666

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests