Problemi case astrologiche

Satanismo Spirituale.
Per chi volesse approfondire la conoscenza di Satana e dei Suoi Demoni.
Per ulteriori informazioni: http://www.itajos.com

1. Riconosciamo Satana e i sui Demoni come esseri reali, e con essi comunichiamo e lavoriamo per il miglioramento di noi stessi. Satana e' il Creatore dell'Umanita'.
2. Qui si parla esclusivamente di Satanismo e non c'e' spazio per altri credi New Age o simili, i messaggi non pertinenti saranno cancellati.
3. Proclami e offese contro il nostro credo saranno cancellati e ripetute violazioni causeranno l'esclusione dell'utente.
4. Educazione e rispetto prima di tutto.
5. Se credete che Satana e i Demoni sia creature malvage e nefaste, questo gruppo non fa per voi.
6. NON sono ammessi utenti minorenni.
7. Qui NON si tratta di sacrifici ed illegalita' che NON corrispondono al nostro pensiero. Siamo rispettosi della Legge. Qualunque post contenente incitamenti o provocazioni in questo senso sara' cancellato e l'utente bannato definitivamente.
8. Qualsiasi messaggio che cita siti o gruppi che remano contro JoS saranno cancellati e l'utente bannato.
Post Reply
User avatar
Saturn666
Posts: 280
Joined: Sat Jun 01, 2019 9:03 am

Problemi case astrologiche

Post by Saturn666 »

Avevo letto da qualche parte che i mantra planetari possono essere usati per risolvere i problemi delle case astrologiche. Sto pensando di cominciare un lavoro con il mantra di Mercurio per la sesta casa, solo che ho alcuni dubbi:
Dovrei utilizzare un'affermazione del tipo "l'energia di Mercurio risolve tutti i problemi della mia sesta casa astrologica in maniera molto positiva per me"?
Funziona anche se non ho idea al 100%di cosa si occupa quella casa e di come influenza la mia vita?
Image

Il miglior posto dove imparare a conoscersi e migliorarsi è sul campo di battaglia.

HAIL SATANA PER SEMPRE!

HAIL GLI DEI DELL' INFERNO PER SEMPRE!
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Saturn666 wrote:
Wed Feb 24, 2021 10:39 pm
Avevo letto da qualche parte che i mantra planetari possono essere usati per risolvere i problemi delle case astrologiche. Sto pensando di cominciare un lavoro con il mantra di Mercurio per la sesta casa, solo che ho alcuni dubbi:
Dovrei utilizzare un'affermazione del tipo "l'energia di Mercurio risolve tutti i problemi della mia sesta casa astrologica in maniera molto positiva per me"?
Funziona anche se non ho idea al 100%di cosa si occupa quella casa e di come influenza la mia vita?

Va bene usare il mantra di mercurio per sublimare la sesta casa e lo puoi fare a tempo indeterminato.

Stai facendo il quadrato di Mercurio? Come lavoro è molto più potente del semplice mantra di Mercurio.
Io attualmente sto facendo i quadrati di Luna, Mercurio(sono a più di metà) e tra poco inizio il quadrato di Venere.

Un' affermazione buona è : il mio chakra del cuore è completamente e permanentemente aperto e potenziato e il mercurio e la sesta casa del mio tema natale sono sublimate nel modo più positivo per me, eternamente e completamente, adesso/ora.
Per esperienza Il quadrato di Mercurio funziona a meraviglia con me e mi ha evitato dolore e stasi il più possibile.
Altri lavori sono usare una combinazione delle rune Fehu e Sovilo per migliorare la salute, il vigore e il lavoro contemporaneamente.
Purifica il chakra del cuore per migliorare in ogni senso il tuo lavoro per avanzare nel lavoro con la tua sesta casa in particolare.
User avatar
Saturn666
Posts: 280
Joined: Sat Jun 01, 2019 9:03 am

Re: Problemi case astrologiche

Post by Saturn666 »

fuoco blu 666 wrote:
Thu Feb 25, 2021 11:12 am
Saturn666 wrote:
Wed Feb 24, 2021 10:39 pm
Avevo letto da qualche parte che i mantra planetari possono essere usati per risolvere i problemi delle case astrologiche. Sto pensando di cominciare un lavoro con il mantra di Mercurio per la sesta casa, solo che ho alcuni dubbi:
Dovrei utilizzare un'affermazione del tipo "l'energia di Mercurio risolve tutti i problemi della mia sesta casa astrologica in maniera molto positiva per me"?
Funziona anche se non ho idea al 100%di cosa si occupa quella casa e di come influenza la mia vita?

Va bene usare il mantra di mercurio per sublimare la sesta casa e lo puoi fare a tempo indeterminato.

Stai facendo il quadrato di Mercurio? Come lavoro è molto più potente del semplice mantra di Mercurio.
Io attualmente sto facendo i quadrati di Luna, Mercurio(sono a più di metà) e tra poco inizio il quadrato di Venere.

Un' affermazione buona è : il mio chakra del cuore è completamente e permanentemente aperto e potenziato e il mercurio e la sesta casa del mio tema natale sono sublimate nel modo più positivo per me, eternamente e completamente, adesso/ora.
Per esperienza Il quadrato di Mercurio funziona a meraviglia con me e mi ha evitato dolore e stasi il più possibile.
Altri lavori sono usare una combinazione delle rune Fehu e Sovilo per migliorare la salute, il vigore e il lavoro contemporaneamente.
Purifica il chakra del cuore per migliorare in ogni senso il tuo lavoro per avanzare nel lavoro con la tua sesta casa in particolare.
Il mantra di Mercurio lo inizierò a Marzo.
Ciò che mi serve a me non è potenziare il Chakra del cuore (farò un lavoro a parte per ogni Chakra piú avanti), ma eliminare tutte le complicazioni che un Nettuno ed il Sole, entrambi con aspetti negativi, creano agli affari della mia sesta casa.
Image

Il miglior posto dove imparare a conoscersi e migliorarsi è sul campo di battaglia.

HAIL SATANA PER SEMPRE!

HAIL GLI DEI DELL' INFERNO PER SEMPRE!
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Saturn666 wrote:
Thu Feb 25, 2021 12:57 pm
fuoco blu 666 wrote:
Thu Feb 25, 2021 11:12 am
Saturn666 wrote:
Wed Feb 24, 2021 10:39 pm
Avevo letto da qualche parte che i mantra planetari possono essere usati per risolvere i problemi delle case astrologiche. Sto pensando di cominciare un lavoro con il mantra di Mercurio per la sesta casa, solo che ho alcuni dubbi:
Dovrei utilizzare un'affermazione del tipo "l'energia di Mercurio risolve tutti i problemi della mia sesta casa astrologica in maniera molto positiva per me"?
Funziona anche se non ho idea al 100%di cosa si occupa quella casa e di come influenza la mia vita?

Va bene usare il mantra di mercurio per sublimare la sesta casa e lo puoi fare a tempo indeterminato.

Stai facendo il quadrato di Mercurio? Come lavoro è molto più potente del semplice mantra di Mercurio.
Io attualmente sto facendo i quadrati di Luna, Mercurio(sono a più di metà) e tra poco inizio il quadrato di Venere.

Un' affermazione buona è : il mio chakra del cuore è completamente e permanentemente aperto e potenziato e il mercurio e la sesta casa del mio tema natale sono sublimate nel modo più positivo per me, eternamente e completamente, adesso/ora.
Per esperienza Il quadrato di Mercurio funziona a meraviglia con me e mi ha evitato dolore e stasi il più possibile.
Altri lavori sono usare una combinazione delle rune Fehu e Sovilo per migliorare la salute, il vigore e il lavoro contemporaneamente.
Purifica il chakra del cuore per migliorare in ogni senso il tuo lavoro per avanzare nel lavoro con la tua sesta casa in particolare.
Il mantra di Mercurio lo inizierò a Marzo.
Ciò che mi serve a me non è potenziare il Chakra del cuore (farò un lavoro a parte per ogni Chakra piú avanti), ma eliminare tutte le complicazioni che un Nettuno ed il Sole, entrambi con aspetti negativi, creano agli affari della mia sesta casa.
Immagino non ti piacciano i quadrati più lunghi, fai come vuoi Saturn 666.
Quadrato del Sole, respiro del fuoco ogni giorno, meditazioni per incrementare la salute generale dal lato spirituale, purificazione dell'anima più volte al giorno, attenzione allo sport e all'alimentazione e togliere abitudini poco salutari e igiene del sonno sono essenziali.
Ho detto il chakra del cuore perché sublimerà la tua sesta casa in modo efficace se lavorato adeguatamente oltre che il chakra solare in particolare e il tuo chakra della gola per sublimare i problemi che può dare l'aspetto Venere/Saturno.
Oltre a quello che ho già detto potresti valutare di lavorare sugli organi per purificarli fisicamente con la zeolite e spiritualmente con un mantra purificante, se hai conoscenze di medicina energetica e leggi le zone riflesse dei piedi e della mano puoi studiare un modo migliore per scavalcare i problemi di Sole e Nettuno in sesta casa con più efficienza.
User avatar
Saturn666
Posts: 280
Joined: Sat Jun 01, 2019 9:03 am

Re: Problemi case astrologiche

Post by Saturn666 »

fuoco blu 666 wrote:
Sat Feb 27, 2021 10:40 am
Saturn666 wrote:
Thu Feb 25, 2021 12:57 pm
fuoco blu 666 wrote:
Thu Feb 25, 2021 11:12 am



Va bene usare il mantra di mercurio per sublimare la sesta casa e lo puoi fare a tempo indeterminato.

Stai facendo il quadrato di Mercurio? Come lavoro è molto più potente del semplice mantra di Mercurio.
Io attualmente sto facendo i quadrati di Luna, Mercurio(sono a più di metà) e tra poco inizio il quadrato di Venere.

Un' affermazione buona è : il mio chakra del cuore è completamente e permanentemente aperto e potenziato e il mercurio e la sesta casa del mio tema natale sono sublimate nel modo più positivo per me, eternamente e completamente, adesso/ora.
Per esperienza Il quadrato di Mercurio funziona a meraviglia con me e mi ha evitato dolore e stasi il più possibile.
Altri lavori sono usare una combinazione delle rune Fehu e Sovilo per migliorare la salute, il vigore e il lavoro contemporaneamente.
Purifica il chakra del cuore per migliorare in ogni senso il tuo lavoro per avanzare nel lavoro con la tua sesta casa in particolare.
Il mantra di Mercurio lo inizierò a Marzo.
Ciò che mi serve a me non è potenziare il Chakra del cuore (farò un lavoro a parte per ogni Chakra piú avanti), ma eliminare tutte le complicazioni che un Nettuno ed il Sole, entrambi con aspetti negativi, creano agli affari della mia sesta casa.
Immagino non ti piacciano i quadrati più lunghi, fai come vuoi Saturn 666.
Quadrato del Sole, respiro del fuoco ogni giorno, meditazioni per incrementare la salute generale dal lato spirituale, purificazione dell'anima più volte al giorno, attenzione allo sport e all'alimentazione e togliere abitudini poco salutari e igiene del sonno sono essenziali.
Ho detto il chakra del cuore perché sublimerà la tua sesta casa in modo efficace se lavorato adeguatamente oltre che il chakra solare in particolare e il tuo chakra della gola per sublimare i problemi che può dare l'aspetto Venere/Saturno.
Oltre a quello che ho già detto potresti valutare di lavorare sugli organi per purificarli fisicamente con la zeolite e spiritualmente con un mantra purificante, se hai conoscenze di medicina energetica e leggi le zone riflesse dei piedi e della mano puoi studiare un modo migliore per scavalcare i problemi di Sole e Nettuno in sesta casa con più efficienza.
Se mi metto a fare un quadrato di Mercurio, sicuramente almeno una ripetizione la sbaglio, generalmente il quadrato piú grande che faccio è quello di Marte, farei anche quello del Sole, ma visto che è solo per due mesi all'anno in esaltazione e domicilio, preferisco non rischiare e fare piuttosto lavori di 80-90 giorni.
Per la pulizia e purificazione spirituale sono a posto con il mio programma di meditazioni, il respiro del fuoco lo faccio solo durante il Kundalini Yoga, perchè già seguo il programma degli 8 passi di Astaroth ogni giorno, e quindi aggiungere il respiro del fuoco come è scritto su JoS sarebbe troppo (oltre a fatto che mi pare che HP Maxine abbia detto che il bhanda in cui si deve piegare il collo impedisce al Kundalini di risalire).
Riguardo all'alimentazione, ultimamente sono un po' piú negligente, ora che momentaneamente non faccio piú sport causa lavoro, studio ed altri fattori, mangio spesso fuori casa. Per essere chiari, continuo sempre a nutrirmi abbondantemente con cibi ricchi di antiossidanti, che fanno bene alla circolazione sanguigna, antitumarali ecc. ad esempio mi bevo due litri di succo di frutta puro al 100% al giorno, e quando facevo sport ni allenavo 5-6 giorni a settimana, tra pesistica e arti marziali.
Riguardo al sonno, invece, fino a poco meno di un anno fa, avevo bisogno di 9-10 ore di sonno per sentirmi bene, spesso dormivo anche 12 ore filate, ora invece (complice probabilmente anche il fatto che non faccio piú sport) me ne bastano 6-7 per essere a posto, ma vorrei aver bisogno di pochissime ore per riposare bene, qualche volta per colpa che ho dei turni di lavoro che a volte variano e ho degli orari in cui vado a letto tardi per abitudine (3 di mattina generalmente) mi è già capitato di dormire per 5 ore a notte o anche meno per 2-3 notti di fila, e una volta ne ho risentito non poco, visto che sono stato male un giorno intero. Fortuna che ho un aspetto positivo di Venere-Plutone che mi aiuta a ristabilire velocemente la salute.
I problemi piú grandi li ho causa Nettuno, mi crea problemi nella puntualità ed affidabilità su lavoro, in piú, se per caso passo per strada e c'è qualcuno che si, fuma una canna mi stordisce anche il solo il fumo passivo. Questo è ciò che per me è prioritatio affrontare e risolvere adesso, per il Sole non ho ancora ben chiaro quali complicazioni da, ma sicuramente meno pesantidi quelle di Nettuno.
Image

Il miglior posto dove imparare a conoscersi e migliorarsi è sul campo di battaglia.

HAIL SATANA PER SEMPRE!

HAIL GLI DEI DELL' INFERNO PER SEMPRE!
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Puoi comunque usare il quadrato di Marte per aumentare la tua vitalità mentre Giove governa la buona puntualità.


Sole in sesta casa può causare bassa vitalità perché al negativo ci possono essere problemi di salute generale e vitalità, problemi alla colonna vertebrale, problemi cardiaci e di vista perché colpisce anche gli occhi.

Ci possono essere traumi psicosomatici al cuore e agli occhi governati dal fegato e di conseguenza rabbia, ipersensibilità emotiva, crisi emozionali che coinvolgono l'amore soprattutto se ci sono aspetti di Venere/Saturno Venere/Nettuno e Venere/Plutone.


Con lo Yoga Kundalini e Hatha stai già lavorando bene sulla colonna vertebrale e questo sublimerà in modo più diretto per te il Sole in sesta casa.

Se Sole e Nettuno sono congiunti e in aspetto negativo ad altri pianeti un lavoro mirato su entrambi i pianeti può essere meraviglioso perché coinvolge lo zenit più negativo del tuo tema natale e la maggior parte del karma.

Oltre a quello che stai facendo ti consiglio di fare i quadrati di Marte e Giove più il mantra di Mercurio quando la Luna è in Vergine o Toro scegli tu il momento appropriato.

Anche 3 volte a settimana di pesistica vanno bene per avere i migliori risultati e ti ho consigliato la zeolite non solo perché elimina le tossine delle droghe più comuni come il fumo di sigaretta ma perché è decine di volte più potente dei succhi di frutta come antiossidante e antivecchianento inoltre elimina lo ione ammonio che è il motivo per cui dormivi 12 ore quando ti allenavi 5/6 volte a settimana perché il tuo corpo aveva bisogno di eliminarlo per via di crisi di fatica da eccesso di ione ammonio.

Con la zeolite non succederà mai più, uso la zeolite da anni e il magnesio completo per queste ragioni per aiutare molto la mia salute generale.

Io farei una meditazione con 3 rune per 36 ripetizioni Logr, Rauda, Saul affermando 10 volte "l'energia delle rune______aumentano la mia salute e la gestione sana del mio tempo e le sesta casa di Sole e Nettuno del mio tema natale sono sublimate nel modo più positivo per me eternamente completamente adesso"

Dovrai anche riprendere con lo sport il prima possibile e cercare di andare a dormire tra le 21:00 e le 23:00 massimo in qualche modo se vuoi avere una salute di gran lunga migliore di adesso, il tuo corpo sarà ben riposato dopo 7/8 ore.

Resta forte.
User avatar
Saturn666
Posts: 280
Joined: Sat Jun 01, 2019 9:03 am

Re: Problemi case astrologiche

Post by Saturn666 »

fuoco blu 666 wrote:
Sun Feb 28, 2021 1:59 pm
Puoi comunque usare il quadrato di Marte per aumentare la tua vitalità mentre Giove governa la buona puntualità.


Sole in sesta casa può causare bassa vitalità perché al negativo ci possono essere problemi di salute generale e vitalità, problemi alla colonna vertebrale, problemi cardiaci e di vista perché colpisce anche gli occhi.

Ci possono essere traumi psicosomatici al cuore e agli occhi governati dal fegato e di conseguenza rabbia, ipersensibilità emotiva, crisi emozionali che coinvolgono l'amore soprattutto se ci sono aspetti di Venere/Saturno Venere/Nettuno e Venere/Plutone.


Con lo Yoga Kundalini e Hatha stai già lavorando bene sulla colonna vertebrale e questo sublimerà in modo più diretto per te il Sole in sesta casa.

Se Sole e Nettuno sono congiunti e in aspetto negativo ad altri pianeti un lavoro mirato su entrambi i pianeti può essere meraviglioso perché coinvolge lo zenit più negativo del tuo tema natale e la maggior parte del karma.

Oltre a quello che stai facendo ti consiglio di fare i quadrati di Marte e Giove più il mantra di Mercurio quando la Luna è in Vergine o Toro scegli tu il momento appropriato.

Anche 3 volte a settimana di pesistica vanno bene per avere i migliori risultati e ti ho consigliato la zeolite non solo perché elimina le tossine delle droghe più comuni come il fumo di sigaretta ma perché è decine di volte più potente dei succhi di frutta come antiossidante e antivecchianento inoltre elimina lo ione ammonio che è il motivo per cui dormivi 12 ore quando ti allenavi 5/6 volte a settimana perché il tuo corpo aveva bisogno di eliminarlo per via di crisi di fatica da eccesso di ione ammonio.

Con la zeolite non succederà mai più, uso la zeolite da anni e il magnesio completo per queste ragioni per aiutare molto la mia salute generale.

Io farei una meditazione con 3 rune per 36 ripetizioni Logr, Rauda, Saul affermando 10 volte "l'energia delle rune______aumentano la mia salute e la gestione sana del mio tempo e le sesta casa di Sole e Nettuno del mio tema natale sono sublimate nel modo più positivo per me eternamente completamente adesso"

Dovrai anche riprendere con lo sport il prima possibile e cercare di andare a dormire tra le 21:00 e le 23:00 massimo in qualche modo se vuoi avere una salute di gran lunga migliore di adesso, il tuo corpo sarà ben riposato dopo 7/8 ore.

Resta forte.
Che Giove governasse la puntualità l'avevo letto anch'io, ma sospettavo fosse un errore in quanto è governata anche dalla Vergine che rispetto a Giove ha caratteristiche opposte.
Il mantra di Mercurio non dovrei iniziarlo sempre di Mercoledi durante le ore di Mercurio anche se non lo faccio sotto forma di quadrato?
Andare a dormire entro le 23:00 è dura per me, non tanto per una questione di abitudine, quanto per il fatto che a quell'ora, se non piú tardi di solito comincio appena la mia sessione di meditazione quotidiana, visto che la situazione in casa sono litigi e urli dalla mattina alla sera in cui sono quasi sempre coinvolto, quindi medito quando tutti dormono che anche se hanno da dirmi qualcosa di solito tornano a dormire abbastanza in fretta e visto che sono impegnato ogni giorno o per lavoro o per corsi vari che frequento non ho tempo di allenarmi adesso.
E per andare acvivere da solo ho bisogno di un lavoro serio e pagato equamente, solo che per fare ciò devo assolutamente risolvere le questioni della mia sesta casa.
Comunque faccio un lavoro fisicamente pesante, non proprio pesante come i miei allenamenti in palestra ma pesante, e all'aria aperta in mezzo alla natura e agli animali, e ciò mi aiuta in parte a mantenermi in salute anche se dormo poco.
Image

Il miglior posto dove imparare a conoscersi e migliorarsi è sul campo di battaglia.

HAIL SATANA PER SEMPRE!

HAIL GLI DEI DELL' INFERNO PER SEMPRE!
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Si Idealmente dovresti iniziarlo questo mercoledì quando Mercurio è in acquario e durante l'ora di Mercurio per avere il massimo dell'efficienza per un numero di Mercurio o Sole.
Il resto verrà col tempo e i frutti del tuo lavoro e la salutare disciplina assieme alle meditazioni.
User avatar
Saturn666
Posts: 280
Joined: Sat Jun 01, 2019 9:03 am

Re: Problemi case astrologiche

Post by Saturn666 »

fuoco blu 666 wrote:
Mon Mar 01, 2021 9:52 pm
Si Idealmente dovresti iniziarlo questo mercoledì quando Mercurio è in acquario e durante l'ora di Mercurio per avere il massimo dell'efficienza per un numero di Mercurio o Sole.
Il resto verrà col tempo e i frutti del tuo lavoro e la salutare disciplina assieme alle meditazioni.
Quali sono i numeri di Mercurio?
Image

Il miglior posto dove imparare a conoscersi e migliorarsi è sul campo di battaglia.

HAIL SATANA PER SEMPRE!

HAIL GLI DEI DELL' INFERNO PER SEMPRE!
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Saturn666 wrote:
Thu Mar 04, 2021 12:18 pm
fuoco blu 666 wrote:
Mon Mar 01, 2021 9:52 pm
Si Idealmente dovresti iniziarlo questo mercoledì quando Mercurio è in acquario e durante l'ora di Mercurio per avere il massimo dell'efficienza per un numero di Mercurio o Sole.
Il resto verrà col tempo e i frutti del tuo lavoro e la salutare disciplina assieme alle meditazioni.
Quali sono i numeri di Mercurio?
8, 26, 64, 80, 208, 260, 640 sono molto buoni per i lavori di Mercurio.
Pzvx
Posts: 88
Joined: Fri Feb 28, 2020 11:01 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by Pzvx »

fuoco blu 666 wrote:
Sun Feb 28, 2021 1:59 pm
Puoi comunque usare il quadrato di Marte per aumentare la tua vitalità mentre Giove governa la buona puntualità.


Sole in sesta casa può causare bassa vitalità perché al negativo ci possono essere problemi di salute generale e vitalità, problemi alla colonna vertebrale, problemi cardiaci e di vista perché colpisce anche gli occhi.

Ci possono essere traumi psicosomatici al cuore e agli occhi governati dal fegato e di conseguenza rabbia, ipersensibilità emotiva, crisi emozionali che coinvolgono l'amore soprattutto se ci sono aspetti di Venere/Saturno Venere/Nettuno e Venere/Plutone.


Con lo Yoga Kundalini e Hatha stai già lavorando bene sulla colonna vertebrale e questo sublimerà in modo più diretto per te il Sole in sesta casa.

Se Sole e Nettuno sono congiunti e in aspetto negativo ad altri pianeti un lavoro mirato su entrambi i pianeti può essere meraviglioso perché coinvolge lo zenit più negativo del tuo tema natale e la maggior parte del karma.

Oltre a quello che stai facendo ti consiglio di fare i quadrati di Marte e Giove più il mantra di Mercurio quando la Luna è in Vergine o Toro scegli tu il momento appropriato.

Anche 3 volte a settimana di pesistica vanno bene per avere i migliori risultati e ti ho consigliato la zeolite non solo perché elimina le tossine delle droghe più comuni come il fumo di sigaretta ma perché è decine di volte più potente dei succhi di frutta come antiossidante e antivecchianento inoltre elimina lo ione ammonio che è il motivo per cui dormivi 12 ore quando ti allenavi 5/6 volte a settimana perché il tuo corpo aveva bisogno di eliminarlo per via di crisi di fatica da eccesso di ione ammonio.

Con la zeolite non succederà mai più, uso la zeolite da anni e il magnesio completo per queste ragioni per aiutare molto la mia salute generale.

Io farei una meditazione con 3 rune per 36 ripetizioni Logr, Rauda, Saul affermando 10 volte "l'energia delle rune______aumentano la mia salute e la gestione sana del mio tempo e le sesta casa di Sole e Nettuno del mio tema natale sono sublimate nel modo più positivo per me eternamente completamente adesso"

Dovrai anche riprendere con lo sport il prima possibile e cercare di andare a dormire tra le 21:00 e le 23:00 massimo in qualche modo se vuoi avere una salute di gran lunga migliore di adesso, il tuo corpo sarà ben riposato dopo 7/8 ore.

Resta forte.
Il magnesio completo lo usi a cicli oppure ogni giorno in tot grammi di polvere?
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Lo uso tutti i giorni con 2 cucchiaini da tè o caffè come dosaggio, ha un assorbimento ad ampio spettro e mi sento più energico perché gli enzimi della fosforilazione ossidativa si rigenerano nei tempi corretti.
La zeolite invece deve essere usata a cicli 40 giorni di zeolite dopo si fanno 20 giorni di pausa in modo che abbia la massima efficacia detossinante.
Pzvx
Posts: 88
Joined: Fri Feb 28, 2020 11:01 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by Pzvx »

fuoco blu 666 wrote:
Fri Mar 05, 2021 10:59 pm
Lo uso tutti i giorni con 2 cucchiaini da tè o caffè come dosaggio, ha un assorbimento ad ampio spettro e mi sento più energico perché gli enzimi della fosforilazione ossidativa si rigenerano nei tempi corretti.
La zeolite invece deve essere usata a cicli 40 giorni di zeolite dopo si fanno 20 giorni di pausa in modo che abbia la massima efficacia detossinante.
Non hai paura che il magnesio pidolato che c'è nella formula si accumuli nel corpo creando danni? In mag2 che ha l'esclusività della formula c'è infatti scritto per brevi periodi di trattamento. E anche hp shannon parlava di prendere magnesio citrato senza parlare di pidolato. Tra l'altro ho notato che il magnesio completo crea più sensibilità gastrica a stomaco vuoto rispetto al magnesio supremo. Forse per i fruttoglicosaccaridi. Secondo te tra i 2 qual'è più efficace per la decalcificazione della pineale?
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Hanno tutti i tipi un diverso tasso di assorbimento a livello cellulare, il completo è il migliore perché agisce ad ampio spettro.
I fruttoglicosaccaridi sono a corta catena e sono dunque più facili da scomporre e non causano sensibilità gastrica, il magnesio completo come effetto secondario fa bene per la gastrite, un pagliativo più potente è prendere dei cucchiai a stomaco vuoto al mattino di gel di aloè e miele di diverso tipo in base alle tue esigenze terapeutiche per la tua salute.
Un eccesso di magnesio te ne accorgi dopo poco è accompagnato da diarrea, nausea e crampi addominali. Solo nei casi più gravi di ipermagnesimia si possono avere abbassamenti della pressione, arresto della peristalsi intestinale, depressione, letargia, debolezza muscolare e difficoltà respiratorie, fino ad arrivare all'arresto cardiaco basta solo stare attenti a non superare la dose giornaliera consigliata ma fatto questo è possibile prendere magnesio completo tutti i giorni.
Pzvx
Posts: 88
Joined: Fri Feb 28, 2020 11:01 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by Pzvx »

fuoco blu 666 wrote:
Fri Mar 19, 2021 10:44 am
Hanno tutti i tipi un diverso tasso di assorbimento a livello cellulare, il completo è il migliore perché agisce ad ampio spettro.
I fruttoglicosaccaridi sono a corta catena e sono dunque più facili da scomporre e non causano sensibilità gastrica, il magnesio completo come effetto secondario fa bene per la gastrite, un pagliativo più potente è prendere dei cucchiai a stomaco vuoto al mattino di gel di aloè e miele di diverso tipo in base alle tue esigenze terapeutiche per la tua salute.
Un eccesso di magnesio te ne accorgi dopo poco è accompagnato da diarrea, nausea e crampi addominali. Solo nei casi più gravi di ipermagnesimia si possono avere abbassamenti della pressione, arresto della peristalsi intestinale, depressione, letargia, debolezza muscolare e difficoltà respiratorie, fino ad arrivare all'arresto cardiaco basta solo stare attenti a non superare la dose giornaliera consigliata ma fatto questo è possibile prendere magnesio completo tutti i giorni.
Grazie. Ma si può prendere nella stessa giornata la vitamina d3 e il magnesio completo? La confezione di massigen e mag 2 dice di no per evitare ipermagnesimia.
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Pzvx wrote:
Sat Mar 27, 2021 4:24 pm
fuoco blu 666 wrote:
Fri Mar 19, 2021 10:44 am
Hanno tutti i tipi un diverso tasso di assorbimento a livello cellulare, il completo è il migliore perché agisce ad ampio spettro.
I fruttoglicosaccaridi sono a corta catena e sono dunque più facili da scomporre e non causano sensibilità gastrica, il magnesio completo come effetto secondario fa bene per la gastrite, un pagliativo più potente è prendere dei cucchiai a stomaco vuoto al mattino di gel di aloè e miele di diverso tipo in base alle tue esigenze terapeutiche per la tua salute.
Un eccesso di magnesio te ne accorgi dopo poco è accompagnato da diarrea, nausea e crampi addominali. Solo nei casi più gravi di ipermagnesimia si possono avere abbassamenti della pressione, arresto della peristalsi intestinale, depressione, letargia, debolezza muscolare e difficoltà respiratorie, fino ad arrivare all'arresto cardiaco basta solo stare attenti a non superare la dose giornaliera consigliata ma fatto questo è possibile prendere magnesio completo tutti i giorni.
Grazie. Ma si può prendere nella stessa giornata la vitamina d3 e il magnesio completo? La confezione di massigen e mag 2 dice di no per evitare ipermagnesimia.
Si possono prendere nella stessa giornata ma è meglio distanziarli almeno di un paio d'ore, il magnesio preferibilmente la sera e la vitamina D al mattino, comunque sono completamente d'accordo con quello che ha detto birch sulla vitamina D, meglio prendere il sole e avere dei buoni livelli di colesterolo che grazie alla radiazione solare si attiva in vitamina D3 naturale a meno che tu non soffra di carenza di vitamina D o di patologie come l'osteoporosi puoi tranquillamente prendere il sole o se non puoi usare l'olio di fegato di merluzzo che ne è ricco naturalmente e ha altri benefici forniti dagli omega 3 e vitamina A evitando però l'aglio altrimenti il sangue si fluidifica troppo.
User avatar
Saturn666
Posts: 280
Joined: Sat Jun 01, 2019 9:03 am

Re: Problemi case astrologiche

Post by Saturn666 »

fuoco blu 666 wrote:
Wed Mar 31, 2021 9:17 am
evitando però l'aglio altrimenti il sangue si fluidifica troppo.
Cosa succede se il sangue si fluidifica troppo?
Io tempo fa mangiavo uno spicchio d'aglio al giorno, era un quantità eccessiva?
Image

Il miglior posto dove imparare a conoscersi e migliorarsi è sul campo di battaglia.

HAIL SATANA PER SEMPRE!

HAIL GLI DEI DELL' INFERNO PER SEMPRE!
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Saturn666 wrote:
Fri Apr 02, 2021 1:46 pm
fuoco blu 666 wrote:
Wed Mar 31, 2021 9:17 am
evitando però l'aglio altrimenti il sangue si fluidifica troppo.
Cosa succede se il sangue si fluidifica troppo?
Io tempo fa mangiavo uno spicchio d'aglio al giorno, era un quantità eccessiva?
Se il sangue si fluidifica troppo aumenta il rischio di ictus e emorragia.
Intendevo l'associazione di aglio e olio di fegato di merluzzo, un solo spicchio d'aglio non fa male anzi ha molti benefici per la salute soprattutto se schiacciato e tritato e consumato crudo.
Gli omega 3 hanno un effetto anticoagulante naturale.
L'aglio è meglio del viagra per il vigore sessuale, depura, toglie i metalli pesanti perché li rende solubili in acqua, è antibatterico e aumenta le difese immunitarie, stimola la circolazione(acquario governa il sistema circolatorio) dunque fa circolare meglio l'energia in modo più libero, migliora la glicemia e il colesterolo inoltre dato che è piccante nutre l'energia dei polmoni e li purifica, non va preso mai per più di 3 settimane perché altrimenti diventa tossico per il cervello a causa di accumulo di una sostanza chimica e poi va fatto un periodo di astensione da esso.
Io prendevo 4 spicchi grossi quanto castagne tritati crudi con in più un po' di miele per comodità di gusto, più una mela per aiutare a neutralizzare l'odore.
Pzvx
Posts: 88
Joined: Fri Feb 28, 2020 11:01 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by Pzvx »

fuoco blu 666 wrote:
Wed Mar 31, 2021 9:17 am
Pzvx wrote:
Sat Mar 27, 2021 4:24 pm
fuoco blu 666 wrote:
Fri Mar 19, 2021 10:44 am
Hanno tutti i tipi un diverso tasso di assorbimento a livello cellulare, il completo è il migliore perché agisce ad ampio spettro.
I fruttoglicosaccaridi sono a corta catena e sono dunque più facili da scomporre e non causano sensibilità gastrica, il magnesio completo come effetto secondario fa bene per la gastrite, un pagliativo più potente è prendere dei cucchiai a stomaco vuoto al mattino di gel di aloè e miele di diverso tipo in base alle tue esigenze terapeutiche per la tua salute.
Un eccesso di magnesio te ne accorgi dopo poco è accompagnato da diarrea, nausea e crampi addominali. Solo nei casi più gravi di ipermagnesimia si possono avere abbassamenti della pressione, arresto della peristalsi intestinale, depressione, letargia, debolezza muscolare e difficoltà respiratorie, fino ad arrivare all'arresto cardiaco basta solo stare attenti a non superare la dose giornaliera consigliata ma fatto questo è possibile prendere magnesio completo tutti i giorni.
Grazie. Ma si può prendere nella stessa giornata la vitamina d3 e il magnesio completo? La confezione di massigen e mag 2 dice di no per evitare ipermagnesimia.
Si possono prendere nella stessa giornata ma è meglio distanziarli almeno di un paio d'ore, il magnesio preferibilmente la sera e la vitamina D al mattino, comunque sono completamente d'accordo con quello che ha detto birch sulla vitamina D, meglio prendere il sole e avere dei buoni livelli di colesterolo che grazie alla radiazione solare si attiva in vitamina D3 naturale a meno che tu non soffra di carenza di vitamina D o di patologie come l'osteoporosi puoi tranquillamente prendere il sole o se non puoi usare l'olio di fegato di merluzzo che ne è ricco naturalmente e ha altri benefici forniti dagli omega 3 e vitamina A evitando però l'aglio altrimenti il sangue si fluidifica troppo.
Grazie. Te lo chiedo qui per risparmiare un topic. Ultimamente non risco più a meditare. All'inizio meditavo per ore senza problemi. Non mi importava più di altro. Continuavo ad incamerare energia. Con il passare dei mesi sono riuscito anche ad uscire dal corpo una volta e molte volte riuscivo ad uscire a metà. Tra l'altro non mi ero mai posto il problema del fluoro. Tanto che utilizzavo il dentifricio al fluoro. Sono riuscito anche a distinguere la mano della mia demone guardiana. Poi ad un tratto più niente. Come se fossi sempre carico di energia. Non è il rilassamento il problema. Nulla totale come un blocco. Dopo mesi passati così mi chiedo cosa possa essere. Ho tutti i chakra aperti. Anche quelli minori. Credo sia il fluoro. Ma non so. Ora uso un dentifricio normale ma non è cambiato un granchè.
User avatar
Saturn666
Posts: 280
Joined: Sat Jun 01, 2019 9:03 am

Re: Problemi case astrologiche

Post by Saturn666 »

fuoco blu 666 wrote:
Wed Mar 31, 2021 9:17 am
non va preso mai per più di 3 settimane perché altrimenti diventa tossico per il cervello a causa di accumulo di una sostanza chimica e poi va fatto un periodo di astensione da esso.
Non ho mai contato per quanti giorni di fila lo mangiavo.
Qual è questa sostanza chimica e che effetti ha?
I danni possono esser permanenti?
Image

Il miglior posto dove imparare a conoscersi e migliorarsi è sul campo di battaglia.

HAIL SATANA PER SEMPRE!

HAIL GLI DEI DELL' INFERNO PER SEMPRE!
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Pzvx wrote:
Mon Apr 05, 2021 9:32 pm
fuoco blu 666 wrote:
Wed Mar 31, 2021 9:17 am
Pzvx wrote:
Sat Mar 27, 2021 4:24 pm


Grazie. Ma si può prendere nella stessa giornata la vitamina d3 e il magnesio completo? La confezione di massigen e mag 2 dice di no per evitare ipermagnesimia.
Si possono prendere nella stessa giornata ma è meglio distanziarli almeno di un paio d'ore, il magnesio preferibilmente la sera e la vitamina D al mattino, comunque sono completamente d'accordo con quello che ha detto birch sulla vitamina D, meglio prendere il sole e avere dei buoni livelli di colesterolo che grazie alla radiazione solare si attiva in vitamina D3 naturale a meno che tu non soffra di carenza di vitamina D o di patologie come l'osteoporosi puoi tranquillamente prendere il sole o se non puoi usare l'olio di fegato di merluzzo che ne è ricco naturalmente e ha altri benefici forniti dagli omega 3 e vitamina A evitando però l'aglio altrimenti il sangue si fluidifica troppo.
Grazie. Te lo chiedo qui per risparmiare un topic. Ultimamente non risco più a meditare. All'inizio meditavo per ore senza problemi. Non mi importava più di altro. Continuavo ad incamerare energia. Con il passare dei mesi sono riuscito anche ad uscire dal corpo una volta e molte volte riuscivo ad uscire a metà. Tra l'altro non mi ero mai posto il problema del fluoro. Tanto che utilizzavo il dentifricio al fluoro. Sono riuscito anche a distinguere la mano della mia demone guardiana. Poi ad un tratto più niente. Come se fossi sempre carico di energia. Non è il rilassamento il problema. Nulla totale come un blocco. Dopo mesi passati così mi chiedo cosa possa essere. Ho tutti i chakra aperti. Anche quelli minori. Credo sia il fluoro. Ma non so. Ora uso un dentifricio normale ma non è cambiato un granchè.
Da quello che ho letto in te non hai tutti i chakra completamente aperti dunque devi fare ancora lavoro per essi ogni giorno, basta anche stare alla luce del Sole e fare la meditazione sul vuoto mentre ti concentri sui tuoi chakra, io uso Uruz e Saul a ripetizioni molto elevate per potenziare in modo molto serio questo.
Anche se in passato mi hai offeso ho comunque deciso di aiutarti, tienilo a mente, io voglio dare il mio contributo a questo posto nel modo migliore possibile.

Può essere la ghiandola pineale calcificata, il fluoruro di sodio è attratto in modo magnetico dalla pineale perché è uno smembratore endocrino.
Ti consiglio i rimedi più potenti studiati e provati da me personalmente: Zeolite in polvere marca compositum, magnesio completo, sale iodato, curcuma(la curcumina è protettiva dal fluoro e ha molti benefici ed è meglio del Prozac), il tamarindo è molto efficace per espellere con rapida facilità il fluoro.
Togli tutti il fluoro, evita dentifrici al fluoro, padelle in teflon, installa se puoi un filtro ad osmosi inversa questo migliora la qualità dell'acqua, usa dentifrici naturali dei negozi bio oppure olio di cocco di grado alimentare con un pizzico di sale è un dentifricio naturale perfetto e cambia tutti gli spazzolini usati con il dentifricio chimico.
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Saturn666 wrote:
Tue Apr 06, 2021 3:03 am
fuoco blu 666 wrote:
Wed Mar 31, 2021 9:17 am
non va preso mai per più di 3 settimane perché altrimenti diventa tossico per il cervello a causa di accumulo di una sostanza chimica e poi va fatto un periodo di astensione da esso.
Non ho mai contato per quanti giorni di fila lo mangiavo.
Qual è questa sostanza chimica e che effetti ha?
I danni possono esser permanenti?
Ho controllato studi diversi, molto tempo fa avevo letto questa cosa ma la lettura non era approfondita.
1 spicchio è poco, i benefici interi si ottengono con 4 spicchi come ho fatto io, ho controllato la tossicità dell'aglio e hanno fatto esperimenti con i ratti per testare la tossicità per 2 mesi interi, il risultato è stato buono e privo di tossicità.
Va ricordato comunque che l'aglio è goitrogeno cioè inibisce il metabolismo dello iodio da parte della tiroide dunque va controllato il livello di iodio e le fonti alimentari, a parte questo in eccesso può causare gastriti e diarrea, nausea e vomito, è sconsigliato in eccesso durante le crisi di guarigione fisica da purificazione da tossine perché l'energia e l'attività si sposta sugli organi emuntori a discapito degli altri temporaneamente, (l'ho provato per esperienza)e in caso di ulcere, allattamento, gravidanza, pressione bassa e allergia se c'è.

È un ottimo alimento per sublimare la tua sesta casa sul Sole e Nettuno, perché aiuta il cuore e purifica da tossine tra le altre cose, puoi stare tranquillo non hai fatto errore alimentare.
Pzvx
Posts: 88
Joined: Fri Feb 28, 2020 11:01 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by Pzvx »

fuoco blu 666 wrote:
Wed Apr 07, 2021 1:53 pm
Pzvx wrote:
Mon Apr 05, 2021 9:32 pm
fuoco blu 666 wrote:
Wed Mar 31, 2021 9:17 am


Si possono prendere nella stessa giornata ma è meglio distanziarli almeno di un paio d'ore, il magnesio preferibilmente la sera e la vitamina D al mattino, comunque sono completamente d'accordo con quello che ha detto birch sulla vitamina D, meglio prendere il sole e avere dei buoni livelli di colesterolo che grazie alla radiazione solare si attiva in vitamina D3 naturale a meno che tu non soffra di carenza di vitamina D o di patologie come l'osteoporosi puoi tranquillamente prendere il sole o se non puoi usare l'olio di fegato di merluzzo che ne è ricco naturalmente e ha altri benefici forniti dagli omega 3 e vitamina A evitando però l'aglio altrimenti il sangue si fluidifica troppo.
Grazie. Te lo chiedo qui per risparmiare un topic. Ultimamente non risco più a meditare. All'inizio meditavo per ore senza problemi. Non mi importava più di altro. Continuavo ad incamerare energia. Con il passare dei mesi sono riuscito anche ad uscire dal corpo una volta e molte volte riuscivo ad uscire a metà. Tra l'altro non mi ero mai posto il problema del fluoro. Tanto che utilizzavo il dentifricio al fluoro. Sono riuscito anche a distinguere la mano della mia demone guardiana. Poi ad un tratto più niente. Come se fossi sempre carico di energia. Non è il rilassamento il problema. Nulla totale come un blocco. Dopo mesi passati così mi chiedo cosa possa essere. Ho tutti i chakra aperti. Anche quelli minori. Credo sia il fluoro. Ma non so. Ora uso un dentifricio normale ma non è cambiato un granchè.
Da quello che ho letto in te non hai tutti i chakra completamente aperti dunque devi fare ancora lavoro per essi ogni giorno, basta anche stare alla luce del Sole e fare la meditazione sul vuoto mentre ti concentri sui tuoi chakra, io uso Uruz e Saul a ripetizioni molto elevate per potenziare in modo molto serio questo.
Anche se in passato mi hai offeso ho comunque deciso di aiutarti, tienilo a mente, io voglio dare il mio contributo a questo posto nel modo migliore possibile.

Può essere la ghiandola pineale calcificata, il fluoruro di sodio è attratto in modo magnetico dalla pineale perché è uno smembratore endocrino.
Ti consiglio i rimedi più potenti studiati e provati da me personalmente: Zeolite in polvere marca compositum, magnesio completo, sale iodato, curcuma(la curcumina è protettiva dal fluoro e ha molti benefici ed è meglio del Prozac), il tamarindo è molto efficace per espellere con rapida facilità il fluoro.
Togli tutti il fluoro, evita dentifrici al fluoro, padelle in teflon, installa se puoi un filtro ad osmosi inversa questo migliora la qualità dell'acqua, usa dentifrici naturali dei negozi bio oppure olio di cocco di grado alimentare con un pizzico di sale è un dentifricio naturale perfetto e cambia tutti gli spazzolini usati con il dentifricio chimico.
Ciao. Scusa per le offese passate. Mi ero dimenticato di dirlo.
Per il fluoro:
- Il dentifricio che uso è all'aloe vera. Non è bio visto che si trova ad acqua e sapone. Nella lista del biodizionario ha nove pallini con un cerchio giallo e il resto sono tutti verdi. Non so se posso dire la marca.
- Per il sale uso quello mothia integrale fino. Avrei voluto usare quello iodato con il marchio del ministero della salute che si trova al supermercato. Ma dicono tutti che faccia male perchè chissà da dove viene lo iodio aggiunto. A quale ti riferisci?
- Per le padelle in teflon volevo appunto dirti che ho letto qui:https://74b2qz3acns6lr7ew5xzwyjkvy-jj2c ... ceuticals/ che: ""Molti farmaci moderni (ad es. Prozac, Paxil) contengono "organofluorine". Un organofluoro è un composto chimico che contiene sia carbonio che fluoro. Il fatto, tuttavia, che un farmaco sia prodotto con un organofluoro non significa che aumenterà la tua esposizione al fluoro. Questo perché il fluoro nel farmaco forma un legame molto forte con il carbonio e questo legame resiste alla metabolizzazione in ione fluoruro."" Quindi visto che il ptfe è fatto di carbonio e fluoro non dovrebbe farti assimilare il fluoro. Non ho idea perchè il sito non lo abbia detto nella sezione padelle. Tra l'altro ptfe scoperto per caso e sempre per caso messo nelle padelle. Dovrei aver ragione sul teflon o no?
- Ho notato che tutte le bevande di soia sono arricchite di vitamina d e calcio. Se ne bevo un bicchiere al giorno corrispondenti a 200mg di calcio e 50 ui di vitamina d, rischio calcificazioni, vista l'assenza del magnesio?

- Ultima cosa. Non avendo le tonsille e le adenoidi non è che mi sia impossibile attiivare i chakra dell'udito astrale?
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Pzvx wrote:
Thu Apr 08, 2021 1:20 am
fuoco blu 666 wrote:
Wed Apr 07, 2021 1:53 pm
Pzvx wrote:
Mon Apr 05, 2021 9:32 pm


Grazie. Te lo chiedo qui per risparmiare un topic. Ultimamente non risco più a meditare. All'inizio meditavo per ore senza problemi. Non mi importava più di altro. Continuavo ad incamerare energia. Con il passare dei mesi sono riuscito anche ad uscire dal corpo una volta e molte volte riuscivo ad uscire a metà. Tra l'altro non mi ero mai posto il problema del fluoro. Tanto che utilizzavo il dentifricio al fluoro. Sono riuscito anche a distinguere la mano della mia demone guardiana. Poi ad un tratto più niente. Come se fossi sempre carico di energia. Non è il rilassamento il problema. Nulla totale come un blocco. Dopo mesi passati così mi chiedo cosa possa essere. Ho tutti i chakra aperti. Anche quelli minori. Credo sia il fluoro. Ma non so. Ora uso un dentifricio normale ma non è cambiato un granchè.
Da quello che ho letto in te non hai tutti i chakra completamente aperti dunque devi fare ancora lavoro per essi ogni giorno, basta anche stare alla luce del Sole e fare la meditazione sul vuoto mentre ti concentri sui tuoi chakra, io uso Uruz e Saul a ripetizioni molto elevate per potenziare in modo molto serio questo.
Anche se in passato mi hai offeso ho comunque deciso di aiutarti, tienilo a mente, io voglio dare il mio contributo a questo posto nel modo migliore possibile.

Può essere la ghiandola pineale calcificata, il fluoruro di sodio è attratto in modo magnetico dalla pineale perché è uno smembratore endocrino.
Ti consiglio i rimedi più potenti studiati e provati da me personalmente: Zeolite in polvere marca compositum, magnesio completo, sale iodato, curcuma(la curcumina è protettiva dal fluoro e ha molti benefici ed è meglio del Prozac), il tamarindo è molto efficace per espellere con rapida facilità il fluoro.
Togli tutti il fluoro, evita dentifrici al fluoro, padelle in teflon, installa se puoi un filtro ad osmosi inversa questo migliora la qualità dell'acqua, usa dentifrici naturali dei negozi bio oppure olio di cocco di grado alimentare con un pizzico di sale è un dentifricio naturale perfetto e cambia tutti gli spazzolini usati con il dentifricio chimico.
Ciao. Scusa per le offese passate. Mi ero dimenticato di dirlo.
Per il fluoro:
- Il dentifricio che uso è all'aloe vera. Non è bio visto che si trova ad acqua e sapone. Nella lista del biodizionario ha nove pallini con un cerchio giallo e il resto sono tutti verdi. Non so se posso dire la marca.
- Per il sale uso quello mothia integrale fino. Avrei voluto usare quello iodato con il marchio del ministero della salute che si trova al supermercato. Ma dicono tutti che faccia male perchè chissà da dove viene lo iodio aggiunto. A quale ti riferisci?
- Per le padelle in teflon volevo appunto dirti che ho letto qui:https://74b2qz3acns6lr7ew5xzwyjkvy-jj2c ... ceuticals/ che: ""Molti farmaci moderni (ad es. Prozac, Paxil) contengono "organofluorine". Un organofluoro è un composto chimico che contiene sia carbonio che fluoro. Il fatto, tuttavia, che un farmaco sia prodotto con un organofluoro non significa che aumenterà la tua esposizione al fluoro. Questo perché il fluoro nel farmaco forma un legame molto forte con il carbonio e questo legame resiste alla metabolizzazione in ione fluoruro."" Quindi visto che il ptfe è fatto di carbonio e fluoro non dovrebbe farti assimilare il fluoro. Non ho idea perchè il sito non lo abbia detto nella sezione padelle. Tra l'altro ptfe scoperto per caso e sempre per caso messo nelle padelle. Dovrei aver ragione sul teflon o no?
- Ho notato che tutte le bevande di soia sono arricchite di vitamina d e calcio. Se ne bevo un bicchiere al giorno corrispondenti a 200mg di calcio e 50 ui di vitamina d, rischio calcificazioni, vista l'assenza del magnesio?

- Ultima cosa. Non avendo le tonsille e le adenoidi non è che mi sia impossibile attiivare i chakra dell'udito astrale?
Scuse accettate.

Era stato detto nel post di alcuni anni fa sulla salute della ghiandola pineale di evitare le pentole in teflon perché esso è un polimero del fluoro.

Cambia subito con un dentifricio bio o comunque naturale come già detto.

Il sale iodato fa bene alla salute contrariamente a quanto detto da altre persone, andrebbe sostituito al sale comune in modo da avere una percentuale di iodio più vicina all'omeostasi metabolica della tiroide.
Mi riferisco al sale iodato Biosal.

Evita la soia è piena di antinutrizionali, io personalmente la evito, pubblicherò le sue proprietà nella serie di medicina cinese alimentare a cui sto lavorando.

La più importante per il chakra della gola è la tiroide che ha una connessione forte con la pineale, la pituitaria e l'amigdala in particolare a livello emotivo perché fanno parte dei 3 chakra femminili superiori, dunque penso che puoi aprire il tuo udito astrale comunque senza problemi.
User avatar
Saturn666
Posts: 280
Joined: Sat Jun 01, 2019 9:03 am

Re: Problemi case astrologiche

Post by Saturn666 »

fuoco blu 666 wrote:
Wed Apr 07, 2021 1:53 pm
Evita la soia è piena di antinutrizionali, io personalmente la evito, pubblicherò le sue proprietà nella serie di medicina cinese alimentare a cui sto lavorando.
Intendi la soia naturale?
E i germogli invece?
Image

Il miglior posto dove imparare a conoscersi e migliorarsi è sul campo di battaglia.

HAIL SATANA PER SEMPRE!

HAIL GLI DEI DELL' INFERNO PER SEMPRE!
User avatar
fuoco blu 666
Posts: 887
Joined: Thu Sep 21, 2017 6:06 pm

Re: Problemi case astrologiche

Post by fuoco blu 666 »

Saturn666 wrote:
Mon Apr 12, 2021 9:48 pm
fuoco blu 666 wrote:
Wed Apr 07, 2021 1:53 pm
Evita la soia è piena di antinutrizionali, io personalmente la evito, pubblicherò le sue proprietà nella serie di medicina cinese alimentare a cui sto lavorando.
Intendi la soia naturale?
E i germogli invece?
Si intendo la soia naturale, quella trattata chimicamente è ovviamente peggiore.
I germogli sono migliori da un punto di vista nutrizionale perché hanno meno antinutrienti ma gli scarterei comunque personalmente, inoltre la soia fa precipitare i livelli di testosterone e innalza troppo gli estrogeni e non va bene, è uno dei metodi degli ebrei per ridurre il testosterone nella popolazione e fiaccare la volontà e la salute delle persone cosa osservabile nei vegani in maniera accentuata e che considerano la soia un alimento eccellente per la salute ma non è così, personalmente lo scarterei dall'alimentazione salvo indicazioni terapeutiche di medicina energetica.

Come detto prima tratterò questa domanda in maniera più approfondita nel topic che ho aperto sulla medicina energetica con il cibo dove per cominciare ho trattato il cioccolato.
Post Reply